Torta di mele di Benedetta

Un dolce classico e intramontabile ideale per la colazione e la merenda di tutta la famiglia, qui nella versione facile e scenografica di Benedetta.

Fatto in casa per voi
Discovery Real Time Food Network
Stagione
Tutte le stagioni
Ingredienti
11
Facilità
facile
Pronto in
1 ora e 10 minuti

Pubblicità

Ci sono dolci che fanno parte dell’immaginario collettivo, intramontabili e immuni alle mode del momento. La torta di mele è tra questi: un dolce classico, buono e genuino, che in tanti di noi evoca i profumi e i sapori dell’infanzia, quando la mamma o la nonna preparavano questa torta deliziosa per la colazione di tutta la famiglia.

Quella che vedremo insieme è la ricetta semplice ma molto scenografica di Benedetta, ispirata alla ricetta della sua amica Gianna, sua ex collega di università che preparava molto spesso una torta di mele da leccarsi i baffi!

Torta di mele: la ricetta facile per un dolce senza tempo

La torta di mele di Benedetta è davvero molto semplice da preparare: l’impasto è in pratica quello di un ciambellone, arricchito da pezzetti di mela. In superficie, una bellissima decorazione con fettine di mela disposte a ricordare un fiore e infine, per rendere la torta ancora più bella e invitante, un velo di gelatina per lucidarla.

Cosa ci occorre per preparare l’impasto? Solo ciotola e fruste elettriche per amalgamare via via tutti gli ingredienti: uova, zucchero, latte, burro, farina e lievito. Dovremo semplicemente mescolare bene fino ad arrivare a un impasto omogeneo e senza troppi grumi. A questo punto potremo aggiungere le mele a pezzetti e amalgamarle al resto. Benedetta usa mezza mela tagliata a pezzetti piccoli, e tiene le altre per la decorazione. A proposito, piccolo consiglio: se vediamo che le fettine di mela per la decorazione si anneriscono mentre le tagliamo, bagniamole con un po’ d succo di limone.

Pubblicità

L’impasta andrà versato in una teglia imburrata e infarinata: scegliamone una da 26 centimetri di diametro e otterremo una torta alta al punto giusto e sufficiente per ricavare otto belle fette della nostra squisita torta di mele.

torta di mele
Tora di mele

Come preparare la gelatina

Una volta sfornata, questa torta sarà bellissima: le mele in superficie si saranno lievemente arricciate e ben dorate, dandoci proprio l’impressione di tanti petali. Ma come renderla ancora più scenografica? Spennellandola con una semplicissima gelatina che prepareremo sul momento mentre lasciamo intiepidire il dolce. Ci basterà mescolare zucchero e amido di mais, aggiungere poco più di mezzo bicchiere d’acqua e portare sul fuoco per fare addensare.

Un suggerimento che ci dà Benedetta è di spalmare subito la gelatina sulla torta, senza farla raffreddare, perché altrimenti non riusciremo a stenderla bene.

Qualche consiglio

Ci piacerebbe preparare la torta di mele per qualcuno intollerante al lattosio? Nessun problema: sostituiamo il latte con l’acqua e il burro con 40 grammi di olio di semi di girasole.

Pubblicità

Vogliamo aromatizzare l’impasto? Niente di meglio di un po’ di cannella in polvere, uno degli abbinamenti più classici con le mele. Ma se non ci piace, andrà benissimo anche un pochino di scorza di limone grattugiata.

Questo è un dolce ideale per la colazione o la merenda di tutta la famiglia, ma è anche perfetto come idea regalo: bella e invitante com’è, questa torta farà di certo la felicità dei padroni di casa se la portiamo a un pranzo o a una cena da amici!


Che dite, la prepariamo insieme a Benedetta? Mettiamoci all’opera e poi, se vi va, inviateci nei commenti le foto delle vostre torte di mele!

