PIZZETTE DA BUFFET FATTE IN CASA – MILLE GUSTI

Le pizzette da buffet sono delle soffici pizzette molto facili da preparare, oggi vediamo come realizzarle in mille gusti diversi. Infatti l’impasto di queste pizzette è perfetto per essere accompagnato con la farcitura che più preferite, io ho scelto: salsa di pomodoro, zucchine, patate, olive verdi e classiche con solo rosmarino. Le pizzette da buffet si preparano in pochissimo tempo e sono perfette da servire durante un aperitivo, buffet o festa di compleanno! Potete anche prepararle in anticipo o doppia dose e congelarle, saranno buonissime. Per la preparazione dell’impasto vi consiglio di utilizzare poco lievito di birra fresco, le renderà super soffici e profumate. Vediamo insieme come prepararle!

PIZZETTE DA BUFFET FATTE IN CASA – MILLE GUSTI

INGREDIENTI

  • 500 g di farina
  • 10 g di lievito di birra
  • 250 ml di latte vaccino o vegetale
  • 5 g di sale
  • 60 ml di olio di semi di girasole

PER LA FARCITURA:

  • salsa di pomodoro
  • zucchine a fettine
  • patate a fettine
  • olive verdi
  • rosamarino
  • di origano
  • sale q.b.
  • olio d’oliva q.b.

DOSI PER PIZZETTE

-
+

PROCEDIMENTO

  1. Per prima cosa riscaldiamo leggermente il latte e uniamolo al lievito di birra. Lasciamo sciogliere completamente il lievito. Mi raccomando il latte deve essere leggermente tiepido non bollente.Per prima cosa riscaldiamo leggermente il latte e uniamolo al lievito di birra. Lasciamo sciogliere completamente il lievito. Mi raccomando il latte deve essere leggermente tiepido non bollente.
  2. In una ciotola versiamo la farina e iniziamo aggiungendo l'olio di semi e il sale. Mescoliamo bene.In una ciotola versiamo la farina e iniziamo aggiungendo l'olio di semi e il sale. Mescoliamo bene.
  3. A questo punto uniamo il latte poco alla volta e iniziamo a lavorare il nostro impasto su un piano da lavoro infarinato.A questo punto uniamo il latte poco alla volta e iniziamo a lavorare il nostro impasto su un piano da lavoro infarinato.
  4. Lavoriamo energicamente l'impasto fino a formare un panetto sodo ed omogeneo. Trasferiamo il panetto nella ciotola, pratichiamo 3-4 tagli in superficie e lasciamolo lievitare 2-3 ore fino al suo raddoppio.Lavoriamo energicamente l'impasto fino a formare un panetto sodo ed omogeneo. Trasferiamo il panetto nella ciotola, pratichiamo 3-4 tagli in superficie e lasciamolo lievitare 2-3 ore fino al suo raddoppio.
  5. Trascorso il tempo di riposo, su una spianatoia, con l'aiuto del mattarello, stendiamo il nostro panetto, dobbiamo ottenere una sfoglia di circa mezzo centimetro.Trascorso il tempo di riposo, su una spianatoia, con l'aiuto del mattarello, stendiamo il nostro panetto, dobbiamo ottenere una sfoglia di circa mezzo centimetro.
  6. Prendiamo un bicchiere o un coppa pasta di circa 7-8cm e ricaviamo le nostre pizzette, con questo impasto ne ricaveremo circa 20. Dipende anche dalla grandezza che scegliete di utilizzare.Prendiamo un bicchiere o un coppa pasta di circa 7-8cm e ricaviamo le nostre pizzette, con questo impasto ne ricaveremo circa 20. Dipende anche dalla grandezza che scegliete di utilizzare.
  7. Trasferiamo le pizzette su una teglia e lasciamole lievitare altri 45 minuti in un luogo caldo. Nel frattempo prepariamo la farcitura, io ho scelto: salsa di pomodoro, zucchine a fettine sottili, patate a fettine sottili e olive nere, per tagliare le zucchine e patate vi consiglio di usare una mandolina. Trasferiamo le pizzette su una teglia e lasciamole lievitare altri 45 minuti in un luogo caldo. Nel frattempo prepariamo la farcitura, io ho scelto: salsa di pomodoro, zucchine a fettine sottili, patate a fettine sottili e olive nere, per tagliare le zucchine e patate vi consiglio di usare una mandolina.
  8. Trascorso il tempo di riposo, pratichiamo con un dito tante piccole fossette. Farciamo le nostre pizzette! Cuociamo in forno ventilato a 180° per 20-25 minuti, forno statico 190°. Lasciamole raffreddare e serviamole a tavola! Sono buonissime anche il giorno dopo!Trascorso il tempo di riposo, pratichiamo con un dito tante piccole fossette. Farciamo le nostre pizzette! Cuociamo in forno ventilato a 180° per 20-25 minuti, forno statico 190°. Lasciamole raffreddare e serviamole a tavola! Sono buonissime anche il giorno dopo!

Articolo scritto da Life e Chiara

Lascia un commento

Hai provato la ricetta? Fai sapere a Benedetta come ti è venuta! Hai dubbi? Chiedi e lei ti risponderà!

COMMENTI

Tutti i vostri commenti su PIZZETTE DA BUFFET FATTE IN CASA – MILLE GUSTI

  • Filippo - 23 febbraio 2018 16:25

    Scusami ma che tipo di farina?

  • Mariel - 23 febbraio 2018 15:11

    Si possono Congelare una volta cotte in forno? Io volevo farle solo con il pomodoro farli cuocere e poi nel frezzer per quando me serviranno e farcite dopo a piacere si può?

  • Nicoletta - 22 febbraio 2018 11:25

    Cioa Benedetta, volevo sapere per questo tipo di pizzette che tipo di farina si usa?

    • Chiara di Life & Chiara
      Chiara di Life & Chiara - 22 febbraio 2018 19:44

      Va bene la farina 0 Nicoletta 🙂

  • Gariup Laurence - 20 febbraio 2018 20:54

    Je suis professeur de cuisine d’origine italienne vivant en Belgique et je mets souvent en application vos recettes durant mes cours pratiques 😘

  • donatella ,,,di ,,pietro - 20 febbraio 2018 18:34

    ciao Benedetta sono uno chef da rimini ,,ti ringrazio di tutto ,,io cucino con le tue ricette ,,i clienti sono felici e sazi ,grazie alle tue portate che copio ,,,ciao grazie Benedetta se passi da rimini vieni ha trovarmi ciao