COTOLETTE DI MELANZANE AL FORNO E FRITTE

COTOLETTE DI MELANZANE AL FORNO E FRITTE

Ricetta a cura di 55winston55

DIFFICOLTÀ: BASSA

TEMPO DI PREPARAZIONE DELLE COTOLETTE DI MELANZANE: 20 MINUTI

INGREDIENTI PER LE MELANZANE AL FORNO E FRITTE:

1 melanzana violetta (del peso di 550 g. circa)
100 g. grana
5 uova
Farina q.b.
Pangrattato q.b.
Sale e Pepe q.b.
Olio EVO (per la cottura in forno)
Olio di Semi (per la frittura)

Le Cotolette di Melanzane sono un’idea gustosa e divertente per la cucina di ogni giorno. Per queste cotolette io utilizzo la melanzana della qualità “violetta”, che non richiede la classica operazione di “spurgatura” sotto sale che si fa con quelle tradizionali, velocizzando moltissimo i tempi di preparazione! Inoltre queste cotolette sono davvero facili da realizzare e basterà  accompagnarle con una ricca insalata per servire un pranzo o una cena completa. Questa ricetta è anche una valida alternativa per chi predilige una dieta povera di carne, senza per questo rinunciare al gusto della cotoletta. Solitamente io le mangio ben calde dentro un panino, magari spremendoci sopra due o tre gocce di limone: vi assicuro che nella sua semplicità questo è davvero un panino degno di un re! Nella ricetta di oggi vi propongo due modi per cuocerle; al forno, per chi vuole rendere il piatto più leggero, oppure fritte, come la tradizione delle cotolette vorrebbe!

COME PREPARARE LE COTOLETTE DI MELANZANE AL FORNO E FRITTE:

  • 1. Ecco la protagonista della ricetta: la melanzana “violetta” (chiamata anche “tonda” o “di Firenze” o “tunisina”)! Questa tipologia di melanzana è particolarmente indicata per le ricette veloci, poichè assolutamente non amara e quindi non necessita della classica “spurgatura” sotto sale che si fa con le classiche melanzane. Dopo averla ben lavata, tagliatela a fette nè troppo sottili ma neanche troppo spesse. Non occorre sbucciarla.

  • 2. Passate velocemente sulla farina le fette di melanzane da entrambi i lati, cercando di non creare accumuli. Se volete, aiutatevi con un setaccio per spargere meglio la farina.

  • 3. Sgusciate in un piatto le uova e sbattetele con l’aiuto di una frusta. Insaporitele con un pizzico di sale, di pepe ed il grana grattugiato.

  • 4. Passate adesso le fette di melanzana, precedentemente infarinate, nell’uovo, avendo cura di ricoprirle completamente, ed infine passatele nel pangrattato. Fate aderirire per bene il pangrattato schiacciando leggermente le fette di malenzana fra le mani.

COTOLETTE DI MELANZANE

  • 5. Le cotolette di melanzane sono pronte per essere cotte!

COTTURA IN FORNO DELLE COTOLETTE DI MELANZANE: 

  • 6. Adagiate le cotolette di melanzane su di una placca ricoperta da carta forno leggermente oleata. Versate un filo d’olio EVO sulle cotolette e cuocetele in forno preriscaldato a 180 gradi per 30 minuti.

COME FRIGGERE LE COTOLETTE DI MELANZANE: 

COTOLETTE DI MELANZANE

  • 7. In una padella capiente riscaldate abbondante olio di semi. Non appena l’olio sarà ben caldo (ma non troppo!),  tuffate dentro le cotolette di melanzana e friggetele per 3-4 minuti per lato.  Abbiate cura di far cuocere le cotolette molto lentamente, senza però bruciare la panatura! Fritte le cotolette, adagiatele su carta assorbente per asciugare l’eccesso di olio.

IDEE E SUGGERIMENTI: Una simpatica variante alle cotolette, sono i cordon bleu di melanzana. Accoppiate a due a due le fette di melanzana farcendole con una sottiletta e una fetta di prosciutto cotto. Infarinatele, passatele nell’uovo e nel pangrattato così come appena descritto nella ricetta delle cotolette. Sia fritti che al forno questi cordon bleu sono buonissimi! Grandi e bambini ne andranno matti!

GUARDA ANCHE: 3 IDEE CON LE ZUCCHINE, SALSA DI POMODORO FATTA IN CASA, SUPPLÌ AL TELEFONO!

Articolo scritto da 55winston55

Lascia un commento

Discuti di questo articolo con gli altri utenti della community!