5 CONSIGLI PER ORGANIZZARE E CONSERVARE IL CIBO IN FREEZER

Oggi vi darò 5 Consigli per Organizzare e Conservare il Cibo in Freezer. Il freezer è una risorsa sempre a portata di mano, dove tenere a disposizione scorte di cibo crudo e cucinato. Ma aprendo il freezer spesso ritroviamo una confusione di involucri poco riconoscibili e inevitabilmente ci domandiamo: “quando ho congelato questo sugo?”“Da quanto tempo ho nel freezer questa carne?”. Con i consigli che sto per darvi non vi porrete più queste domande!

Freezer in Ordine in 5 Mosse!

  1. Riponete sempre il cibo da mettere in freezer in contenitori appositi per la conservazione, accertandovi che siano resistenti alle basse temperature. Molto validi sono anche i sacchetti gelo che grazie alla loro praticità vi consentiranno di occupare minore spazio all’interno del freezer. Tenete presente che il microclima estremamente secco del freezer, tende a rovinare irrimediabilmente il cibo, quindi una corretta conservazione è essenziale!
  2. Etichettate il cibo con data di confezionamento e scadenza, in modo da avere sempre chiaro il loro periodo di conservazione.
  3. Congelate il cibo già porzionato, così da scongelare l’effettivo quantitativo di cui avete bisogno al momento.
  4. Evitate di mettere cibi caldi nel freezer. Lasciateli sempre freddare prima di riporli per evitare repentini sbalzi di temperatura.
  5. Mettete i cibi che si conservano più a lungo nella parte posteriore del freezer, e gli alimenti prossimi alla scadenza più a portata di mano. Ricordate comunque che il freezer non conserva il cibo in eterno. I cibi hanno differenti tempi di conservazione, e nella tabella che segue troverete delle indicazioni generali sui loro tempi di conservazione.

ARTICOLI CHE POTREBBERO INTERESSARTI

10 CONSIGLI PER ORGANIZZARE E CONSERVARE IL CIBO IN FRIGO

COME ELIMINARE I CATTIVI ODORI DAL FRIGORIFERO

COME PULIRE IL FRIGORIFERO

 

Articolo scritto da Benedetta

Lascia un commento

Discuti di questo articolo con gli altri utenti della community!