Brioches dolci semplici fatte in casa

Con la mia ricetta possiamo fare a casa le brioches dolci semplici o ripiene di marmellata, cioccolato o miele, da accompagnare al mattino con latte o caffè!

Stagione
Tutte le stagioni
Ingredienti
9
Facilità
facile
Pronto in
1 ora e 10 minuti

Pubblicità

Oggi vi propongo una ricetta molto facile, preparata con ingredienti semplici e dal risultato strepitoso. Vedremo infatti come preparare delle brioches dolci semplici fatte in casa. Le brioches, così come i cornetti, si possono farcire con miele, marmellata, cioccolato o Nutella, ma sono buonissime anche semplici senza ripieno. Questa ricetta per fare le brioches senza burro richiede pochi ingredienti e solo un po’ di pazienza per la doppia lievitazione, ma il risultato finale è assicurato.

Soffici, fragranti e davvero deliziose, le brioches dolci sono ottime la mattina a colazione assieme al latte o al caffè per un felice risveglio. Vediamo subito come prepararle!

Provatele anche voi e fatemi sapere cosa ne pensate di queste brioches dolci!


Potrebbe interessarti anche la Treccia pan brioches o la Brioche al cacao

Preparazione
35 minuti
Cottura
35 minuti
Tempo totale
1 ora e 10 minuti *

*+2 ore e mezza di lievitazione

Il Libro d’Oro

Tutte le mie ricette più amate

Ingredienti

Dosi per brioches 16 brioches
  • 250 g latte
  • 7 g lievito di birra secco (1 bustina)
  • 300 g farina manitoba
  • 300 g farina 00
  • 50 g olio extravergine di oliva
  • 80 g zucchero
  • 1 uova
  • 1 tuorli per spennellare
  • marmellata a piacere per il ripieno; in alternativa miele o cioccolato

Dosi calcolate sulla ricetta originale (per 16 brioches)

Pubblicità

Preparazione

Come fare: Brioches dolci semplici fatte in casa

Scaldiamo il latte in un pentolino sino a farlo intiepidire. Togliamolo dal fuoco e mettiamoci dentro un cubetto di lievito di birra sbriciolato, mescolando così da farlo sciogliere bene.
In un recipiente a parte mescoliamo la farina manitoba e la farina 00.

In una ciotola grande rompiamo un uovo, aggiungiamo lo zucchero e iniziamo a mescolare con uno sbattitore elettrico. Aggiungiamo l’olio di oliva, il latte con il lievito e, sempre continuando a frullare, incorporiamo la farina poco per volta.

Quando l’impasto sarà diventato più resistente continuiamo a mescolare con un cucchiaio prima di iniziare a lavorare con le mani sul piano di lavoro. Dovremo usare tutta la farina e ottenere un impasto liscio, omogeneo, elastico e che non si attacca più alle mani.

Mettiamo l’impasto in una ciotola infarinata, facciamo un’incisione a croce, copriamo il recipiente con la pellicola per alimenti e con un panno. Lasciamo lievitare per due ore circa in luogo tiepido. Trascorso il tempo l’impasto avrà raddoppiato il suo volume.

Pubblicità

Mettiamo un po’ d’olio sul piano di lavoro e sulle mani prima di riprendere l’impasto. Lavoriamolo per alcuni minuti e, per agevolare la preparazione e per avere delle brioche di grandezza media, dividiamolo in quattro parti.

Prendiamo una parte e stendiamola con il mattarello sino a ottenere un disco spesso circa mezzo centimetro. Tagliamolo a croce ottenendo quattro triangoli. Procediamo a dare forma alle brioche: mettiamo un cucchiaino di marmellata al centro del triangolo, arrotoliamolo a partire dalla base sino alla punta, incurviamo i lati e schiacciamoli così da sigillarli ed evitare che il ripieno fuoriesca durante la cottura.

In alternativa

  • Possiamo farcire le nostre brioche con miele o cioccolato.

Sistemiamo via via le brioches su una teglia rivestita con carta forno. Una volta riempita la teglia di brioches dolci copriamola con la pellicola per alimenti e con un panno. Lasciamo lievitare per altri 30 minuti in luogo caldo.

A questo punto scopriamo la teglia e spennelliamo le brioches con il rosso d’uovo sbattuto. Mettiamo in forno caldo a 180 °C per 35 minuti. Sforniamo e lasciamo raffreddare completamente prima di assaggiarle.

