BISCOTTI MORBIDI ALLA RICOTTA

I biscotti morbidi alla ricotta sono ideali per la colazione, si inzuppano perfettamente nel latte caldo e si conservano per circa un mese senza perdere la freschezza, restando morbidi e deliziosi grazie al Lievito per Biscotti Ammoniaca per Dolci Paneangeli. Il consiglio che vi posso dare è di conservali lontani da fonti di calore e in una scatola o un porta biscotti, chiusi ermeticamente, in modo che restino perfetti come appena sfornati. Una ricetta facile da preparare quella dei biscotti alla ricotta, che ho preparato utilizzando la farina di riso e la Fecola di Patate Paneangeli che donano ai biscotti un sapore delicato e unico. Vediamo adesso insieme come preparare i biscotti morbidi alla ricotta!

Guarda anche MARITOZZI ABRUZZESI, CALZONI AL FORNO.

Dose per circa 26 biscotti morbidi alla ricotta.
Difficoltà della Ricetta: FACILE

  • Tempo Preparazione Tempo di preparazione: 15 min
  • Tempo Cottura Tempo di cottura: 10 min
  • Pronto in Pronto in: 25 min
BISCOTTI MORBIDI ALLA RICOTTA Tempo Preparazione
BISCOTTI MORBIDI ALLA RICOTTA

INGREDIENTI

  • 1 uovo
  • 160 gr di zucchero + q.b. per la superficie
  • 300 gr di ricotta (senza lattosio per chi è intollerante)
  • 50 gr di olio di riso (o dell’olio di semi preferito)
  • 380 gr di farina di riso (o 360 gr di farina 00)
  • 100 gr Fecola di Patate PANEANGELI
  • 1 bustina di Lievito per Biscotti Ammoniaca per Dolci PANEANGELI
  • Scorza di un limone

PROCEDIMENTO

  1. In una ciotola aggiungete l’uovo, lo zucchero, la ricotta, l’olio di riso e la scorza di un limone. Mescolate tutti gli ingredienti con l’aiuto di un cucchiaio.
  2. Aggiungete adesso la farina, la Fecola di Patate Paneangeli e la bustina di Lievito per Biscotti Ammoniaca per Dolci Paneangeli.
  3. Amalgamate tutti gli ingredienti prima con una cucchiaio e poi trasferitevi su una spianatoia e lavorate l’impasto con le mani fino ad ottenere un panetto morbido.
  4. Stendete l’impasto con un matterello, tra due fogli di carta forno e con un taglia biscotti a forma di rombo, di circa 10 cm e date la forma ai biscotti alla ricotta. Mettete i biscotti ottenuti sulla teglia da forno, ricoperta di carta forno, distanziati tra di loro, e aggiungete sopra lo zucchero semolato.
  5. Portate i biscotti a cuocere in forno statico, preriscaldato a 180° per 10 minuti circa. Una volta cotti i biscotti morbidi alla ricotta fateli raffreddare completamente, estraeteli dalla teglia e conservateli per circa un mese in una scatola di latta chiusa ermeticamente.

Articolo scritto da Polvere di Riso

Lascia un commento

Hai provato la ricetta? Fai sapere a Benedetta come ti è venuta! Hai dubbi? Chiedi e lei ti risponderà!

COMMENTI

Tutti i vostri commenti su BISCOTTI MORBIDI ALLA RICOTTA

  • Regina - 28 Gennaio 2020 23:53

    Ciao! Se volessi farli al cioccolato quanto cacao amaro devo aggiungere? È devo diminuire la fecola? Grazie…

  • maria - 28 Gennaio 2020 0:43

    ammoniaca quanto non c’è scritto

    • Benedetta Rossi
      Benedetta - 29 Gennaio 2020 15:27

      Ciao Maria, com’è scritto nella ricetta 1 bustina di lievito per biscotti Ammoniaca per Dolci Paneangeli 🙂

  • Sara Medri - 20 Gennaio 2020 17:49

    Ciao Benedetta ,
    10 minuti di cottura non sono pochi?

  • Genny Montin - 20 Gennaio 2020 17:37

    Ciao cara Benedetta 😊 come posso sostituire l’ammoniaca per dolci? È possibile? In Germania non la trovo😭😭😭
    Grazie in anticipo 😘
    Genny

    • Maria - 21 Gennaio 2020 10:19

      Ciao benedetta nn sopporto l ammoniaca cosa posso sostituire grazie

      • Benedetta Rossi
        Benedetta - 21 Gennaio 2020 10:47

        Ciao Maria, puoi sostituire l’ammoniaca con il lievito per dolci 🙂

  • Maria - 20 Gennaio 2020 17:37

    Mi piacerebbe fare i biscotti di ricotta ma si sente tanto l odere dell’ammoniaca nn ci riesco mi da fastidio cosa posso mettere al posto grazie

    • Benedetta Rossi
      Benedetta - 21 Gennaio 2020 10:52

      Ciao Maria, puoi sostituire l’ammoniaca con il lievito per dolci 🙂

  • Monica De Santis - 20 Gennaio 2020 16:47

    Ciao benedetta vorrei fare i panzerotti fritti quelli fatti con la panna fresca ma non capisco se usare la panna da cucina oppure quella da dolci

    • Benedetta Rossi
      Benedetta - 20 Gennaio 2020 17:04

      Ciao Monica, la panna fresca puoi usarla sia per le preparazioni dolci che salate 🙂

  • Simona - 20 Gennaio 2020 12:45

    Ciao benedetta! Secondo te potrei usare la maizena al posto della fecola per questi biscotti alla ricotta? Grazie mille!

    • Benedetta Rossi
      Benedetta - 20 Gennaio 2020 16:19

      Ciao Simona, sì certo 🙂