Hummus di ceci

Hummus di ceci, gustosa salsa da abbinare e spalmare in mille modi e che piace sempre a tutti! È facilissima da preparare!

Stagione
Tutte le stagioni
Ingredienti
8
Facilità
facile
Pronto in
10 minuti

Pubblicità

Oggi prepariamo insieme la ricetta dell’hummus, la famosa salsa a base di ceci e tahina, tipica della cucina araba ma talmente buona e versatile che, anche da noi, è molto apprezzata.

Possiamo comprarla già pronta al supermercato o gustarla nei fast food etnici, ma prepararla in casa è davvero semplice e veloce. Ogni volta possiamo sperimentare nuovi sapori e personalizzarla in base ai nostri gusti: ingredienti, spezie e aromi faranno la differenza.

Se non l’avete ancora provata, sono sicura che vi verrà subito voglia di farla e assaggiarla; è una salsa davvero speciale e molto saporita che sta bene un po’ con tutto. Anche semplicemente così, da sola, un cucchiaio tira l’altro!

Pubblicità

Hummus di ceci: gustosa salsa da abbinare e spalmare in mille modi

La ricetta è quella classica. Gli ingredienti principali sono i ceci (hummus in arabo significa appunto ceci) e l’indispensabile tahina, una crema a base di semi e olio di sesamo, che con il suo sapore delicato si sposa benissimo con i ceci, col gusto aspro del succo di limone e con quello intenso e deciso della paprika. Un filo di olio extravergine di oliva, una manciata di semi di sesamo, ceci per condire e decorare… e il nostro hummus è pronto da servire!

Per esaltarne il sapore e renderlo più forte e deciso, si può anche aggiungere un trito di aglio e prezzemolo, molto usati nella versione originale araba… Avrà un aroma davvero inconfondibile!

Come gustarlo

In un bel piatto, o in piccole ciotole da disporre in vari punti della tavola, questa gustosa salsa renderà speciale un aperitivo con gli amici, un buffet o un antipasto sfizioso, accanto a nuggets o polpette di ceci, polpette di verdure e burger vegetali. Perfetta da spalmare su crostini di pane, cracker  o per farcire piadine e tramezzini.

Pubblicità

Speciale con i nachos, con la focaccia calda, con il pane arabo e con il pane naan. Da provare assolutamente come pinzimonio per le verdure crude.

Forza, vediamo subito insieme come realizzare l’hummus!

Preparazione
10 minuti
Cottura
-----
Tempo totale
10 minuti

Il Libro d’Oro

Tutte le mie ricette più amate

Ingredienti

Dosi per persone 4 persone
  • 250 g ceci precotti
  • 2 cucchiai salsa tahina
  • 2 cucchiai acqua
  • ½ limoni il succo
  • paprika a piacere
  • 2 cucchiai olio d'oliva + q.b. per condire
  • sale fino a piacere
  • semi di sesamo a piacere

Dosi calcolate sulla ricetta originale (per 4 persone)

Gli utensili di Benedetta

Tritatutto elettrico

Tritatutto con potenza di 500 W a 2 velocità, dotato di 4 lame in acciaio inox, ciotola in plastica da 500 ml, accessorio per maionese e tappetino antiscivolo per un utilizzo stabile e pratico. Il pulsante unico serve a settare la velocità, per un utilizzo semplice e pratico.

€ 29,90 Compra ora

Pubblicità

Preparazione

Come fare: Hummus di ceci

Hummus di ceci - Step 1

Direttamente nel frullatore uniamo ai ceci, precedentemente cotti (ricordiamoci di lasciarne qualcuno per la decorazione finale), l’indispensabile e delicata salsa tahina. Aggiungiamo l’acqua, il succo di limone, la paprika, l’olio evo e un pizzico di sale.

Hummus di ceci - Step 2

Frulliamo fino a ottenere una bella salsa cremosa.

Pubblicità

Hummus di ceci - Step 3

Versiamo il nostro hummus in una ciotola e insaporiamo con un filo d’olio. Decoriamo con semi di sesamo e ceci, lasciamolo riposare almeno mezz’ora e poi gustiamolo come preferiamo!

Hummus di ceci - Step 4
Hummus di ceci - Step 5

Consigli

Prendendo spunto dalla ricetta originale dell’hummus di ceci, si possono preparare tante altre versioni, aggiungendo o semplicemente variando gli ingredienti. Ad esempio gustosissimo è l’hummus con ceci e avocado, o anche con legumi diversi tipo fagioli, piselli, lenticchie e fave. Oppure a base di barbabietola rossa.

Le spezie faranno la differenza… peperoncino, cumino, curry, zenzero e curcuma, ogni volta aromi, colori e  sapori diversi!

Conservazione

L’hummus va letteralmente a ruba, ma se ne avanza lo possiamo lasciare per un paio di giorni in frigo ben coperto da pellicola.

Pubblicità

Pubblicità

Pubblicità

Chiara di Life & Chiara

Hummus di ceci

Torna su