TORTA SALATA ALLA PARMIGIANA

La Torta Salata alla Parmigiana è una ricetta facile e veloce, ideale come antipasto, per un aperitivo o un buffet di festa. Gli ingredienti che occorrono sono tipici dell’estate. Basta una melanzana, della pasta brisè, un po’ di salsa di pomodoro e mozzarella, e porterete in tavola una torta salata buona e sfiziosa. Questa ricetta è molto veloce perchè per realizzarla ho usato la pasta brisè già pronta che si trova in vendita in tutti i banchi frigo del supermercato.  Le melanzane fritte, la salsa e la mozzarella creano insieme un connubio davvero irresistibile! Se volete però rendere la preparazione più leggera, potete usare melanzane grigliate al posto di quelle fritte. La torta salata verrà altrettanto deliziosa!  Sono sicuro che chi l’assaggerà la torta salata alla parmigiana di melanzane ne rimarrà conquistato!

Potrebbero interessarvi anche Parmigiana di Melanzane Ricca e Ciambella di Riso con Melanzane.

  • Tempo Preparazione Tempo di preparazione: 10 min
  • Tempo Cottura Tempo di cottura: 40 min
  • Pronto in Pronto in: 50 min
TORTA SALATA ALLA PARMIGIANA Tempo Preparazione
TORTA SALATA ALLA PARMIGIANA

INGREDIENTI

  • 2 rotoli di pasta brisè
  • 1 melanzana grande
  • 300 g salsa di pomodoro (già cotta e condita)
  • 300 g mozzarella per pizza
  • 40 g formaggio grattugiato (tipo grana o parmigiano)
  • Olio di semi q.b. (per friggere)
  • tuorlo e latte in egual peso (per spennellare)

PROCEDIMENTO

  1. In una padella capiente, riscaldate abbondante olio di semi e friggete una melanzana tagliata a cubetti. Io avevo "spurgato" i cubetti di melanzana lasciandoli per una mezz'ora in uno scolapasta cosparsi con un po' di sale. In base alla qualità di melanzana scelta, questa operazione potrebbe essere non necessaria. Quando i cubetti di melanzana saranno ben dorati, scolateli dall'olio e metteteli su un vassoio con della carta assorbente.In una padella capiente, riscaldate abbondante olio di semi e friggete una melanzana tagliata a cubetti. Io avevo "spurgato" i cubetti di melanzana lasciandoli per una mezz'ora in uno scolapasta cosparsi con un po' di sale. In base alla qualità di melanzana scelta, questa operazione potrebbe essere non necessaria. Quando i cubetti di melanzana saranno ben dorati, scolateli dall'olio e metteteli su un vassoio con della carta assorbente.
  2. Ecco i cubetti di melanzana fritti pronti! Al fine di eliminare tutto l'olio in eccesso, non esitate a cambiare la carta assorbente un paio di volte fino ad ottenere dei cubetti di melanzana fritti ben "asciutti".Ecco i cubetti di melanzana fritti pronti! Al fine di eliminare tutto l'olio in eccesso, non esitate a cambiare la carta assorbente un paio di volte fino ad ottenere dei cubetti di melanzana fritti ben "asciutti".
  3. Srotolate un rotolo di pasta brisè direttamente su una teglia da forno circolare (la mia ha un diametro di 26 cm). Cominciate a farcire il fondo della torta salata con un po' di salsa di pomodoro, quindi distribuite i cubetti di melanzana e fate una spolverata di formaggio grattugiato. Srotolate un rotolo di pasta brisè direttamente su una teglia da forno circolare (la mia ha un diametro di 26 cm). Cominciate a farcire il fondo della torta salata con un po' di salsa di pomodoro, quindi distribuite i cubetti di melanzana e fate una spolverata di formaggio grattugiato.
  4. Continuate a farcire con la mozzarella per pizza tagliata a cubetti, quindi ricoprite tutto con altra salsa di pomodoro e ancora un po' formaggio grattugiato.Continuate a farcire con la mozzarella per pizza tagliata a cubetti, quindi ricoprite tutto con altra salsa di pomodoro e ancora un po' formaggio grattugiato.
  5. Coprite tutto con un altro rotolo di pasta brisè e richiudete i bordi facendo un cordoncino. Spennellate la torta salata con tuorlo e latte mischiati insieme ed infine bucherellate tutta la superficie con i rebbi di una forchetta. Cuocete in forno preriscaldato a 180 gradi per 40 minuti, spostando la torta nel ripiano più basso 10 minuti prima di sfornarla. Coprite tutto con un altro rotolo di pasta brisè e richiudete i bordi facendo un cordoncino. Spennellate la torta salata con tuorlo e latte mischiati insieme ed infine bucherellate tutta la superficie con i rebbi di una forchetta.  Cuocete in forno preriscaldato a 180 gradi per 40 minuti, spostando la torta nel ripiano più basso 10 minuti prima di sfornarla.
  6. Ecco la torta salata alla parmigiana servita in tavola! Vi consiglio di farla intiepidire almeno un quarto d'ora prima di tagliarla e gustarla. Ecco la torta salata alla parmigiana servita in tavola! Vi consiglio di farla intiepidire almeno un quarto d'ora prima di tagliarla e gustarla.

Articolo scritto da 55winston55

Lascia un commento

Hai provato la ricetta? Fai sapere a Benedetta come ti è venuta! Hai dubbi? Chiedi e lei ti risponderà!

COMMENTI

Tutti i vostri commenti su TORTA SALATA ALLA PARMIGIANA

  • iaconelli vittoria - 10 Luglio 2019 12:58

    Posso eventualmente usare le zucchine al posto delle melanzane?.
    Grazie.

    • Benedetta Rossi
      Benedetta - 10 Luglio 2019 14:41

      Ciao Vittoria sì certo 🙂

  • giovanna - 16 Giugno 2019 11:53

    posso sostituire le melanzane con zucchine ?grazie, sei un tesoro

    • Benedetta Rossi
      Benedetta - 18 Giugno 2019 17:59

      Ciao Giovanna sì certo 🙂