Pasta con ragù di cavolfiore

Un primo piatto di pasta originale e gustoso, condito con un’alternativa veg al classico ragù di carne, da usare anche con riso o gnocchi.

Stagione
Tutte le stagioni
Ingredienti
11
Facilità
facile
Pronto in
55 minuti

Pubblicità

Il ragù di cavolfiore è un’alternativa vegetale al classico ragù di carne, una versione vegan e leggera. Possiamo usarlo per condire la pasta, come nella nostra ricetta, ma anche il riso, gli gnocchi o le bruschette.

Ragù di cavolfiore: leggero e facilissimo da preparare

Non tutti lo amano, ma il cavolfiore è una verdura versatile che possiamo cucinare in tanti modi. Questo ragù ci permette di gustarlo in modo originale e camuffandolo un po’, trucchetto che fa sempre comodo se vogliamo che lo mangino anche i bambini. Noi l’abbiamo accompagnato con gli spaghetti: la pasta con ragù di cavolfiore si prepara in meno di un’ora ed è un primo saporito e genuino, perfetto per tutta la famiglia.

Realizzare il ragù di cavolfiore è davvero semplicissimo: si parte da un soffritto di verdure che si fa rosolare in tegame. Poi si aggiunge il cavolfiore tritato e infine la salsa di pomodoro. A quel punto si cuoce tutto per una mezz’oretta e siamo pronti per portare in tavola il nostro ragù!

Per preparare questo piatto consigliamo di usare un cavolfiore bianco, che divideremo in cimette e triteremo nel tritatutto. In questo modo avremo dei pezzetti talmente piccoli che cuoceranno in poco tempo e ricorderanno la consistenza del vero ragù.

Pubblicità

pasta con ragù di cavolfiore
Pasta con ragù di cavolfiore

Consigli e varianti

Per la nostra pasta con ragù di cavolfiore noi abbiamo usati degli spaghettoni, ma qualsiasi formato, lungo o corto, può andar bene: consigliamo comunque una pasta che trattenga bene il condimento, come mezze maniche o fusilli, oppure una pasta lunga trafilata al bronzo.

Per un ragù vegetariano ancora più saporito, aggiungiamo un po’ di formaggio grattugiato oppure di pecorino. Se invece vogliamo un ragù vegano, possiamo mettere il lievito alimentare oppure un po’ di pangrattato tostato.

Il ragù vegetale si può preparare in tanti modi diversi, magari cambiando le verdure del soffritto o arricchendolo con qualche spezia. Noi abbiamo preparato una versione classica e semplice del ragù con cavolfiore, ma si possono aggiungere anche zucca o zucchine a cubetti, pomodorini secchi e olive. Chi ama la cucina fusion può unire qualche goccia di salsa di soia, per un sapore ancora più sfizioso.

Possiamo usare questo ragù per fare la pasta al forno, l’ideale per il pranzo della domenica. Ci basterà infornarla con un po’ di formaggio e di besciamella, scegliendolo vegetali o senza lattosio se vogliamo che sia adatta a vegani e intolleranti al lattosio.

Pubblicità

Se ne avanza un po’, possiamo conservare il nostro ragù di cavolfiore in frigorifero per un paio di giorni, oppure congelarlo, magari in comodi vasetti monoporzione.

Forza, provate anche voi a realizzare questo primo piatto saporito e originale, e fateci poi sapere se vi è piaciuto!

Preparazione
15 minuti
Cottura
40 minuti
Tempo totale
55 minuti

La nostra cucina

Un libro intimo a cui ho lavorato tanto fatto di ricette e con le vostre storie

Ingredienti

Dosi per persone 6 persone

per la pasta con ragù di cavolfiore

  • 400 g spaghettoni
  • 600 g cavolfiore pulito
  • 150 g carote
  • 100 g cipolle
  • 30 g sedano
  • 30 ml olio extravergine di oliva
  • 500 ml passata di pomodoro
  • sale fino q.b.
  • pepe q.b.

per servire

  • olio extravergine di oliva
  • 1 rametto rosmarino

Dosi calcolate sulla ricetta originale (per 6 persone)

Pubblicità

Preparazione

Come fare: Pasta con ragù di cavolfiore

Pasta con ragù di cavolfiore - Step 1

Iniziamo a preparare il ragù di cavolfiore tagliando a pezzetti le carote, la cipolla e il sedano.

Pasta con ragù di cavolfiore - Step 2

Mettiamo le verdure nel tritatutto e frulliamo per qualche minuto.

Pasta con ragù di cavolfiore - Step 3

Versiamo il nostro trito in un tegame e aggiungiamo l’olio extravergine di oliva, il sale e un rametto di rosmarino. Cuociamo a fuoco medio per cinque minuti.

Pasta con ragù di cavolfiore - Step 4

Nel frattempo, dividiamo in cimette il cavolfiore, mettiamolo nel tritatutto e frulliamo. Consigliamo di frullare poco cavolfiore per volta in modo da avere un trito abbastanza uniforme.

Pasta con ragù di cavolfiore - Step 5

Quando il nostro soffritto sarà dorato e profumato, versiamo in tegame il cavolfiore tritato.

Pubblicità

Pasta con ragù di cavolfiore - Step 6

Cuociamo per circa dieci minuti mescolando spesso.

Pasta con ragù di cavolfiore - Step 7

Aggiungiamo la passata di pomodoro e mescoliamo.

Pasta con ragù di cavolfiore - Step 8

Cuociamo il nostro ragù di cavolfiore per 20-25 minuti mescolando ogni tanto. A fine cottura regoliamo di sale e aggiungiamo, a piacere, un pizzico di pepe.

Pasta con ragù di cavolfiore - Step 9

Lessiamo la pasta in abbondante acqua salata, scoliamola e versiamola in una ciotola. Aggiungiamo il ragù di cavolfiore e mescoliamo bene.

Pasta con ragù di cavolfiore - Step 10

Dividiamo la pasta nei piatti e completiamo con un filo di olio e un ciuffetto di rosmarino. Buon appetito!

Pubblicità

Pubblicità

Valuta la ricetta

0 voti

Esprimi il tuo voto

Commenti

Ancora nessun commento pubblicato.

Pubblicate il primo commento e ditemi se la ricetta vi è piaciuta: mi scrivete e mi fate sapere com’è andata?

Scrivi un commento
Nessun file selezionato Seleziona foto

Pubblicità

Buon’Idea

Pasta con ragù di cavolfiore

Nessun file caricato Carica la foto

Fatte in casa da voi

Carica una foto e condividi il risultato

Al momento non ci sono immagini delle vostre ricette

Caricate una foto e condividete il risultato

Carica la tua foto

Pubblicità

Buon’Idea

Pasta con ragù di cavolfiore

Torna su