Come usare la friggitrice ad aria

Come usare la friggitrice ad aria

Pubblicità

Da qualche tempo ho cominciato a interessarmi della friggitrice ad aria. E ho visto che avete apprezzato molto. Ne sono davvero contenta! La friggitrice ad aria, o airfryer, è effettivamente un prodotto molto versatile, soprattutto se abbiamo poco tempo e non vogliamo sporcare dappertutto. E se non vogliamo odori sgradevoli, soprattutto di fritto, in casa.

Da noi la friggitrice ad aria sta spopolando negli ultimi tempi. Ne esistono tantissimi modelli! Ma prima di darvi nuove ricette, oggi voglio spiegarvi bene come usare la friggitrice ad aria.

Prima di cominciare: le istruzioni

Prima ancora di cominciare a utilizzare la nostra friggitrice ad aria è bene leggere attentamente le istruzioni. Si possono trovare direttamente nella confezione, se sono stampate su carta, oppure sulla applicazione per smartphone che di solito viene abbinata ai nuovi modelli.

Pubblicità

Oltre alle ricette da seguire, infatti, si trovano le informazioni su come e dove utilizzare la friggitrice ad aria, su come pulirla e su altri trucchi e consigli per farla durare a lungo.

Quali ingredienti cuocere nella friggitrice ad aria

La friggitrice ad aria funziona come un piccolo forno, per cui si presta molto bene per tutte quelle cotture che richiedono un calore secco. In pratica ci si preparano benissimo i piatti arrosto o impanati, di carne o di pesce, ma non è idonea per cotture al vapore oppure per preparare pietanze bollite.

È perfetta per le preparazioni surgelate o pre-fritte, come quelle che si trovano al supermercato. Ma è ancora meglio per preparare delle versioni più leggere di piatti sfiziosi che normalmente cucineremmo fritti, però con pochi grassi!

Pubblicità

La airfryer funziona molto bene anche con le verdure, soprattutto quelle da grigliare, come zucchine, melanzane, broccoli, cavolfiori, zucche. E va benissimo per preparare le patate, che con qualche accortezza verranno veramente perfette!

Visto che funziona come un piccolo forno, ci si può addirittura cuocere il pane, oppure utilizzarla per le preparazioni con pasta sfoglia. E perfino i dolci! Dai muffin alla pasta frolla, basta seguire bene le indicazioni. Infine, è un ottimo metodo veloce per riscaldare il cibo avanzato, soprattutto se deve tornare croccante!

Cuocere con la friggitrice ad aria: 5 regole da non dimenticare mai!

  1. Per utilizzare perfettamente la friggitrice ad aria voglio lasciarvi alcune regole fondamentali. Prima di tutto ricordatevi che la maggioranza delle airfryer deve essere preriscaldata. È un passaggio fondamentale e serve a garantire una cottura uniforme, quindi non saltatelo!
  2. Poi, indipendentemente dall’alimento che volete preparare, ungete il cestello della friggitrice ad aria con poco olio, in modo che il cibo non si attacchi durante la cottura. Ne basta davvero pochissimo e un trucco furbo è quello di utilizzare un’oliera spray, che consente di creare un velo sottile e uniforme! L’olio è anche necessario per lasciare gli alimenti umidi, se non lo userete verranno fuori dei piatti secchi e duri.
  3. Un terzo passaggio importante è quello di usare sempre la griglia apposita, che si trova direttamente nel cestello! È questa, infatti, a permettere all’aria calda di circolare intorno agli alimenti e di cuocere perfettamente i cibi. La friggitrice ad aria, infatti, cuoce per convezione, cioè crea come un vortice di aria calda, un po’ come un piccolo forno ventilato molto potente.
  4. Una volta pronti per cuocere, non riempite troppo il cestello anche quando gli alimenti sembrano andarci comodi, altrimenti la cottura non sarà uniforme! Valutate, in base al modello che possedete, per quante persone si riesce a cuocere e per quanto peso in ingredienti. È un’informazione che solitamente trovate direttamente sulla confezione o nelle istruzioni!
  5. Infine, sempre per avere una “frittura” perfetta, smuovete il cibo ogni tanto! Serve a far arrivare bene il calore ovunque. Quindi estraete il cestello almeno un paio di volte, agitatelo un po’, e rimettetelo dentro. Non vi preoccupate! Quando estrarrete il cestello la macchina si fermerà automaticamente, per ricominciare a cuocere una volta inserito nuovamente.
Presente in

Pubblicità

Pubblicità

Pubblicità

Benedetta Rossi

Come usare la friggitrice ad aria

Torna su