Preparazione
25 minuti
Cottura
45 minuti
Tempo totale
1 ora e 10 minuti

La nostra cucina

Un libro intimo a cui ho lavorato tanto fatto di ricette e con le vostre storie

Ingredienti

Dosi per persone 8 persone

per la torta

  • 3 uova
  • 150 g zucchero
  • 50 ml latte
  • 60 g burro fuso
  • 300 g farina 00
  • 16 g lievito per dolci
  • 2 mele grandi

per la gelatina

  • 50 g zucchero
  • 8 g amido di mais
  • 125 ml acqua
  • aroma vaniglia q.b.

Dosi calcolate sulla ricetta originale (per 8 persone)

in alternativa

  • Al posto dell'aroma vaniglia possiamo usare qualche goccia di aroma limone.

Pubblicità

Cuciniamo

Torta di mele di Benedetta - Step 1

Per preparare la nostra torta di mele, iniziamo rompendo le uova in una ciotola e frullandole.

Torta di mele di Benedetta - Step 2

Aggiungiamo lo zucchero e continuiamo a frullare.

Torta di mele di Benedetta - Step 3

Uniamo anche il latte e poi il burro fuso.

Torta di mele di Benedetta - Step 4

Aggiungiamo adesso la farina, poco alla volta.

Torta di mele di Benedetta - Step 5

Infine mettiamo il lievito e diamo ancora una mescolata.

Torta di mele di Benedetta - Step 6

Sbucciamo e tagliamo a cubetti mezza mela.

Torta di mele di Benedetta - Step 7

Incorporiamo i pezzetti di mela all’impasto, mescolando con una spatola.

Torta di mele di Benedetta - Step 8

Versiamo l’impasto in una teglia da 26 centimetri di diametro, già imburrata e infarinata.

Torta di mele di Benedetta - Step 9

Prepariamo la decorazione: sbucciamo e facciamo a fettine la mela e la mezza mela rimaste e mettiamole in una ciotola.

Pillola furba

  • Se vediamo che le mele iniziano ad annerirsi, spremiamo sopra un po' di succo di limone.

Pubblicità

Torta di mele di Benedetta - Step 10

Sistemiamo le fettine di mela sull’impasto, disponendole a mo’ di petali di fiore, partendo dall’esterno e proseguendo verso il centro.

Inforniamo e lasciamo cuocere a 170°C in forno già caldo ventilato per 40-45 minuti, oppure in forno statico a 180°C per lo stesso tempo.

Torta di mele di Benedetta - Step 11

Una volta cotta, sforniamo la torta e lasciamola intiepidire.

Torta di mele di Benedetta - Step 12

Nel frattempo prepariamo la gelatina: in un pentolino versiamo lo zucchero e l’amido di mais e mescoliamo.

Torta di mele di Benedetta - Step 13

Aggiungiamo l’acqua e mescoliamo per iniziare a far sciogliere lo zucchero.

Torta di mele di Benedetta - Step 14

Portiamo subito sul fuoco e facciamo addensare, sempre mescolando. Quando il liquido si sarà addensato e sarà traslucido, la gelatina è pronta.

Torta di mele di Benedetta - Step 15

Togliamola dal fuoco e aggiungiamo qualche goccia di aroma vaniglia.

Torta di mele di Benedetta - Step 16

Stendiamo la gelatina sulla superficie della torta con un pennello.

Torta di mele di Benedetta - Step 17

Ed ecco pronta la nostra bellissima e golosa torta di mele! Ci aspetta una colazione coi fiocchi!

Torta di mele di Benedetta - Step 18

Pubblicità

Pubblicità

Valuta la ricetta

3.13

8 voti

Esprimi il tuo voto

Commenti

Ancora nessun commento pubblicato.

Pubblicate il primo commento e ditemi se la ricetta vi è piaciuta: mi scrivete e mi fate sapere com’è andata?

Scrivi un commento
Nessun file selezionato Seleziona foto

Pubblicità

Redazione

Torta di mele di Benedetta

Nessun file caricato Carica la foto

Fatte in casa da voi

Carica una foto e condividi il risultato

Al momento non ci sono immagini delle vostre ricette

Caricate una foto e condividete il risultato

Carica la tua foto

Pubblicità

Redazione

Torta di mele di Benedetta

Torna su