ANELLI DI CIPOLLA


Anelli di Cipolla con Salsa allo Yogurt. Ricetta facile di Benedetta.

Gli Anelli di Cipolla o Onion Rings sono uno snack davvero saporito e sfizioso che a me piace tantissimo e mi ricorda i miei viaggi negli Stati Uniti rurali con Marco. Io di solito ci abbino diverse salse: oggi vi propongo la salsa allo yogurt, fresca e leggera, perfetta per contrastare il gusto della pastella fritta, ma vanno benissimo anche la salsa barbecue o il ketchup (magari fatto in casa).

Questo croccante stuzzichino, per cui gli americani vanno pazzi, è facile sia da preparare che da mangiare, ed è perfetto per un pranzo o un party in giardino a tema Far West. Se alla festa ci sono dei bambini, è meglio “ingentilire” gli anelli di cipolla lasciandoli in ammollo in acqua e aceto prima di passarli in pastella e friggerli. A proposito della pastella: io per farla uso l’acqua frizzante fredda, ma per renderla più gustosa potete sostituire l’acqua con della birra. Potete servirli dentro coni di carta o cestelli messi sopra un vassoio, posizionando accanto la ciotolina con la salsa allo yogurt: in questo modo sarà semplice intingerli nella salsa e gustarli uno ad uno! Faranno un figurone anche come aperitivo pre-cena, e state pur sicuri che se li spazzoleranno tutti! Vediamo ora come prepararli.


Guarda anche: PASTELLA PER FRITTI CROCCANTI – RICETTA FACILE

  • Tempo Preparazione Tempo di preparazione: 10 min
  • Tempo Cottura Tempo di cottura: 5 min
  • Pronto in Pronto in: 15 min
ANELLI DI CIPOLLA  Tempo Preparazione

INGREDIENTI

per gli anelli di cipolla

  • 3 cipolle grandi
  • 150 gr di farina 00
  • 50 gr di amido di mais
  • 1 cucchiaino di paprika
  • 200 ml di acqua gassata fredda
  • Olio per friggere q.b.

per la salsa allo yogurt

  • 250 gr di yogurt bianco al naturale
  • 100 gr di formaggio spalmabile fresco
  • 1 spicchio d'aglio
  • Erba cipollina q.b.

DOSI PER PERSONE

-
+

PROCEDIMENTO

  1. Prendiamo le cipolle e tagliamole a fette spesse circa 1 cm. Separiamo gli anelli e mettiamoli in una ciotola.
  2. Scaldiamo dell'olio per friggere e, nel frattempo, prepariamo la pastella mettendo in una ciotola la farina, l'amido di mais e la paprika. Mescoliamo il tutto.
  3. Aggiungiamo anche l'acqua gassata ben fredda. Aggiustiamo di sale la pastella e mescoliamo per bene.
  4. Immergiamo ora gli anelli di cipolla nella pastella e friggiamoli nell'olio caldo. Una volta dorati, togliamoli e lasciamoli a scolare su della carta assorbente.
  5. Prepariamo la salsa allo yogurt di accompagnamento: in una ciotola mettiamo il formaggio fresco spalmabile e lo yogurt bianco al naturale. Aggiungiamo l'aglio tritato e l'erba cipollina (che io taglio con le forbici). Aggiustiamo di sale e pepe e mescoliamo.
  6. Gli anelli di cipolla con salsa allo yogurt sono pronti per fare la felicità dei nostri ospiti!

Articolo scritto da Benedetta

Lascia un commento

Hai provato la ricetta? Fai sapere a Benedetta come ti è venuta! Hai dubbi? Chiedi e lei ti risponderà!

COMMENTI

Tutti i vostri commenti su ANELLI DI CIPOLLA

  • Carla - 12 Giugno 2021 18:08

    Io sto provando a farli con la panatura classica… Farina uova e pangrattato…

  • Ebi - 22 Maggio 2021 21:50

    Vero e buonissimo

  • Anna - 21 Marzo 2021 14:25

    Ciao Benedetta questi anelli di cipolla sono buonissimi li ho accompagnati con un’altra tua strepitosa ricetta le alette impanate e salsine tutto daleccarsi i baffi .Grazie😍

  • Anna - 21 Marzo 2021 14:18

    Ciao Benedetta questi anelli di cipolla sono buonissimi li ho accompagnati con un ‘ altra tua ricetta cioè le alette impanate e salsine tutto da leccarsi i baffi . Grazie😍

  • Alessia - 24 Febbraio 2021 11:27

    Ciao Benedetta, vorrei fare gli anelli di cipolla ma nella friggitrice ad aria. La ricetta è la stessa o cambia? Grazie per le tue ricette , fantastiche! Ciao

  • Valentina - 29 Novembre 2020 13:31

    Ciao!!!
    Si possono congelare? Grazie!

    • Benedetta Rossi
      Benedetta Rossi - 29 Novembre 2020 15:36

      Ciao Valentina, te lo sconsiglio 😊

  • Silvia - 4 Ottobre 2020 18:55

    Ciao Benedetta! Per la versione senza glutine basta sostituire la farina o ci vuole qualche altro accorgimento? Grazie!😊

    • Benedetta Rossi
      Benedetta Rossi - 5 Ottobre 2020 10:02

      Ciao Silvia, basta sostituire la farina 🙂