Pubblicità

Pubblicità

Valuta la ricetta

3.92

48 voti

Esprimi il tuo voto

Commenti (142)

Scrivi un commento
  • cinzia

    ciao Benedetta,
    quale lievito va usato, quello per dolci (bianco) o quello per pizza (marroncino)?

    Grazie

    6 Maggio 2024 Rispondi

    • Benedetta Rossi

      Ciao Cinzia, per questa ricetta è stato usato il lievito di birra disidratato 😘

      6 Maggio 2024 Rispondi

  • Valeria

    Ciao Benedetta. Con l’impasto posso formare dei piccoli panini per formare le brioscine ?

    13 Marzo 2024 Rispondi

    • Benedetta Rossi

      Sì Valeria, puoi dare la forma che preferisci 😊

      13 Marzo 2024 Rispondi

  • Veronica

    Ciao Benedetta, la seconda lievitazione la posso fare in frigo per tutta la notte? Così al mattino le mangio appena sfornate Grazie

    31 Gennaio 2024 Rispondi

  • Maria

    Ciao Benedetta…
    È possibile congelare queste brioches e usarle al momento del bisogno?

    12 Settembre 2023 Rispondi

    • Benedetta Rossi

      Ciao, puoi tranquillamente congelarle dopo la cottura. Quando le vorrai mangiare per colazione, ti basterà toglierle dal freezer la sera prima per averle come appena fatte. Volendo puoi anche scaldarle un attimo in forno o nel microonde 😊

      13 Settembre 2023 Rispondi

  • viz_46hotmail-it

    Ciao benedetta, volevo sapere se posso usare il burro al posto dell’olio, e se si in che dose? Grazie mille😘

    6 Luglio 2023 Rispondi

    • Benedetta Rossi

      Ciao, puoi sostituire l’olio con circa 60g di burro 😘

      6 Luglio 2023 Rispondi

  • cristinadallacasa92gmail-com

    buongiorno vorrei chiedere posso mettere un unico tipo di farina tipo 0 ?

    2 Giugno 2023 Rispondi

    • Benedetta Rossi

      Ciao Cristina, puoi utilizzare l’intera dose di farina 00, ti consiglio di fare attenzione ai tempi di lievitazione che potrebbero essere leggermente più lunghi 😘

      3 Giugno 2023 Rispondi

  • Cetty

    Ciao benedetta se li faccio lievitare invece di 30 minuti tutta la notte nel forno con la luce spenta per cucinarli domani mattina lo posso fare?

    30 Aprile 2023 Rispondi

    • Benedetta Rossi

      Ciao Cetty, se vuoi, puoi lasciare l’impasto in frigo la notte e poi la mattina dargli la forma e fare la seconda lievitazione 😘

      30 Aprile 2023 Rispondi

  • nicoletta-perrotta1gmail-com

    Vorrei sapere se per la prima lievitazione posso lasciare l’impasto in forno spento tutta la notte, grazie.

    15 Aprile 2023 Rispondi

    • nicoletta-perrotta1gmail-com

      Grazie mille!❤️

      4 Maggio 2023 Rispondi

    • Benedetta Rossi

      Ciao Nicoletta, se vuoi, puoi lasciare l’impasto in frigo la notte e poi la mattina dargli la forma e fare la seconda lievitazione 😘

      16 Aprile 2023 Rispondi

  • Anna Castaldo

    La foto di Anna Castaldo

    Le ho fatte proprio ieri, sono buonissime e bellissime.Bravissima.

    15 Marzo 2023 Rispondi

    • Benedetta Rossi

      Bravissima, Anna! Sono perfetti ❤

      15 Marzo 2023 Rispondi

  • hyunjindeniseugmail-com

    Ciao benedetta si possono fare solo con la farina00?

    3 Marzo 2023 Rispondi

    • Benedetta Rossi

      Ciao, puoi utilizzare l’intera dose di farina 00, ti consiglio di fare attenzione ai tempi di lievitazione che potrebbero essere leggermente più lunghi 😘

      3 Marzo 2023 Rispondi

Mostra tutti i commenti
Nessun file selezionato Seleziona foto

Pubblicità

Benedetta Rossi

Brioches dolci semplici fatte in casa

Nessun file caricato Carica la foto

Pubblicità

Benedetta Rossi

Brioches dolci semplici fatte in casa

Torna su