Strudel di mele salato

Un secondo piatto ricco e gustoso, ideale per portare in tavola una versione salata e originale del tradizionale strudel di mele.

Fatto in casa per voi
Discovery Real Time Food Network
Stagione
Autunno, Inverno
Ingredienti
6
Facilità
facile
Pronto in
35 minuti

Pubblicità

Lo strudel di mele salato potrebbe sembrarci uno stravolgimento bizzarro della più conosciuta versione dolce, ma non lo è: parola di Benedetta! Le mele, infatti, oltre a essere un ingrediente fondamentale per la preparazione di molti dolci classici, possono essere usate anche per dei gustosissimi piatti salati. Questa rivisitazione del famoso strudel trentino è perfetta da servire come secondo oppure come antipasto, e anche i più piccoli saranno conquistati dal suo mix di sapidità e dolcezza!

strudel di mele salato
Strudel di mele salato

Strudel di mele salato: la ricetta facile, veloce e gustosa

Per questa ricetta Benedetta ha deciso di fare uno strudel salato alla sua maniera. Parole d’ordine: veloce e furbo! Per semplificare quindi la ricetta partiremo da una base già pronta, ovvero un semplice rotolo di pasta sfoglia rettangolare. Se però dovessimo aver voglia di preparare la pasta in casa, perché non usiamo altre due ricette furbe di Benedetta? Per esempio, per lo strudel sarebbero perfette la pasta brisé oppure la pasta matta.

Per farcire lo strudel useremo dello speck a fette, del formaggio e, ovviamente, la protagonista di questa ricetta: la mela. Per prima cosa ricopriamo la pasta sfoglia con le fette di speck e poi spezzettiamo e aggiungiamo sopra il formaggio Asiago. Infine, sistemiamoci sopra la mela tagliata a fettine sottili. Chiudiamo lo strudel in orizzontale, avendo cura di sigillare bene i bordi con le dita.

Non ci resta che spennellare la superficie con il tuorlo d’uovo e ricoprirla con dei semi di papavero, per una decorazione carinissima che renderà il nostro strudel salato anche più croccante. Basterà poi meno di mezz’ora di cottura in forno per servire un secondo piatto davvero da leccarsi i baffi!

Pubblicità

Idee per varianti

Il ripieno di questo strudel di mele salato può naturalmente cambiare in base ai nostri gusti o a quelli dei nostri ospiti. Per esempio, possiamo abbinare all’Asiago del prosciutto cotto o della pancetta: il risultato sarà ugualmente squisito!

Se invece vogliamo azzardare con una ricetta un po’ più particolare, proviamo lo strudel salato con il pesce: usiamo al posto dell’affettato il salmone affumicato e sostituiamo il formaggio Asiago con la ricotta.


Insomma, ce n’è davvero per tutti i gusti e questo piatto è super versatile! Raggiungiamo Benedetta in cucina e prepariamolo insieme a lei!

Preparazione
10 minuti
Cottura
25 minuti
Tempo totale
35 minuti

Benvenuti in casa mia!

Tante ricette facili e consigli semplici per risparmiare in cucina e in casa

Ingredienti

Dosi per persone 6 persone
  • 1 rotolo di pasta sfoglia rettangolare
  • 100 g speck a fette
  • 100 g formaggio asiago
  • 1 mele rosse
  • 1 tuorli per spennellare
  • semi di papavero q.b. per decorare

Dosi calcolate sulla ricetta originale (per 6 persone)

Pubblicità

Preparazione

Come fare: Strudel di mele salato

Strudel di mele salato - Step 1

Iniziamo srotolando il rotolo di pasta sfoglia sul piano di lavoro. Poi ricopriamolo completamente con le fettine di speck.

Strudel di mele salato - Step 2

Spezzettiamo il formaggio e aggiungiamolo sopra lo speck.

Strudel di mele salato - Step 3

Sbucciamo e tagliamo a fettine sottili la mela.

Strudel di mele salato - Step 4

Disponiamola sugli altri ingredienti del ripieno.

Strudel di mele salato - Step 5

Chiudiamo con attenzione il rotolo ripiegandolo su se stesso, a  formare il nostro strudel.

Pubblicità

Strudel di mele salato - Step 6

Sigilliamo bene i bordi usando le dita.

Strudel di mele salato - Step 7

Spennelliamo la superficie con il tuorlo d’uovo sbattuto, aiutandoci con un pennellino.

Strudel di mele salato - Step 8

Cospargiamo infine con un po’ di semi di papavero, per decorare, e spostiamo lo strudel in una teglia da forno, lasciandolo sopra la carta forno in dotazione con la sfoglia. Inforniamo e facciamo cuocere in forno ventilato a 170 °C per 25 minuti.

Strudel di mele salato - Step 9

Una volta pronto, togliamo lo strudel dalla teglia e sistemiamolo su un piatto da portata o un vassoio.

Strudel di mele salato - Step 10

Lasciamolo leggermente intiepidire, poi tagliamolo a fette e serviamo il nostro strudel salato di mele. Che profumino!

Pubblicità

Pubblicità

Valuta la ricetta

4

36 voti

Esprimi il tuo voto

Commenti (1)

Scrivi un commento
  • Claudia

    Un consiglio Benedetta: faccio spesso torte salate con la sfoglia già pronta, per evitare che durante la cottura la sfoglia si apra, la giro prima di infornarla, con i lembi di chiusura posizionati sotto

    23 Ottobre 2022 Rispondi

Nessun file selezionato Seleziona foto

Pubblicità

Redazione

Strudel di mele salato

Nessun file caricato Carica la foto

Fatte in casa da voi

Carica una foto e condividi il risultato

Al momento non ci sono immagini delle vostre ricette

Caricate una foto e condividete il risultato

Carica la tua foto

Pubblicità

Redazione

Strudel di mele salato

Torna su