CREMA MANI AL LIMONE FATTA IN CASA DA BENEDETTA

Come fare facilmente in casa una Crema Mani al Limone leggera, idratante, nutriente e di rapido assorbimento sulla pelle
per avere mani morbide e con un gradevole profumo di limone.

INGREDIENTI

FASE ACQUOSA :
63g di acqua distillata
0,5g di gomma xantana
4g di glicerina

FASE OLEOSA:
7g di olio di oliva
4g di olio di girasole, di macadamia e di karitè
7g di emulsionante (io ho usato la cera n.3 di AromaZone – se si ha l’olivem 1000 5g)

ATTIVI :
3g di gel d’Aloe
4g di oleolito di Iperico (o altro oleolito)
20 gocce di olio essenziale di limone
16 gocce di conservante (io ho usato il “cosgard” di AromaZone)

 

COME FARE LA CREMA MANI AL LIMONE

Disinfettiamo con alcool tutti gli utensili e i contenitori che dovremo usare.

In un bilancino di precisione iniziamo a pesare gli ingredienti nello stesso recipiente: la gomma xantana e la glicerina, mescoliamo e teniamo da parte.

Con un altro recipiente pesiamo l’olio di oliva, l’olio di girasole, l’olio di macadamia, il burro di karitè e l’emulsionante.

In un altro recipiente pesiamo l’acqua distillata e ci versiamo dentro il composto di gomma e glicerina, mescoliamo bene fino ad ottenere un gel.

Ora prepariamo un pentolino largo con acqua e mettiamo entrambi i contenitori a bagnomaria. Mescoliamo sempre sia il recipiente con gli oli, sia quello col gel.

Quando gli oli sono sciolti li versiamo nel contenitore col gel, mescoliamo energicamente e vedremo che il composto assume un colore biancastro e la consistenza di una crema.

Ora emulsioniamo per un minuto con il mixer. Togliamo dal fuoco e prepariamo un recipiente con acqua fredda. Ci mettiamo dentro il pentolino con la crema e frulliamo ancora con il mixer per un minuto. Così il composto si stabilizza e la crema si addensa ulteriormente. Mescoliamo ancora con un cucchiaio fino a che non è completamente fredda.

Con un bilancino, pesiamo gli ingredienti attivi: l’aloe e l’oleolito di iperico,  li aggiungiamo alla crema mescolando, poi aggiungiamo l’olio essenziale di limone e il conservante, mescoliamo bene per amalgamare.

La crema mani al limone è pronta da versare in un contenitore apposito, ha un ph di 5.5, e dura tre mesi. Provatela anche voi!

Per le pelli sensibili al freddo, provate la crema mani supernutriente

Articolo scritto da Benedetta

Lascia un commento

Discuti di questo articolo con gli altri utenti della community!