Cipolle ripiene

Un piatto saporito e sfizioso perfetto per mettere in tavola qualcosa di diverso dalle solite ricette, in poco tempo e con pochi ingredienti economici.

Stagione
Tutte le stagioni
Ingredienti
12
Facilità
facile
Pronto in
1 ora

Pubblicità

Le cipolle ripiene sono un piatto molto versatile che possiamo servire come antipasto, come contorno e persino come secondo o stuzzichino per un apericena. La nostra versione è particolarmente facile, veloce e sfiziosa perché sfrutta tutti i vantaggi della cottura in friggitrice ad aria, un’alleata impareggiabile nella cucina di tutti i giorni ma anche nei giorni di festa.

cipolle ripiene
Cipolle ripiene

Cipolle ripiene in friggitrice ad aria: come prepararle

Di queste verdure ripiene esistono tante ricette diverse. L’idea di tagliare a metà una cipolla, farcirla e cuocerla per trasformarla in una prelibatezza risale a tempi antichi e trova testimonianze in tutto il mondo, soprattutto nella cucina italiana, in quella tedesca e in quella mediorientale. Si possono cuocere al forno, a vapore, in pentola o in padella, con tante farciture che possono includere salumi, formaggi, carne macinata, pesce conservato come tonno o sgombro, ma anche solo verdure.

Noi in questa versione facile e veloce abbiamo optato per un ripieno a base di pane, uovo, zucchine e mortadella che si presta a meraviglia per i menù di carne.

Pubblicità

Si parte dalle cipolle sbollentate che vanno fatte raffreddare, tagliate a metà e poi spolpate in modo da ottenere dei gusci. Il ripieno l’abbiamo fatto ammollando la mollica nel latte e mescolandola con cubetti di mortadella, zucchina rosolata e uovo. Distribuiamo poi la farcitura, spolveriamo con del pangrattato per avere delle cipolle gratinate ancora più sfiziose e cuociamo in friggitrice ad aria per appena dieci minuti.

Come servirle

Noi abbiamo aggiunto su ciascuna cipolla ripiena un filo d’olio a crudo e del timo per decorare, e le abbiamo servite subito, calde e fumanti! Sono perfette sia per aprire i menù che come secondo piatto in un pranzetto veloce, accompagnate da un buon pane casereccio.


Forza, vediamo come cucinare le cipolle in questa veste saporita e originale e poi fateci sapere quanto vi è piaciuto il piatto!

Preparazione
20 minuti
Cottura
40 minuti
Tempo totale
1 ora

Il Libro d’Oro

Tutte le mie ricette più amate

Ingredienti

Dosi per persone 4 persone
  • 4 cipolle
  • 120 g mollica di pane
  • 100 ml latte
  • ½ zucchine
  • 1 uova
  • 50 g mortadella
  • olio extravergine di oliva q.b.
  • pepe q.b.
  • sale fino q.b.
  • pangrattato q.b. per gratinare
  • olio d'oliva spray q.b.
  • timo q.b. per decorare

Dosi calcolate sulla ricetta originale (per 4 persone)

Gli utensili di Benedetta

Padella 20cm

Padella da 20 cm di diametro con corpo in alluminio forgiato 100% riciclabile e fondo con spessore di 3,8 mm. Rivestimento ceramico antiaderente. Ideale per cottura a induzione o con fornello a gas.

€ 34,90 Compra ora

Spatola in silicone 28cm grigio scuro

Spatola leccapentole grigio scuro in silicone alimentare igienico. Ideale per raccogliere efficacemente e senza sprechi creme, composti e impasti morbidi da ciotole, pentole e altri contenitori.

€ 7,90 Compra ora

Friggitrice ad aria

Display digitale con comandi touch, 12 programmi preimpostati, timer da 60 minuti e gestione manuale tempi di cottura e temperatura. Capacità di 6,5 litri e cestello antiaderente.

€ 139,00 Compra ora

Kit carta forno forata per friggitrice ad aria

Kit composto da 120 fogli forati quadrati (24 cm x 24 cm) con grammatura 40 gsm, realizzati in carta alimentare FSC. Resistenti, antiaderenti e subito pronti all’uso, possono essere utilizzati, oltre che in friggitrice ad aria, anche in forno fino a una temperatura di 220 °C.

