BALSAMO DI TIGRE FATTO IN CASA DA BENEDETTA

Balsamo di Tigre Bianco fatto in casa con una ricetta molto semplice a base di olio di cocco, cera d’api, cristalli di mentolo, canfora e con Oli Essenziali di menta, canfora e cannella.

Il Balsamo di Tigre Bianco è molto usato nei paesi asiatici come unguento analgesico naturale. E’ utile in molte situazioni: da spalmare e massaggiare sulle tempie per alleviare il mal di testa; da applicare sotto le narici in caso di costipazione nasale e raffreddore; da far sciogliere in acqua bollente per  inalarne i vapori balsamici e liberare le vie respiratorie.

E’ sconsigliato l’uso per bambini sotto i 6 anni.

Ingredienti:
10g olio di cocco
2g cera d’api sbiancata
2g canfora sintetica
1g cristalli di mentolo
10 gocce di olio essenziale di menta
10 gocce di olio essenziale di canfora
10 gocce di olio essenziale di cannella

 

COME FARE IL BALSAMO DI TIGRE

Con un bilancino di precisione pesiamo gli ingredienti secondo le dosi indicate. Pesiamo l’olio di cocco, la cera d’api,  la canfora e i cristalli di mentolo che mettiamo nello stesso recipiente.

Portiamo sul fuoco un pentolino con acqua e mettiamo il contenitore con i nostri ingredienti a bagnomaria, mescolando per farli sciogliere completamente. Quando sono liquidi e trasparenti spegniamo il fuoco.

A temperatura ambiente si solidifica in fretta, quindi aggiungiamo subito gli oli essenziali e mescoliamo bene.

Prendiamo i nostri contenitori e versiamo il balsamo di tigre. Entro qualche minuto si sarà già addensato e quando sarà completamente freddo potremo già utilizzarlo.

Provate anche voi il balsamo di tigre bianco, è semplicissimo ed è un metodo naturale ed ecologico per alleviare piccoli disturbi  che si presentano con le prime giornate fredde d’autunno!

Provate anche Vicks Vaporub Fatto in casa

Articolo scritto da Benedetta

Lascia un commento

Discuti di questo articolo con gli altri utenti della community!

COMMENTI

Tutti i vostri commenti su BALSAMO DI TIGRE FATTO IN CASA DA BENEDETTA