FRITTELLE SOFFICI ALLE PATATE

Le Frittelle Soffici alle patate sono delle golose frittelle al cucchiaio che si preparano in 5 minuti e con pochissimi ingredienti. Alla base di questa ricetta ho utilizzato una patata lessa che le renderà morbidissime all’interno. Sono velocissime da preparare grazie all’aggiunta della bustina di LIEVITO PANE DEGLI ANGELI e profumate al limone con l’aggiunta della Fialetta aroma Limone PANEANGELI. Per renderle ancora più golose a fine cottura, quando si saranno raffreddate aggiungiamo una bella spolverata di Zucchero al Velo PANEANGELI.

INGREDIENTI

  • un uovo
  • 100 g di zucchero
  • 30 ml di olio di semi di girasole
  • una bustina di LIEVITO PANE DEGLI ANGELI
  • una fialetta di Aroma Limone PANEANGELI
  • 200 g di farina
  • una patata bollita
  • un vasetto di yogurt bianco (125g) o 100ml di latte
  • Zucchero al Velo PANEANGELI q.b.
  • olio di semi di arachide per friggere

PROCEDIMENTO

  1. Per prima cosa lessiamo la patata, sbucciamola e lasciamola raffreddare. Per prima cosa lessiamo la patata, sbucciamola e lasciamola raffreddare.
  2. Con una forchetta schiacciamola bene.Con una forchetta schiacciamola bene.
  3. Uniamo a questo punto lo yogurt, l'uovo, l'olio di semi e lo zucchero. Uniamo a questo punto lo yogurt, l'uovo, l'olio di semi e lo zucchero.
  4. Mescoliamo bene e uniamo la fialetta di aroma Limone PANEANGELI. Mescoliamo bene e uniamo la fialetta di aroma Limone PANEANGELI.
  5. Aggiungiamo anche la farina e continuiamo a mescolare tutti gli ingredienti. Aggiungiamo anche la farina e continuiamo a mescolare tutti gli ingredienti.
  6. Infine uniamo la bustina di LIEVITO PANE DEGLI ANGELI. Mescoliamo bene. Infine uniamo la bustina di LIEVITO PANE DEGLI ANGELI. Mescoliamo bene.
  7. A questo punto in un pentolino scaldiamo l'olio di semi di arachidi. Per friggere le frittelle vi consiglio di usare un pentolino dai bordi alti, va bene anche non molto largo. A questo punto in un pentolino scaldiamo l'olio di semi di arachidi. Per friggere le frittelle vi consiglio di usare un pentolino dai bordi alti, va bene anche non molto largo.
  8. Quando l'olio è ben caldo con l'aiuto di due cucchiaini immergiamo le nostre frittelle. Lasciamole cuocere fino a quando saranno ben dorate da entrambi i lati. Scoliamo le frittelle su un vassoio con della carta da cucina. Quando l'olio è ben caldo con l'aiuto di due cucchiaini immergiamo le nostre frittelle. Lasciamole cuocere fino a quando saranno ben dorate da entrambi i lati. Scoliamo le frittelle su un vassoio con della carta da cucina.
  9. Quando le frittelle saranno ben fredde cospargiamole con abbondante Zucchero al Velo PANEANGELI. Quando le frittelle saranno ben fredde cospargiamole con abbondante Zucchero al Velo PANEANGELI.

Articolo scritto da Life e Chiara

Lascia un commento

Hai provato la ricetta? Fai sapere a Benedetta come ti è venuta! Hai dubbi? Chiedi e lei ti risponderà!