PASTA E PATATE DELLA NONNA

La Pasta e Patate della Nonna è un piatto gustoso e facile da realizzare, perfetto per il freddo periodo autunnale e invernale. Di questa tipologia di ricette ce ne sono tantissime, ogni casa ha la propria e tutte sono sempre buonissime! La ricetta che vi propongo oggi è quella che mi ha insegnato mia nonna e che preparo appena arriva il freddo; bastano solo delle patate, delle carote e un po’ di pomodoro e porterete in tavola un piatto di pasta ricco e cremoso al quale è impossibile resistere! Una volta pronta, servitela con un filo d’olio d’oliva e una generosa spolverata di formaggio grattugiato… sono sicuro che chi l’assaggerà ne rimarrà conquistato!

Potrebbe interessarvi anche PASTA AL FORNO CON PATATE.

  • Tempo Cottura Tempo di cottura: 25 min
  • Pronto in Pronto in: 25 min
PASTA E PATATE DELLA NONNA Tempo Preparazione

INGREDIENTI

  • 700 g patate
  • 350 g pasta (io ho usato gli gnocchetti sardi)
  • 1 cipolla
  • 1 carota
  • 1 pomodoro grande (o pomodori pelati)
  • 1/2 bicchiere di vino bianco
  • Sale e pepe q.b.
  • Olio d'oliva q.b.
  • Rosmarino

DOSI PER PORZIONI

-
+

PROCEDIMENTO

  1. In una pentola capiente, preparate un soffritto con la cipolla e la carota ben tritate. Imbiondito il soffritto, aggiungete le patate tagliate a cubetti di media grandezza e il pomodoro a pezzettoni, quindi condite con sale e pepe secondo i vostri gusti e un rametto di rosmarino. Fate saltare tutti gli ingredienti a fiamma vivace per 5 minuti, quindi sfumate con il vino. In una pentola capiente, preparate un soffritto con la cipolla e la carota ben tritate. Imbiondito il soffritto, aggiungete le patate tagliate a cubetti di media grandezza e il pomodoro a pezzettoni, quindi condite con sale e pepe secondo i vostri gusti e un rametto di rosmarino. Fate saltare tutti gli ingredienti a fiamma vivace per 5 minuti, quindi sfumate con il vino.
  2. Evaporata la parte alcolica del vino, aggiungete acqua fino a coprire le patate e fate cuocere la zuppa a fiamma media per 15 minuti. Evaporata la parte alcolica del vino, aggiungete acqua fino a coprire le patate e fate cuocere la zuppa a fiamma media per 15 minuti.
  3. Cotte le patate, sfaldatele premendole con un cucchiaio sui bordi della pentola; in questo modo la zuppa diventerà cremosa ma conserverà ben visibili dei pezzetti di patata. Volendo potreste fermarvi a questo punto della ricetta e gustare la preparazione come una minestra di patate! Cotte le patate, sfaldatele premendole con un cucchiaio sui bordi della pentola; in questo modo la zuppa diventerà cremosa ma conserverà ben visibili dei pezzetti di patata. Volendo potreste fermarvi a questo punto della ricetta e gustare  la preparazione come una minestra di patate!
  4. Aggiungete adesso la pasta, allungando il fondo di cottura con altra acqua calda; decidete voi la quantità di acqua da aggiungere in base a quanto "brodosa" volete la vostra pasta e patate. Vi consiglio di assaggiare adesso la zuppa ed eventualmente correggere con un altro pizzico di sale. Cuocete la pasta nel condimento di patate seguendo i tempi di cottura indicati nella confezione, mescolando di continuo.Aggiungete adesso la pasta, allungando il fondo di cottura con altra acqua calda; decidete voi la quantità di acqua da aggiungere in base a quanto "brodosa" volete la vostra pasta e patate. Vi consiglio di assaggiare adesso la zuppa ed eventualmente correggere con un altro pizzico di sale. Cuocete la pasta nel condimento di patate seguendo i tempi di cottura indicati nella confezione, mescolando di continuo.
  5. Ecco la pasta e patate dell nonna servita in tavola! Chi gradisce può condire con un filo d'olio d'oliva e una spolverata di formaggio grattugiato. Ecco la pasta e patate dell nonna servita in tavola! Chi gradisce può condire con un filo d'olio d'oliva e una spolverata di formaggio grattugiato.

Articolo scritto da 55winston55

Lascia un commento

Hai provato la ricetta? Fai sapere a Benedetta come ti è venuta! Hai dubbi? Chiedi e lei ti risponderà!

COMMENTI

Tutti i vostri commenti su PASTA E PATATE DELLA NONNA

  • Ella - 13 Febbraio 2019 23:19

    Vivo a ny e mi e’ rinasta una patata dolce, credi che andrebbe bene? Magari non metto la carota senno’ viene tutto troppo dolce, pero’ potrei aggiungere qualcosa piccantino visto che a ne ka combinazione dolce e piccatante piace.
    Che ne oensi?

    • 55Winston55
      55Winston55 - 15 Febbraio 2019 15:12

      Ottima idea Ella! 🙂