Burro di arachidi fatto in casa da Benedetta

Oggi vediamo come preparare il burro di arachidi, una variante golosa del classico burro. Provalo spalmato sul pane o sulle fette biscottate!

Stagione
Tutte le stagioni
Ingredienti
4
Facilità
facile
Pronto in
10 minuti

Pubblicità

Ecco come fare in casa il burro di arachidi con una ricetta semplice e veloce utilizzando solo un frullatore oppure un robot da cucina.

Questo particolare burro è molto usato in particolare nei paesi anglosassoni, ma ultimamente si sta diffondendo anche da noi. Ha un sapore molto particolare che ricorda le noccioline con cui è preparato, mentre il gusto è molto piacevole e ha diverse proprietà nutritive. Tuttavia, questo alimento va consumato con moderazione perché è molto calorico e ricco di grassi.

Possiamo semplicemente spalmarlo sul pane o sulle fette biscottate al posto del burro oppure usarlo come ingrediente per moltissime ricette. Perfetto da servire durante il brunch per accompagnare le pietanze, durate la colazione mettiamolo a tavola come alternativa alla crema di nocciole o a quella di pistacchio.

Pubblicità

Nella ricetta di oggi ho usato lo zucchero di canna, ma vanno bene anche il miele, lo sciroppo d’acero o, ancora, lo sciroppo d’agave. Se invece non dovessimo avere a disposizione dell’olio di arachidi, andrà bene anche del semplice olio d’oliva.

Scopriamo assieme come preparare il burro di arachidi fatto in casa!


Potrebbero interessarti anche i Biscotti al burro di arachidi e gocce di cioccolata e gli American Cookies con gocce di cioccolato e arachidi

Preparazione
10 minuti
Cottura
-----
Tempo totale
10 minuti *

*+1 ora di riposo in frigo

La nostra cucina

Un libro intimo a cui ho lavorato tanto fatto di ricette e con le vostre storie

Ingredienti

Dosi per vasetti 2 vasetti
  • 500 g arachidi tostate da sgusciare
  • 36 ml olio di arachidi (3 cucchiai)
  • 5 g zucchero di canna (1 cucchiaino)
  • sale fino q.b.

Dosi calcolate sulla ricetta originale (per 2 vasetti)

Pubblicità

Sgusciamo le arachidi e mettiamole in una ciotola. Versiamo le arachidi pulite in un frullatore o in un robot da cucina e aggiungiamo circa tre cucchiai di olio di semi di arachidi.

In alternativa

  • Possiamo sostituire l'olio di arachidi con quello di oliva.

Frulliamo a massima velocità per qualche minuto e, se serve, aiutiamoci con una spatola per ridistribuire il composto in modo che venga lavorato uniformemente. In questa fase le arachidi rilasciano l’olio contenuto nei semi e il composto diventerà sempre più cremoso. Se il composto non dovesse addensarsi sarà sufficiente aggiungere un altro cucchiaio d’olio.

Pubblicità

Quando il composto è liscio e cremoso, aggiungiamo lo zucchero di canna e un pizzico di sale, frulliamo et voilà: il nostro burro di arachidi fatto in casa è pronto!

Versiamolo in un vasetto di vetro a chiusura ermetica e mettiamolo in frigo per un’ora circa. Dopo di che sarà pronto per essere spalmato sul pane.

Come conservarlo

  • Tenuto in frigo si conserva per tre mesi circa.

Il procedimento è davvero semplice e il gusto di questo burro di arachidi non ha nulla da invidiare a quelli presenti in commercio. Anzi, è molto più naturale e gustoso. Se lo proverete ditemi com’è andata e fatemi sapere se avete seguito questa ricetta o avete apportato delle varianti negli ingredienti. Aspetto i vostri commenti!

Pubblicità

Pubblicità

Valuta la ricetta

3

5 voti

Esprimi il tuo voto

Commenti (12)

Scrivi un commento
  • Di mauro vincenzo

    Ho fatto il burro di arachidi ma non sono bastate 3 cucchiai di olio di arachide ma bensì 50ml.

    3 Maggio 2021 Rispondi

  • Emanuela

    Ciao Benedetta, ho provato la tua ricetta, ma avevo solo una busta da 250gr di arachidi con buccia. Ho usato 4cucchiai di olio di semi di girasole per frullare e due cucchiaini di miele. Il burro di arachidi è venuto buonissimo. Grazie per le tue ricette

    5 Aprile 2021 Rispondi

  • Cristina

    Appena fatto peccato che mi si è bruciato il frullatore ?? non era un granché una sottomarca da pochi soldi, il burro di arachidi anche se non è venuto frullato benissimo è comunque molto buono.

    11 Marzo 2021 Rispondi

  • Lau

    Ciao Benedetta , anche io come Greta, ho sterilizzato nel forno a 100 gradi per 5 minuti un barattolo non ermetico, ho messo quindi il burro d’arachidi freddo e l’ ho chiuso normalmente senza sottovuoto. Va bene?
    Grazie
    Sei fantastica

    31 Dicembre 2019 Rispondi

    • Benedetta

      Ciao Lau, sì perfetto 🙂

      2 Gennaio 2020 Rispondi

  • Greta

    Ciao Benedetta, il vasetto deve essere sterilizzato?
    Grazie
    Greta

    16 Dicembre 2019 Rispondi

    • Benedetta

      Ciao Greta, l’importante che il barattolo abbia una chiusura ermetica 🙂

      17 Dicembre 2019 Rispondi

      • Greta

        Grazie Benedetta?in realtà..siccome avevo già personalizzato un vasetto non ermetico..e senza chiusura sottovuoto…l’ho sterilizzato nel forno a 100 gradi per 5 minuti…una volta freddi ho messo il burro d arachidi e lo chiuso normalmente…senza sottovuoto

        17 Dicembre 2019 Rispondi

  • Francesca

    Ciao Benedetta volevo chiederti,se gli arachidi sono già sgusciati quanto devono pesare? Grazie

    6 Giugno 2019 Rispondi

    • Benedetta

      Ciao Francesca i gusci degli arachidi non pesano tanto quindi circa 450 g di arachidi non sgusciati 🙂

      6 Giugno 2019 Rispondi

  • Letizia

    Quanta dose esce con questa ricetta? Dev’essere fantastico ???? non vedo l’ora di provarlo!

    3 Aprile 2018 Rispondi

  • Rosaria Cipriani

    Il video si sente,ma non si vede

    19 Marzo 2018 Rispondi

Mostra tutti i commenti
Nessun file selezionato Seleziona foto

Pubblicità

Benedetta Rossi

Burro di arachidi fatto in casa da Benedetta

Nessun file caricato Carica la foto

Fatte in casa da voi

Carica una foto e condividi il risultato

Al momento non ci sono immagini delle vostre ricette

Caricate una foto e condividete il risultato

Carica la tua foto

Pubblicità

Benedetta Rossi

Burro di arachidi fatto in casa da Benedetta

Torna su