Crescia marchigiana

La crescia è un’antica ricetta tipica marchigiana, simile alla piadina, perfetta come sostituto del pane e da farcire in mille modi diversi!

Stagione
Tutte le stagioni
Ingredienti
6
Facilità
facile
Pronto in
30 minuti

Pubblicità

La crescia è un’antica ricetta tipica della mia regione, le Marche. È simile alla piadina romagnola, con la differenza che l’impasto prevede le uova ed è insaporito, oltre che dal sale, da un pizzico di pepe.

Crescia sfogliata: la ricetta facile per farla in casa

La crescia marchigiana è un perfetto sostituto del pane, ed è talmente saporita che possiamo gustarla anche da sola. Ma farcita diventa proprio irresistibile! Una delle ricette classiche prevede l’abbinamento prosciutto crudo e casciotta di Urbino, ma possiamo scegliere in base alle nostre preferenze.

Col suo sapore delicato, si sposa bene con qualsiasi salume: per esempio col prosciutto cotto, lo speck, la coppa, la bresaola. Io di solito la gusto con crudo e formaggio, oppure abbino il salume alle verdure grigliate. Insomma, la crescia è versatile tanto quanto il pane!

Pubblicità

Preparare l’impasto è semplicissimo e anche il procedimento per la “sfogliatura” è alla portata di tutti. Basta stendere le parti di impasto col mattarello e dar loro una forma di chiocciola arrotolando i dischi su sé stessi. E poi, trascorso il tempo di riposo in frigo, appiattirle nuovamente col mattarello e cuocerle in padella. Il risultato è simile a una piadina “a sfoglie”, fragrante e profumata!

crescia marchigiana
Crescia marchigiana

Forza, non aspettiamo oltre: vediamo subito come preparare questa deliziosa crescia marchigiana. Fatemi sapere come vi è venuta e come l’avete farcita!


Potrebbe interessarvi anche: PIADINA FATTA IN CASA, TORTILLAS CON CARNE E VERDURE

Preparazione
20 minuti
Cottura
10 minuti
Tempo totale
30 minuti *

*+90 minuti di riposo in frigo

Il Libro d’Oro

Tutte le mie ricette più amate

Ingredienti

Dosi per persone 4 persone
  • 250 g farina 00
  • 40 g strutto
  • 1 uova
  • 100 ml acqua
  • sale fino q.b.
  • pepe q.b.

Dosi calcolate sulla ricetta originale (per 4 persone)

Gli utensili di Benedetta

Padella 28cm

28 cm di diametro con corpo in alluminio forgiato 100% riciclabile e fondo con spessore di 3,8 mm. Rivestimento ceramico antiaderente. Ideale per cottura a induzione e con fornello a gas.

€ 49,90 Compra ora

Pubblicità

Preparazione

Come fare: Crescia marchigiana

In una ciotola mettiamo la farina, 25 grammi di strutto, l’uovo, un pizzico di sale e uno di pepe. Iniziamo a mescolare con la mano mentre versiamo l’acqua.

Quando il composto avrà una consistenza elastica, trasferiamolo su un piano di lavoro infarinato e continuiamo a impastare. Formiamo un panetto, mettiamolo in una ciotola, copriamo con pellicola e lasciamo riposare in frigo per una mezz’ora.

Trascorso il tempo, procediamo con la sfogliatura. Dividiamo l’impasto in 4 parti uguali e stendiamone una col mattarello, dandole una forma tondeggiante.

Pubblicità

Spalmiamo sopra un po’ di strutto, arrotoliamola e modelliamola a filoncino. Poi attorcigliamo il filoncino su se stesso a chiocciola. Procediamo allo stesso modo con le altre 3 parti di impasto e mettiamo tutti i filoncini a riposare in frigo per un’ora.

Facciamo scaldare una padella antiaderente e nel frattempo, sul tavolo infarinato, appiattiamo e stendiamo col mattarello la prima “chiocciola”. Mettiamola in padella e cuociamo su entrambi i lati per qualche minuto. Procediamo così anche con le altre.

Crescia marchigiana - Step 6

Tagliamo ogni disco in 4 spicchi (oppure lasciamolo intero) e farciamo la nostra crescia come più ci piace!

Crescia marchigiana - Step 7

Consigli

Per una versione vegetariana, oltre alle verdure grigliate possiamo mettere pomodorini, insalata mista o rucola. E poi spalmare un buon formaggio fresco, come lo stracchino o lo squacquerone.

Pubblicità

Pubblicità

Valuta la ricetta

4.02

146 voti

Esprimi il tuo voto

Commenti (34)

Scrivi un commento
  • marchetti-simonettagmail-com

    ciao Benedetta, la crescia è buonissima, è finita subito, però vorrei sapere quanto si mantiene. grazie

    13 Aprile 2024 Rispondi

    • Benedetta Rossi

      Ciao Simonetta, si può conservare, una volta cotta e raffreddata, in un sacchetto di carta al massimo due giorni 👍

      13 Aprile 2024 Rispondi

  • dangi57yahoo-it

    grazie e buona giornata!

    15 Febbraio 2024 Rispondi

  • Arianna

    La foto di Arianna

    Lho fatta per una cena tra amici..un successone. Farcita con salumi, formaggi e verdure grigliate

    27 Ottobre 2023 Rispondi

    • Benedetta Rossi

      Grande, Arianna! ❤️

      28 Ottobre 2023 Rispondi

  • Antonella

    E’ la terza volta che la faccio, ho sostituito 50gr di farina con farina integrale ,e le ho condite anche con stracciatella -pomodorini e rucola. Andate a ruba.
    Grazie Benedetta!

    30 Luglio 2023 Rispondi

  • Antonella

    Le ho fatte ieri sera con crudo squacquerone rucola o mortadella.
    buonissime. Più facile a farsi che a dirsi .Grande Benedetta!

    11 Luglio 2023 Rispondi

  • pinafalsaperna66gmail-com

    ciao Benedetta,volevo sapere se al posto dello strutto posso mettere qualche altro ingrediente, grazie

    20 Marzo 2023 Rispondi

    • Benedetta Rossi

      Ciao Pina, puoi sostituire lo strutto, nelle stesse dosi, con il burro o la margarina 😘

      20 Marzo 2023 Rispondi

  • carmela135libero-it

    Ciao Benedetta, vorrei sapere se al posto dello strutto si può mettere qualche equivalente!! Grazie

    25 Febbraio 2023 Rispondi

    • Benedetta Rossi

      Ciao Carmela, puoi sostituire lo strutto, nelle stesse dosi, con la margarina 😘

      25 Febbraio 2023 Rispondi

  • mariarosagoverno

    Ciao Benedetta l’app è molto funzionale soltanto volevo vedere la ricetta della crescia marchigiana ma ho visto che non c’è il filmato…..

    31 Gennaio 2023 Rispondi

  • mariarosagoverno

    Ciao Benedetta l’app è molto funzionale soltanto volevo vedere la ricetta della crescia marchigiana ma ho visto che non c’è il filmato…..

    31 Gennaio 2023 Rispondi

  • mariarosagoverno

    Ciao Benedetta l’app è molto funzionale soltanto volevo vedere la ricetta della crescia marchigiana ma ho visto che non c’è il filmato…..

    31 Gennaio 2023 Rispondi

Mostra tutti i commenti
Nessun file selezionato Seleziona foto

Pubblicità

Benedetta Rossi

Crescia marchigiana

Nessun file caricato Carica la foto

Pubblicità

Benedetta Rossi

Crescia marchigiana

Torna su