€ 6,90 Compra ora

Olio extravergine di oliva spray

Olio extravergine di oliva 100% italiano e 100% naturale, contenuto in un pratico flacone in cui non è presente gas propellente nocivo per l’ambiente. Tripla modalità di erogazione (spray, a goccia e a filo). Se utilizzato con la nebulizzazione distribuisce un sottile strato di olio in modo uniforme su tutto il cibo, riducendo circa il 90% del consumo di olio.

€ 4,50

Pubblicità

Preparazione

Come fare: Cipolle ripiene

Cipolle ripiene - Step 1

Puliamo le cipolle eliminando le estremità e sbucciandole.

Cipolle ripiene - Step 2

Immergiamole in una pentola con abbondante acqua salata e lasciamole cuocere per circa 30 minuti, poi scoliamole.

Cipolle ripiene - Step 3

Nel frattempo, tagliamo a cubetti molto piccoli la zucchina con tagliere e coltello.

Cipolle ripiene - Step 4

Facciamo a cubetti piccoli anche la mortadella.

Cipolle ripiene - Step 5

Cuociamo la zucchina in una padella con un filo di olio e un pizzico di sale, basteranno circa 10 minuti.

Cipolle ripiene - Step 6

Intanto, tagliamo grossolanamente la mollica del pane, poi mettiamola in una ciotola insieme al latte per ammorbidirla.

Cipolle ripiene - Step 7

Lavoriamola con le mani per inzupparla e renderla omogenea.

Pubblicità

Cipolle ripiene - Step 8

Aggiungiamo l’uovo, la zucchina, la mortadella tritata e amalgamiamo bene il tutto.

Cipolle ripiene - Step 9

Una volta che le cipolle saranno diventate tiepide, tagliamole a metà ed estraiamo la polpa interna facendo attenzione a non forare la parte esterna.

Cipolle ripiene - Step 10

Sminuzziamo l’interno delle cipolle e aggiungiamolo alla ciotola con il composto di pane. Se necessario, aggiungiamo uno o due cucchiai di pangrattato per aggiustare la consistenza.

Cipolle ripiene - Step 11

Distribuiamo la farcitura ottenuta dentro le mezze cipolle.

Cipolle ripiene - Step 12

Mettiamole nel cestello della friggitrice ad aria con un foglio di carta forno forata sul fondo e spolverizziamo la superficie con un po’ di pangrattato per gratinare.

Cipolle ripiene - Step 13

Infine condiamole con olio d’oliva spray e cuociamo a 200 °C per circa 10 minuti.

Cipolle ripiene - Step 14

Sforniamo le nostre cipolle ripiene quando saranno dorate e serviamo con un filo di olio a crudo e del timo fresco.

Cipolle ripiene - Step 15

Consigli

Per avere una cottura uniforme è importante partire da cipolle di dimensioni simili, in modo che contengano quantità di ripieno omogenee. Se qualcuna è più piccola, consigliamo di toglierla dalla friggitrice ad aria in anticipo.

Con lo stesso procedimento possiamo fare anche le cipolle ripiene al forno. Sistemiamole in una teglia foderata di carta forno e cuociamole nel forno preriscaldato a 180 °C per una mezz’oretta o fino a doratura desiderata.

Si può modificare il ripieno adattandolo alle nostre esigenze, per esempio si può eliminare la mortadella per realizzare delle cipolle ripiene vegetariane, che possiamo arricchire a piacere con la stessa dose di cubetti di formaggio.

Conservazione delle cipolle ripiene

Consigliamo di mangiare queste cipolle farcite appena fatte, ma se ne restano teniamole in frigo ben coperte con la pellicola per alimenti e consumiamole entro un giorno.

Pubblicità

Pubblicità

Valuta la ricetta

4.19

36 voti

Esprimi il tuo voto

Commenti (2)

Scrivi un commento
  • stranomonica26gmail-com

    non ho la friggitrice ad aria, quindi li devo fare al forno….a quanti gradi li devo infornare

    13 Aprile 2024 Rispondi

    • Benedetta Rossi

      Ciao Monica, sistema le cipolle in una teglia foderata di carta forno e falle cuocere nel forno preriscaldato a 180 °C per una mezz’oretta o fino a doratura desiderata 😊

      13 Aprile 2024 Rispondi

Nessun file selezionato Seleziona foto

Pubblicità

Buon’Idea

Cipolle ripiene

Nessun file caricato Carica la foto

Fatte in casa da voi

Carica una foto e condividi il risultato

Al momento non ci sono immagini delle vostre ricette

Caricate una foto e condividete il risultato

Carica la tua foto

Pubblicità

Buon’Idea

Cipolle ripiene

Torna su