COLOMBA DI PASQUA FATTA IN CASA DA BENEDETTA

La Colomba di Pasqua fatta in casa è una vera soddisfazione! Quando arriva la Pasqua le colombe invadono negozi e pasticcerie, sono sicuramente buonissime, ma indovinate un po’? Noi vogliamo una colomba di Pasqua fatta in casa!

IMPORTANTE: Il lievito tipo PIZZAIOLO è un lievito detto “per pizze e torte salate” non il solito lievito per dolci. I Pizzaiolo è della Panenangeli ma ce ne sono do molte marche sempre con la dicitura “polvere lievitante per pizze e torte salate”

Lo Stampo per Colomba che uso nel video è da 750g e si trova in molti supermercati (soprattutto nel periodo di Pasqua) oppure chiedete al vostro Fornaio.

INGREDIENTI
3 uova
350g di farina
90g di olio di semi di girasole
170g di latte
150 (200)g di zucchero
la scorza di 1 arancia e di un limone
1 fialetta di aroma mandorla
1 bustina di lievito per torte salate (tipo Pizzaiolo)
mandorle e granella di zucchero per decorare.
A piacere si possono aggiungere all’impasto uvetta, canditi o gocce di cioccolato.

Procedimento per la colomba di Pasqua

Iniziamo il procedimento per la nostra colomba pasquale con 3 uova. Separiamo albumi e tuorli in due ciotole e montiamo a neve gli albumi.

A parte aggiungiamo 150 g di zucchero ai tuorli e montiamo con il frullatore, quindi aggiungiamo la buccia grattugiata di un’arancia e un limone, una fiala di aroma di mandorle, continuiamo a mescolare e aggiungiamo 90g di olio di semi di girasole e 170g di latte.

Mescoliamo ancora e cominciamo ad unire 350g di farina poco per volta mescolando con cura. Quindi è il momento del lievito, usiamo una bustina in polvere tipo pizzaiolo e frulliamo ancora per bene.

A questo punto dobbiamo decidere se il nostro impasto per la Colomba di Pasqua va bene semplice e delicato o possiamo arricchirlo a piacere con altri ingredienti sfiziosi, come canditi, uvetta o gocce di cioccolato. Certo, la decisione è difficile, i più indecisi e golosi potranno sempre fare una prova e metterli tutti e tre insieme o inventarsene altri!

A questo punto aggiungiamo i nostri albumi precedentemente montati a neve e mescoliamo delicatamente.

L’impasto per la colomba è pronto, lo mettiamo in uno stampo, e ci dedichiamo a guarnire la superficie. La colomba tradizionale richiede granella di zucchero e mandorle, e quando saremo soddisfatti potremo infornare a 180° per 40 minuti.

La nostra colomba di Pasqua fatta in casa è pronta, basta avere un po’ di pazienza e lasciarla raffreddare prima di addentarla!

Allora che ne pensate? Qual’è la vostra preferita? Colomba senza canditi? Uvetta o cioccolato?

La vostra colomba fatta in casa può competere con le colombe che avete assaggiato finora… o sarà più buona?

Articolo scritto da Benedetta

Lascia un commento

Discuti di questo articolo con gli altri utenti della community!

COMMENTI

Tutti i vostri commenti su COLOMBA DI PASQUA FATTA IN CASA DA BENEDETTA

  • Marianna - 4 aprile 2018 13:17

    Ciao Benedetta, ho provato a fare la colomba da 1 kg seguendo la tua ricetta, ma ho dovuto cuocerla altri 20 minuti oltre ai 40 previsti perché risultava cruda all’interno e risultava secca una volta cotta. Cosa ho sbagliato? Proverò a fare quella da 750gr…

  • Daniela - 30 marzo 2018 22:03

    ciao Benedetta oggi ho provato a fare la tua colomba ma nn mi è crescita tanto . come mai? nn è che potrei aggiungere una bustina e un altro pizzico di lievito ?

  • ENZA - 30 marzo 2018 16:26

    CIAO BENEDETTA UNA DOMANDA SI PUO ‘ SOSTITUIRE LA BUSTINA DEL LIEVITO CON IL LIEVITO DI BIRRA. TI AUGURO UNA FELICISSIMA PASQUA E PASQUETTA.

