ZAMPONE CON LENTICCHIE DI BENEDETTA


Zampone con Lenticchie. Ricetta facile di Benedetta.

Che si scelga lo zampone o il cotechino, questo piatto unico tradizionale non può mancare nella tavola del cenone di Capodanno, soprattutto per la sua fama di portatore di buoni auspici. Ma a parte questo… è davvero buono! In abbinamento allo zampone le ricette tradizionali prevedono, oltre alle lenticchie, anche gli spinaci lessati o il purè di patate. A me capita spesso di preparare lo zampone per la notte del 31 dicembre e in questa ricetta vedremo insieme la mia versione dello Zampone con Lenticchie.

I passaggi sono pochi e per nulla complicati: lesseremo le lenticchie e poi le uniremo a un semplice ma saporito sugo di pomodoro, in cui faremo poi insaporire anche le fette di zampone, che avremo nel frattempo cotto con le modalità che troveremo scritte nella confezione. In meno di un’ora avremo realizzato un piatto sostanzioso e ricco di gusto, perfetto da mangiare in compagnia mentre si attende l’arrivo del nuovo anno!

Che ne dite di provare anche questo buonissimo piatto della tradizione? E mi raccomando: fatemi sapere se vi è piaciuto e se avete scelto di insaporirlo con qualche ingrediente in più.


Potrebbe interessarti anche: ZUPPA DI LENTICCHIE 

  • Tempo Preparazione Tempo di preparazione: 10 min
  • Tempo Cottura Tempo di cottura: 30 min
  • Pronto in Pronto in: 40 min
ZAMPONE CON LENTICCHIE DI BENEDETTA Tempo Preparazione

INGREDIENTI

  • 400 gr di lenticchie
  • 1,5 lt di acqua
  • Sale grosso q.b.
  • 1/2 cipolla
  • 1/2 carota
  • 1/2 costa di sedano
  • 400 gr di passata di pomodoro
  • olio extravergine d'oliva q.b.
  • sale q.b.
  • 1 zampone precotto da 500 gr

DOSI PER PERSONE

-
+

PROCEDIMENTO

  1. Partiamo dalle lenticchie: laviamole e versiamole in una pentola con 1,5 litri d’acqua. Portiamo a bollore e dal quel momento facciamole lessare per circa 20 minuti, aggiungendo una manciata scarsa di sale grosso.
  2. Mentre le lenticchie cuociono, prepariamo anche il sugo: in una padella capiente o in un tegame con un filo d’olio d’oliva facciamo soffriggere il trito di cipolla, carota e sedano. Non appena si sarà appassito, aggiungiamo la passata di pomodoro e lasciamo cuocere, aggiustando di sale alla fine.
  3. Mentre il sugo cuoce, possiamo preparare lo zampone seguendo le istruzioni riportate sulla confezione (di solito è pronto in 30 minuti, ma consiglio di lasciarlo qualche minuto in meno per evitare che si rompa e si sfaldi quando lo tagliamo).
  4. Versiamo il sugo nella pentola delle lenticchie cotte, in modo che i sapori si leghino bene tra loro.
  5. Quando è pronto lo zampone, togliamolo dall’acqua, estraiamolo dall’involucro e tagliamolo a fette.
  6. Mettiamo anche le fette di zampone nel tegame con le lenticchie e portiamo sul fuoco per qualche minuto, per far insaporire il tutto.
  7. Serviamo il nostro zampone con lenticchie su un bel vassoio o piatto da portata.

Articolo scritto da Benedetta

Lascia un commento

Hai provato la ricetta? Fai sapere a Benedetta come ti è venuta! Hai dubbi? Chiedi e lei ti risponderà!

COMMENTI

Tutti i vostri commenti su ZAMPONE CON LENTICCHIE DI BENEDETTA

  • Titty - 1 Gennaio 2021 12:02

    Buongiorno, mi piacerebbe iscrivermi alla newsletter. Grazie!