Cornetti dolci – ricetta facile e con poco burro

I miei cornetti dolci, soffici e fragranti, sono dei cornetti facili da preparare, con poco burro e con una finta sfoglia leggera e delicata.

Stagione
Tutte le stagioni
Ingredienti
10
Facilità
facile
Pronto in
1 ora

Pubblicità

Vediamo insieme come fare i cornetti dolci tipo croissant sfogliati: una ricetta facile, un metodo semplificato e con poco burro. Infatti per fare dei veri croissant di solito si usa molto burro e occorre tanto tempo per preparare e lavorare la pasta sfoglia.

Vedremo la tecnica per la finta sfoglia con la quale possiamo fare i cornetti dolci tipo croissant in modo veloce e usando poco burro. Il risultato sarà una sfoglia leggera, morbida e dal sapore delicato ed equilibrato. Anche i tempi per la realizzazione sono ridotti, infatti serve una sola lievitazione e in circa due o tre ore possiamo già sfornare i nostri cornetti caldi e fragranti.

Con questi cornetti soffici e fragranti, ottimi da mangiare caldi, possiamo fare una golosa colazione a casa, proprio come quella del bar!

Pubblicità

Vediamo subito come preparare i nostri cornetti dolci!


Potrebbe interessarvi anche: Cornetti integrali al miele

Preparazione
30 minuti
Cottura
30 minuti
Tempo totale
1 ora *

*+2 ore di lievitazione

Il Libro d’Oro

Tutte le mie ricette più amate

Ingredienti

Dosi per cornetti 15 cornetti
  • 25 g lievito di birra
  • 100 ml acqua tiepida
  • 16 g miele 1 cucchiaio
  • 375 g farina manitoba 100g per il lievitino, 275g per l'impasto
  • 275 g farina 00
  • 125 ml latte
  • 130 g burro fuso, 90g per l'impasto, 40g per sfogliare
  • 3 uova 2 per l'impasto, 1 tuorlo per spennellare
  • 120 g zucchero 80g per l'impasto, 40g per sfogliare
  • 0.5 arance la buccia grattugiata

Dosi calcolate sulla ricetta originale (per 15 cornetti)

Pubblicità

Preparazione

Come fare: Cornetti dolci – ricetta facile e con poco burro

Prepariamo il lievitino

In una ciotola sbricioliamo il lievito di birra nell’acqua tiepida, aggiungiamo un cucchiaio di miele e mescoliamo il tutto facendo sciogliere il lievito.

Pubblicità

Aggiungiamo pian piano la farina e continuiamo a mescolare finché otteniamo un composto liscio e omogeneo. Il lievitino per i cornetti dolci è pronto, copriamolo con una pellicola e lasciamolo riposare per 20-30 minuti.

Prepariamo l'impasto

Siamo pronti per preparare l’impasto: in una ciotola mettiamo uova, zucchero, buccia d’arancia grattugiata, latte e burro fuso. Mescoliamo bene e aggiungiamo il nostro lievitino continuando a mescolare.

Pubblicità

Aggiungiamo la farina poco per volta. Quando l’impasto inizia a solidificarsi togliamolo dalla ciotola e continuiamo a impastare con le mani sul piano di lavoro. Dobbiamo ottenere un impasto elastico, liscio e omogeneo, e per ottenere un risultato migliore dobbiamo lavorare energicamente per almeno 5 – 10 minuti.

Prepariamo la finta sfoglia

È arrivato il momento di creare la nostra finta sfoglia. Con il mattarello stendiamo la pasta per creare un rettangolo di circa 80×40 cm. Sulla lunghezza di 80 cm facciamo un’incisione ogni 10 cm.

Prendiamo 40 g di burro fuso e spennelliamo per tutta la superficie, quindi spolverizziamo con 40 g di zucchero.

Pubblicità

Tagliamo lungo le nostre incisioni di 10 cm e otteniamo delle strisce rettangolari. Ora abbiamo le strisce imburrate sulla parte superiore e non imburrate sulla parte inferiore a contatto col tavolo.

Sovrapponiamo una sull’altra le strisce rettangolari; quando arriviamo all’ultima striscia capovolgiamola prima di poggiarla sulle altre, in modo che la parte che poggia sul tavolo (quella senza burro) sia rivolta verso l’alto.

Ora spolverizziamo con un po’ di farina e stendiamo di nuovo con il mattarello fino a ottenere un nuovo rettangolo. La nostra finta sfoglia è pronta!

Prepariamo i cornetti

Diamo forma ai nostri cornetti: incidiamo la pasta con tagli obliqui per creare dei triangoli (ne otterremo 14-16 circa).

Per creare il cornetto, arrotoliamo ogni triangolo partendo dalla base e terminando con la punta e poggiamolo sulla teglia con la carta forno. Sistemiamoli lasciando un po’ di spazio tra l’uno e l’altro.