    • Benedetta Rossi
      Benedetta - 12 aprile 2018 18:41

      Ciao Enza, in questa qui occorre il lievito istantaneo 🙂

  • maria - 30 marzo 2018 12:26

    all’ impasto ho aggiunto goccie di cioccolato il risultato è buonissima grazie x la ricetta buona pasqua

  • Ester - 30 marzo 2018 11:09

    Ciao Benedetta, se preparassi la colomba oggi per mangiarla domenica a pranzo ci sono problemi? Mantiene 2 giorni? Grazie

  • Gloria - 29 marzo 2018 20:13

    Sono 50 min che è nel forno a 170 (ventilato) ma ancora è troppo umida al centro. Spero di non aver sbagliato qualcosa.😓

  • Carmen - 29 marzo 2018 15:49

    Ho fatto la colomba ed è venuta venissimo, mi piacerebbe però coprirla con la glassa,come fanno nelle pasticcerie,
    Come devo fare?

  • Debora Sollai - 29 marzo 2018 8:48

    Sono anni che la faccio.. Quest anno ne farò di più proprio x regalarli. Complimenti come sempre sei bravissima. Quest’anno vorrei provarla a fare con crema di pistacchio. Quando va aggiunta la crema? Grazie

  • Anna - 28 marzo 2018 22:39

    Ciao Benedetta si può preparare qualche giorno prima in modo da poterla regalare?

  • LOREDANA - 28 marzo 2018 12:04

    CIAO BENEDETTA E GRAZIE PER ACCOMPAGNARMI OGNI GIORNO IN CUCINA. VOLEVO CHIEDERTI IO HO STAMPO COLOMBA DA UN CHILOGRAMMO QUALE SONO LE DOSI? BUONA PASQUA A TE E A TUTTA LA TUA FAMIGLIA. LOREDANA 67

  • Franca - 28 marzo 2018 7:27

    Ciao Benedetta, desidero sapere quale farina usi nella ricetta nn è specificato, ho uno stampo da mezzo chilo va bene lo stesso? grazie

    • La Redazione
      La Redazione - 28 marzo 2018 9:26

      Ciao Franca, è farina 00, lo stampo è da 750g

      • Franca - 29 marzo 2018 10:38

        Grazie e Buona Pasqua

  • Lucia - 27 marzo 2018 17:49

    Buonasera Benedetta, la colomba và messa nella parte bassa del forno o nella parte centrale?

  • Elen - 27 marzo 2018 17:02

    Ciao Benedetta, si può sostituire l’olio di girasoli al burro, quanto burro , olio di oliva

    • La Redazione
      La Redazione - 27 marzo 2018 17:48

      Ciao Elen puoi usare 100g di burro

  • Silvia - 27 marzo 2018 15:52

    Ciao Benedetta, una domanda, come posso evitare che i canditi o le gocce di cioccolata si depositino sul fondo?
    Grazie

    • La Redazione
      La Redazione - 27 marzo 2018 17:57

      Ciao Silvia, li puoi infarinare leggermente prima di inserirli nell’impasto

  • LAURA - 27 marzo 2018 7:22

    L’ho fatta nel ruoto americano, perché non avevo la forma della Colomba.. . Mi è venuta buonissima! Anche se ha l’aspetto del ciambellone, il sapore è quello della Pasqua e della primavera. Veramente complimenti per le tue ricette ideate x tutti coloro che hanno poco tempo in cucina.

  • lucia - 26 marzo 2018 19:20

    Ciao Bendetta, volevo chiederti due cose… l’ limpasto và messo nella parte centrale o bassa del forno? ed inoltre una volta sfornata vaà capovolta come quando si fa il panettone?

    • La Redazione
      La Redazione - 27 marzo 2018 17:57

      Ciao Lucia usa la parte centrale del forno, in questa ricetta non è necessario capovolgere per il raffreddamento

  • Tiziana - 26 marzo 2018 15:57

    Perché il lievito pizzaiolo?

  • Barbara - 25 marzo 2018 16:28

    Ciao, fatta sostituendo il latte ( per intolleranze) con quello di mandorla, è venuta benissimo !!!! Grazie

  • Maria - 25 marzo 2018 9:38

    Buongiorno benedetta io ho i stampi della colomba da un 1 kilo. Potrei avere i pesi degli ingredienti . È la prima volta e non vorrei fare a caso. Grazie io ti seguo sempre sei bravissima sia nel preparare e sia nello spiegare. Grazie e buona giornata delle palme

  • Chiara - 24 marzo 2018 18:42

    Quanto tempo si conserva la colomba dopo cotta? È possibile prepararla una settimana prima di Pasqua così da poterla regalare?

