Rustici di pasta sfoglia

Una ricetta fantasiosa e originale con cui gustare tutto il sapore di ricotta e spinaci.

Stagione
Tutte le stagioni
Ingredienti
8
Facilità
facile
Pronto in
40 minuti

Pubblicità

I rustici di pasta sfoglia sono degli stuzzichini buonissimi e facili da preparare. Noi li abbiamo farciti con spinaci e ricotta, ma si possono personalizzare in tanti modi per accontentare i gusti di tutti. Sono perfetti se cerchiamo ricette con pasta sfoglia da servire come antipasto o come finger food originale.

Rustici di pasta sfoglia: la ricetta facile e veloce

Simili a delle girelle di pasta sfoglia, questi stuzzichini si preparano con un rotolo di sfoglia già pronta, uno di quegli ingredienti furbi da avere sempre in frigo.

Ma come fare i rustici di pasta sfoglia? È semplicissimo: il ripieno si prepara con spinaci bolliti spezzettati e strizzati, ricotta, formaggio grattugiato, sale e noce moscata. Si stende il rettangolo di sfoglia, si divide a metà con un coltello e poi si spalma la farcitura sulle due parti. Spennelliamo leggermente i bordi di pasta con dell’uovo sbattuto, arrotoliamo, lasciamo riposare in freezer per 15 minuti e poi tagliamo i rotoli per ricavare delle girelle. Cuociamo in forno per 25 minuti e serviamo!

rustici di pasta sfoglia
Rustici di pasta sfoglia

Come servire i rustici di pasta sfoglia

Perfetti come fingerfood per buffet salati e cene in piedi, possiamo infilzare ciascun rustico di pasta sfoglia con uno stuzzicadenti colorato per vivacizzare la tavola. Possiamo anche preparare questa ricetta se vogliamo degli stuzzichini per aperitivo che siano facili e veloci da fare ma allo stesso tempo originali. In alternativa, possiamo anche servirli come antipastino vegetariano in tutti i menù, sono gustosi e piacciono a tutti!

Pubblicità

Consigli

Il ripieno dei nostri rustici con pasta sfoglia può essere personalizzato in base ai nostri gusti, al menù in cui dobbiamo inserirli o a quello che abbiamo in casa. Possiamo farcirli con zucchine e ricotta, con il tonno, con prosciutto e formaggio o con altri salumi. Insomma, liberiamo la fantasia!

Conservazione

Buonissimi appena fatti, quando la sfoglia è croccante e friabile e il cuore è morbido e caldo, i nostri rustici di pasta sfoglia ripieni si possono anche preparare in anticipo e conservare in frigorifero dentro un contenitore per alimenti. Se ce ne rimane qualcuno, cerchiamo di consumarlo entro al massimo due giorni.


Curiosi di provare questa ricetta con pasta sfoglia ricotta e spinaci? Mettiamoci al lavoro: vedrete, vi piacerà moltissimo!

Preparazione
20 minuti
Cottura
20 minuti
Tempo totale
40 minuti *

*+15 minuti di riposo

Benvenuti in casa mia!

Tante ricette facili e consigli semplici per risparmiare in cucina e in casa

Ingredienti

Dosi per rustici 24 rustici
  • 1 rotolo di pasta sfoglia rettangolare
  • 250 g spinaci crudi
  • 125 g ricotta
  • 2 cucchiai formaggio grattugiato
  • 1 uova
  • sale fino
  • noce moscata
  • semi di sesamo q.b.

Dosi calcolate sulla ricetta originale (per 24 rustici)

Pubblicità

Preparazione

Come fare: Rustici di pasta sfoglia

Rustici di pasta sfoglia - Step 1

Sbollentiamo per circa 3 minuti gli spinaci in una pentola con un po’ d’acqua salata; poi scoliamoli, facciamoli raffreddare o passiamoli in acqua fredda per accorciare i tempi, strizziamoli e sminuzziamoli con tagliere e coltello.

Rustici di pasta sfoglia - Step 2

Versiamo gli spinaci in una ciotola insieme alla ricotta, aggiungiamo il formaggio grattugiato, due pizzichi di sale e noce moscata, poi mescoliamo bene con un cucchiaio per ottenere un composto omogeneo.

Rustici di pasta sfoglia - Step 3

Stendiamo la pasta sfoglia freddissima di frigo, con un coltello dividiamola a metà e spalmiamo il ripieno agli spinaci sulle due parti di sfoglia.

Pubblicità

Rustici di pasta sfoglia - Step 4

Avvolgiamo su loro stessi i due rettangoli dopo aver spennellato i bordi con un po’ di uovo sbattuto e diamo forma a due rotoli.

Rustici di pasta sfoglia - Step 5

Riponiamo i rotoli di sfoglia in freezer per circa 15 minuti, poi spennelliamoli con il restante uovo sbattuto e cospargiamoci sopra i semi di sesamo. Tagliamoli per ricavare delle girelle e disponiamole su una teglia foderata con carta forno.

Rustici di pasta sfoglia - Step 6

Cuociamo i rustici di pasta sfoglia in forno ventilato preriscaldato a 200 °C per 20 minuti o fino a doratura desiderata, lasciamoli raffreddare brevemente e serviamoli caldi e croccanti!

Rustici di pasta sfoglia - Step 7

Pubblicità

Pubblicità

Valuta la ricetta

4.25

36 voti

Esprimi il tuo voto

Commenti

Ancora nessun commento pubblicato.

Pubblicate il primo commento e ditemi se la ricetta vi è piaciuta: mi scrivete e mi fate sapere com’è andata?

Scrivi un commento
Nessun file selezionato Seleziona foto

Pubblicità

Buon’Idea

Rustici di pasta sfoglia

Nessun file caricato Carica la foto

Fatte in casa da voi

Carica una foto e condividi il risultato

Al momento non ci sono immagini delle vostre ricette

Caricate una foto e condividete il risultato

Carica la tua foto

Pubblicità

Buon’Idea

Rustici di pasta sfoglia

Torna su