Quando abbiamo terminato copriamo la teglia con la pellicola per alimenti e lasciamo lievitare per circa due ore. Vedremo che i cornetti raddoppiano di volume.

Pubblicità

A questo punto togliamo la pellicola per alimenti, prendiamo il nostro tuorlo d’uovo mescolato con un po’ d’acqua e procediamo a spennellare su tutta la superficie.

Impostiamo il forno (statico) a 220 °C e facciamo scaldare, quindi inforniamo i cornetti per 10 minuti. Abbassiamo la temperatura a 180 °C per altri 15-20 minuti.

Ecco pronti i nostri cornetti dolci, dorati e profumati!

L’idea in più

  • Semplici sono buonissimi, ma possiamo farcirli con marmellata, crema di nocciole o di pistacchio.

Pubblicità

Pubblicità

Valuta la ricetta

3.68

111 voti

Esprimi il tuo voto

Commenti (326)

Scrivi un commento
  • irina985live-ru

    levito di birra posso sostituire con quello paneangeli?

    10 Maggio 2024 Rispondi

    • irina985live-ru

      grazie mille

      11 Maggio 2024 Rispondi

    • Benedetta Rossi

      Sì Irina, puoi sostituirlo un cubetto da 25g di lievito di birra fresco con una 1 bustina di lievito di birra disidratato 👍

      10 Maggio 2024 Rispondi

  • paolapersi77hotmail-com

    si possono congelare così da poterli infornare ed averli caldi la mattina?

    10 Febbraio 2024 Rispondi

    • Benedetta Rossi

      Sì Paola, puoi tranquillamente congelarli dopo la cottura. Quando le vorrai mangiare per colazione, ti basterà toglierle dal freezer la sera prima per averle come appena fatte. Volendo puoi anche scaldarle un attimo 😊

      10 Febbraio 2024 Rispondi

  • Ilaria

    Ciao, posso congelarli? Se li congelo cotti come funziona il procedimento di scongelamento dopo? Grazie ☺️

    25 Novembre 2023 Rispondi

    • Benedetta Rossi

      Ciao Ilaria, puoi tranquillamente congelarle dopo la cottura. Quando le vorrai mangiare per colazione, ti basterà toglierle dal freezer la sera prima per averle come appena fatte. Volendo puoi anche scaldarle un attimo 😊

      26 Novembre 2023 Rispondi

  • Claudia

    Ciao, ma dopo aver preparato l’impasto non lo fai lievitare prima di fare gli strati?
    Grazie
    Claudia

    29 Settembre 2023 Rispondi

  • Lucia

    Come sostituire il lievito di birra fresco con quello in polvere? Grazie 🤗

    17 Settembre 2023 Rispondi

    • Benedetta Rossi

      Ciao Lucia, puoi sostituirlo con una bustina da 7g di lievito di birra disidratato 😘

      17 Settembre 2023 Rispondi

  • kekka-2010hotmail-it

    il burro lo posso sostituire con la margarina ?

    26 Luglio 2023 Rispondi

    • Benedetta Rossi

      Ciao, come sostituzione la margarina, va benissimo 😘

      27 Luglio 2023 Rispondi

  • Tizzi

    Versione salata va bene questa ricetta come gli antipasti?

    9 Luglio 2023 Rispondi

    • Benedetta Rossi

      Ciao, per la versione salata puoi seguire questa ricetta a questo link 😘 CLICCA QUI

      9 Luglio 2023 Rispondi

  • Tiziana

    Si può fare anche come gli antipasti? Per favore mi rispondi 🙂🙂🙂🙂🙂🙂

    9 Luglio 2023 Rispondi

  • 4rc9kpgvf4privaterelay-appleid-com

    Ciao Benedetta ! Posso prepararli il giorno prima ?

    11 Maggio 2023 Rispondi

    • Benedetta Rossi

      Ciao, puoi prepararli il giorno prima e conservarli in un sacchetto per alimenti 😘

      11 Maggio 2023 Rispondi

  • Martina

    Ciao , è possibile sostituire il lievito di birra fresco con quello secco ? Se si, quale è la dose ?

    19 Febbraio 2023 Rispondi

    • Benedetta Rossi

      Ciao Martina, puoi sostituire 25 g lievito di birra fresco con una bustina di lievito di birra disidratato 😘

      19 Febbraio 2023 Rispondi

Mostra tutti i commenti
Nessun file selezionato Seleziona foto

Pubblicità

Benedetta Rossi

Cornetti dolci – ricetta facile e con poco burro

Nessun file caricato Carica la foto

Pubblicità

Benedetta Rossi

Cornetti dolci – ricetta facile e con poco burro

Torna su