    • Daniela - 28 marzo 2018 0:34

      Ciao benedetta volevo sapere se si mantiene morbida anche il giorno .grazie

      • Daniela - 28 marzo 2018 0:37

        Ciao benedetta volevo sapere se si mantiene morbida anche il giorno dopo.grazie

      • La Redazione
        La Redazione - 28 marzo 2018 9:27

        Ciao Daniela, sì va benissimo anche il giorno dopo

  • Cristian - 24 marzo 2018 18:02

    Ho uno stampo da 500 grammi. Va bene?

  • santina - 24 marzo 2018 12:10

    Ciao Benedetta, come mai metti il lievito per torte salate? Grazie!

  • Gabriella - 23 marzo 2018 17:21

    Scusa Benedetta siccome io ho solo forno ventilato a che temperatura e per quanto tempo deve cuocere? Grazie.

    • La Redazione
      La Redazione - 24 marzo 2018 8:27

      Ciao Gabriella a 170° per 40 minuti.

  • giuseppe turi e moglie - 23 marzo 2018 16:00

    complimenti Benedetta per i tuoi libri e per le ricette tutte facilissime, soloquesta della colomba mi ha dato problemi, ho il forno elettrico che si infiamma subito, per non bruciarla fuori e lasciarla cruda dentro come posso sopperire a questo problema? ho cotto scarso 180° per i primi 30 minuti, poi coperto con stagnola sopra (dava evidenti segni di bruciatura sia sospra che sotto) poi altri 15 minuti a 170. risultato gusto buonissimo, ben alveolata, ma ahimè bruciata sotto la coda e la testa , tutto intorno. dove sbaglio, butto via forno? provare con ventilato vuol dire ardere e asciugare tutto il Niagara. se è possibile mi consigli qualcosa. grazie anticipatamente e ancora complimenti. giuseppe

    • La Redazione
      La Redazione - 24 marzo 2018 8:31

      ciao Giuseppe prova ad abbassare la temperatura a 165-170° per 35-40 minuti (forno statico)

  • Olga - 21 marzo 2018 21:33

    ara Benedetta siccome in Argentina questi stampi non ci sono posso dargle forma di corona ? altra domanda jajajaj posso mettergle dentro del mazzapane in pezzeti ?

    Grazie e scusa per il mio italiano scritto
    Baccioni

    • La Redazione
      La Redazione - 22 marzo 2018 15:54

      Ciao Olga certo puoi usare tranquillamente altri tipi di stampo, all’interno puoi farcire con altri ingredienti

      • Olga - 23 marzo 2018 20:39

        Grazie Benedetta !!!!

  • STEFY - 20 marzo 2018 17:04

    è possibile usare la pasta madre?
    avendola preferirei utilizzarla
    penso che i tempi di lievitazione siano più lunghi
    grazie

    • La Redazione
      La Redazione - 23 marzo 2018 9:44

      Ciao Stefy, sì ma cambia completamente il procedimento, questa ricetta è con il lievito istantaneo e può andare subito in forno

  • Patrizia - 19 marzo 2018 20:23

    Ciao Benedetta!
    Bellissima ricetta! Voglio prepararla per Pasqua. Per questo chiedo se è indifferente l’uso di farina 2, 1, o è meglio la 00? Grazie in anticipo per la risposta!

    • La Redazione
      La Redazione - 20 marzo 2018 8:07

      Ciao Patrizia puoi usare qualunque tipo di farina, ma con la farina 00 risulterà più soffice

  • CONCETTA - 19 marzo 2018 12:05

    IL LIEVITO SEMPRE ISTANTANEO?

    • La Redazione
      La Redazione - 20 marzo 2018 8:24

      Ciao Concetta in questa ricetta ho usato 1 bustina di lievito per torte salate (tipo Pizzaiolo)

  • Sonia Riocci
    Sonia Riocci - 18 marzo 2018 16:34

    Ho provato questa ricetta ma mi è venuta un po’ troppo umida dentro. Secondo te Benedetta devo lasciarla un po’ nel forno spento dopo la cottura? Comunque è buonissima.

    • La Redazione
      La Redazione - 19 marzo 2018 8:44

      Ciao Sonia, potresti aumentare il tempo di cottura di 5 minuti

  • Mariarosaria - 18 marzo 2018 12:01

    Ciao benedetta ma se la voglio fare CN del cioccolato all’interno devo mettere lostesso la scorza di limone e arancia?

