Il temaki è un tipo di sushi a forma di cono, realizzato con alghe e riso e condito solitamente con verdure e pesce.

Stagione
Tutte le stagioni
Ingredienti
12
Facilità
standard
Pronto in
52 minuti

Pubblicità

Tra i tipi di sushi più facili da realizzare in casa c’è sicuramente il temaki. È una delle preparazioni più semplici, a patto di seguire tutte le indicazioni, per portare in tavola un piatto sfizioso. E un omaggio alla tradizione culinaria giapponese.

Dalla particolare forma di cono, il temaki si realizza con pochi e semplici ingredienti, come riso, verdure, alghe e un ripieno solitamente a base di pesce, ma anche uova. Noi, per esempio, in questa ricetta abbiamo realizzato il temaki al salmone.

Una fase molto importante, nella preparazione del temaki così come del sushi, è quella della cottura del riso. Deve essere quello apposito per preparare il sushi e si trova nei negozi di cucina etnica oppure nei supermercati più forniti.

Seguendo attentamente gli step otterremo un riso della giusta consistenza per farcire il nostro temaki, da servire accompagnato con la salsa di soia, del wasabi e dello zenzero in salamoia, proprio come in un vero ristorante giapponese! Vediamo, allora, come si prepara il temaki.

Preparazione
30 minuti
Cottura
22 minuti
Tempo totale
52 minuti *

*+60 minuti di ammollo e riposo per il riso

La nostra cucina

Un libro intimo a cui ho lavorato tanto fatto di ricette e con le vostre storie

Ingredienti

Dosi per persone 4 persone

Per il riso

  • 300 g riso per sushi
  • 360 ml acqua
  • 90 ml aceto di riso
  • 36 g zucchero
  • 3 g sale fino

Per il ripieno

  • 400 g filetti di salmone abbattuto
  • 250 g avocado
  • 2 fogli alga nori
  • sale fino q.b.
  • zenzero fresco q.b.
  • erba cipollina q.b.
  • semi di sesamo bianchi e neri

Dosi calcolate sulla ricetta originale (per 4 persone)

Pubblicità

Per preparare i temaki di salmone iniziamo a preparare il riso. Sciacquiamolo sotto l’acqua corrente fredda per molte volte, smuovendolo con le mani, finché l’acqua non sarà limpida. Quindi lasciamolo in ammollo 15 minuti.

Scoliamo il riso e lasciamolo riposare per altri 15 minuti. Quindi versiamolo in una pentola capiente non troppo ampia e copriamo a filo con l’acqua. Chiudiamo con il coperchio e portiamo a bollore, cuocendo a fuoco medio senza mai aprire.

Nel frattempo prepariamo il condimento del riso: in un pentolino versiamo l’aceto di riso, lo zucchero e il sale. Accendiamo a fuoco basso e scaldiamo fino soltanto a sciogliere lo zucchero e il sale, senza far bollire. Spegniamo e facciamo raffreddare.

Quando il riso sarà a bollore abbassiamo la fiamma e cuociamo per circa 10-12 minuti. Spegniamo e lasciamo riposare ancora 10 minuti sempre con il coperchio.

Trasferiamo quindi il riso in una ciotola, condiamolo con lo sciroppo di aceto e zucchero e distribuiamolo con un cucchiaio di legno, smuovendolo per far evaporare l’aceto. Una volta a temperatura ambiente copriamolo con un canovaccio umido e mettiamolo da parte.

Pubblicità

Prendiamo il nostro salmone abbattuto, tagliamolo a striscioline e poi a dadini.

Peliamo e grattugiamo lo zenzero e spremiamone bene il succo in una ciotolina con l’aiuto del retro di due cucchiaini. Tagliamo l’erba cipollina e aggiungiamola alla ciotola, insieme al salmone, al sale e al pepe. Lasciamo marinare per qualche minuto.

Puliamo infine l’avocado. Tagliamolo a metà, poi in quarti, sbucciamolo, quindi tagliamolo a fettine lunghe.

Tagliamo a metà i fogli di alghe nori. Prendiamone una metà e stendiamo su un po’ di riso, 2-3 fettine di avocado, quindi aggiungiamo il salmone. Poi cominciamo ad arrotolare, dall’angolo in basso verso l’angolo opposto in alto, a creare un piccolo cono. Prepariamo allo stesso modo le metà di alghe nori rimaste.

Pillola furba

  • Aiutiamoci con un po' d'acqua fredda per lavorare con le alghe! Ci servirà anche per sigillare una volta chiuso il cono.
  • Per un temaki ancora più gustoso aggiungiamo al ripieno un cucchiaino di formaggio spalmabile!

Decoriamo i coni con i semi di sesamo neri e bianchi. I nostri temaki sono pronti per essere serviti!

Pubblicità

Pubblicità

Valuta la ricetta

0 voti

Esprimi il tuo voto

Commenti

Ancora nessun commento pubblicato.

Pubblicate il primo commento e ditemi se la ricetta vi è piaciuta: mi scrivete e mi fate sapere com’è andata?

Scrivi un commento
Nessun file selezionato Seleziona foto

Pubblicità

Redazione

Temaki

Nessun file caricato Carica la foto

Fatte in casa da voi

Carica una foto e condividi il risultato

Al momento non ci sono immagini delle vostre ricette

Caricate una foto e condividete il risultato

Carica la tua foto

Pubblicità

Redazione

Temaki

Torna su