    • La Redazione
      La Redazione - 19 marzo 2018 9:03

      ciao, sì io le metterei comunque 🙂

  • Annalisa - 17 marzo 2018 9:31

    Ciao Benedetta! Volevo chimere se si poteva usare lo lievito vanigliato per le torte al posto del pizzaiolo?
    Buona Pasqua!

    • La Redazione
      La Redazione - 19 marzo 2018 10:14

      Ciao Annalisa se proprio non hai altro lievito potresti cambiare, ma se puoi scegliere ti consiglio il pizzaiolo

  • Barbara - 16 marzo 2018 13:05

    ciao Benedetta,
    come sempre sei super!
    Per la cottura il forno STATICO o Ventilato?
    grazie
    Barbara

    • La Redazione
      La Redazione - 18 marzo 2018 16:23

      Ciao Barbara, la cottura è in forno statico 180°C per 40 minuti.

  • ida - 15 marzo 2018 5:03

    brava benedetta, semplice, facile genuina come ci vuole a me, ho letto altre ricette così complicate che mi era passata la voglia di farla. Ora invece voglio proprio provarla e spero che mi venga buona. Grazie!

    • La Redazione
      La Redazione - 15 marzo 2018 7:30

      Ciao Ida se la provi fammi sapere 🙂

  • Catia - 10 marzo 2018 14:14

    Posso usare quello da 1kg?

  • flavia alunno - 7 marzo 2018 17:30

    Ciao Benedetta 🙂 per uno stampo da 1 kg quanta dose dovrei usare?

  • Valterlice - 5 marzo 2018 0:04

    Muito bom.

  • ELVIRA - 23 febbraio 2018 17:53

    Ciao Benedetta un consiglio,quanta uvetta un 150 gr?

    • La Redazione
      La Redazione - 26 febbraio 2018 9:53

      Ciao Elvira sì va benissimo 🙂

  • Marie Cordaro - 20 febbraio 2018 16:55

    Cia Benedetta

    Per favore, puoi dirmi se il stampo e di 500 gr o 750 g perchè vorrei fare la colomba, ma devo comperare il stampo. Grazie

    • La Redazione
      La Redazione - 23 febbraio 2018 9:35

      750g

  • Giovanni - 27 gennaio 2018 20:32

    Salve Benedetta, poichè mi trovo in casa uno stampo da 1 Kg.
    chiedo cortesemente se aumento di 1/4 le dosi consigliate lasciando invariato la dose del lievito istantaneo avrò lo stesso risultati accettabili ?????
    Mille grazie
    Giovanni

    • La Redazione
      La Redazione - 28 gennaio 2018 10:30

      Ciao Giovanni, l’ideale sarebbe aumentare anche il lievito, ma dovrebbe riuscire comunque 🙂 Fammi sapere

  • Patrizia - 21 gennaio 2018 17:59

    Ciao Benedetta! Posso mettere il burro al posto dell’olio?Se si quanto? Grazie e complimenti! Le tue ricette sono fantastiche 😀

    • La Redazione
      La Redazione - 22 gennaio 2018 9:16

      Ciao Patrizia, puoi mettere 100 g di burro

  • Rori - 11 gennaio 2018 18:26

    Bellissima ricetta! Il forno va statico o ventilato?

    • La Redazione
      La Redazione - 12 gennaio 2018 9:47

      Ciao Rori, i tempi di cottura si riferiscono al forno statico

  • Cinzia - 19 novembre 2017 14:40

    Fatta più volte e sempre meravigliosa.

  • Maria Nuzzo
    maria Nuzzo - 15 ottobre 2017 20:54

    Ciao Benedetta, io lo fatto a Pasqua editiert ė piaciuta, tanto che lo dovuto regalare. Grazie

  • Chiara - 18 aprile 2017 12:45

    Ciao. Ho fatto questa colomba per Pasqua. Facile da fare. Ma soprattutto è buonissima!
    è piaciuta a tutti ed è finita subito.
    Grazie!

  • gavinedda - 14 aprile 2017 11:54

    Ciao Benedetta!
    Questa ricetta mi incuriosisce molto…
    Vorrei provarla riadattandola con ingredienti senza lattosio.
    Ho un piccolo blog per intolleranti al lattosio… Posso mettere la tua ricetta insieme al linlk per la tua pagina?
    Fammi sapere
    Grazie!!! 🙂

  • Alessandro - 10 marzo 2017 14:49

    Ciao Benedetta, una domanda da principiante.

    Che farina è meglio usare?

    Grazie le tue ricette sono ottime.