CROSTATA CREMA PASTICCERA E GRANO DI PASQUA

La crostata crema pasticcera e grano è una ricetta molto facile da preparare nei giorni di Pasqua. Questo dolce ha un sapore delicato e la sua consistenza e aroma ricorda molto la pastiera napoletana. Infatti, per renderla profumata ho aggiunto alla farcitura l’Aroma Fior d’Arancio PANEANGELI e alla frolla il LIEVITO PANE DEGLI ANGELI vaniglinato, l’aroma e la vaniglia la renderanno gustosa e sopratutto durante la cottura profumerà tutta la vostra casa, ricordando l’arrivo delle feste Pasquali! Utilizzando il preparato per Crema Pasticcera PANEANGELI questa crostata si prepara in pochissimo tempo, infatti vi basterà unire alla busta di preparato il latte e montare il tutto per 2-3 minuti con le fruste elettriche, otterremo una crema densa e profumata grazie alla presenza dell’estratto di bacca di vaniglia! Vediamo insieme come prepararla!

INGREDIENTI

PER LA FROLLA:

  • 2 uova
  • 40 g burro vaccino o vegetale
  • 80 g zucchero
  • 2 cucchiaini LIEVITO PANE DEGLI ANGELI vaniglinato
  • 300-350g g farina

PER IL GRANO:

  • 200 g grano cotto
  • 150 ml latte vaccino o vegetale
  • 1 fialetta Aroma Fior d'Arancio PANEANGELI

PER LA CREMA PASTICCERA:

  • 1 busta Preparato per Crema Pasticcera PANEANGELI
  • 300 ml latte vaccino o vegetale
  • Ungiteglia PANEANGELI
  • Zucchero al Velo PANEANGELI q.b.

DOSI PER PERSONE

-
+

PROCEDIMENTO

PREPARIAMO LA FROLLA:
  1. Per prima cosa iniziamo preparando la pasta frolla. In una ciotola rompiamo le due uova e con l’aiuto di una forchetta sbattiamole leggermente.Per prima cosa iniziamo preparando la pasta frolla. In una ciotola rompiamo le due uova e con l’aiuto di una forchetta sbattiamole leggermente.
  2. Aggiungiamo lo zucchero e il burro leggermente ammorbidito. Mescoliamo bene tutti gli ingredienti.Aggiungiamo lo zucchero e il burro leggermente ammorbidito. Mescoliamo bene tutti gli ingredienti.
  3. Uniamo all’impasto 2 cucchiaini di LIEVITO PANE DEGLI ANGELI vaniglinato, renderà la nostra frolla fragrante e con un leggero aroma di vaniglia.Uniamo all’impasto 2 cucchiaini di LIEVITO PANE DEGLI ANGELI vaniglinato, renderà la nostra frolla fragrante e con un leggero aroma di vaniglia.
  4. Iniziamo infine ad aggiungere la farina un po’ alla volta fino a formare un panetto omogeneo e ben sodo.Iniziamo infine ad aggiungere la farina un po’ alla volta fino a formare un panetto omogeneo e ben sodo.
  5. A questo punto lasciamo riposare in frigo il nostro panetto per circa 25 minuti coperto con pellicola trasparente. A questo punto lasciamo riposare in frigo il nostro panetto per circa 25 minuti coperto con pellicola trasparente.
PREPARIAMO IL RIPIENO DI CREMA PASTICCERA E GRANO:
  1. Mentre la frolla riposa prepariamo il grano. In un pentolino versiamo il grano con il latte.Mentre la frolla riposa prepariamo il grano. In un pentolino versiamo il grano con il latte.
  2. Aggiungiamo l’Aroma Fior d'Arancio PANEANGELI, è il classico aroma che si usa di solito per la pastiera. Renderà la nostra crostata super profumata e buonissima. Lasciamo cuocere il grano con il latte a fuoco medio per circa 10-15 minuti  fino a quando il grano non avrà assorbito completamente il latte. Una volta pronto lasciamolo raffreddare. Aggiungiamo l’Aroma Fior d'Arancio PANEANGELI, è il classico aroma che si usa di solito per la pastiera. Renderà la nostra crostata super profumata e buonissima. Lasciamo cuocere il grano con il latte a fuoco medio per circa 10-15 minuti  fino a quando il grano non avrà assorbito completamente il latte. Una volta pronto lasciamolo raffreddare.
  3. Nel frattempo prepariamo la crema pasticcera da unire al grano per il ripieno. Versiamo in una ciotola il contenuto di una busta di Preparato per Crema Pasticcera PANEANGELI.Nel frattempo prepariamo la crema pasticcera da unire al grano per il ripieno. Versiamo in una ciotola il contenuto di una busta di Preparato per Crema Pasticcera PANEANGELI.
  4. Uniamo 300ml di latte a temperatura ambiente. Potete utilizzare anche il latte vegetale.Uniamo 300ml di latte a temperatura ambiente. Potete utilizzare anche il latte vegetale.
  5. Con l’aiuto delle fruste elettriche montiamo il composto per qualche minuto fino ad ottenere una crema omogeneo e ben soda.Con l’aiuto delle fruste elettriche montiamo il composto per qualche minuto fino ad ottenere una crema omogeneo e ben soda.
  6. Uniamo la crema pasticcera con il grano cotto e ormai freddo. Mescoliamo bene con l’aiuto di una forchetta.Uniamo la crema pasticcera con il grano cotto e ormai freddo. Mescoliamo bene con l’aiuto di una forchetta.
ASSEMBLIAMO LA CROSTATA:
  1. A questo punto, riprendiamo la frolla dal frigo e stendiamone 2/3 fino ad ottenere una sfoglia rotonda di circa 2mm di altezza.A questo punto, riprendiamo la frolla dal frigo e stendiamone 2/3 fino ad ottenere una sfoglia rotonda di circa 2mm di altezza.
  2. Ungiamo bene uno stampo rotondo da 24cm con l'Ungiteglia PANEANGELI.Ungiamo bene uno stampo rotondo da 24cm con l'Ungiteglia PANEANGELI.
  3. Con l’aiuto della carta forno sistemiamo la sfoglia nella tortiera e tagliamo i bordi in eccesso con l’aiuto di un coltello.Con l’aiuto della carta forno sistemiamo la sfoglia nella tortiera e tagliamo i bordi in eccesso con l’aiuto di un coltello.
  4. Versiamo il nostro ripieno all’interno della frolla e livelliamolo bene con l’aiuto di una forchetta. Versiamo il nostro ripieno all’interno della frolla e livelliamolo bene con l’aiuto di una forchetta.
  5. Stendiamo il resto della pasta e ricaviamo delle striscioline, facciamo una guarnizione a crostata.Stendiamo il resto della pasta e ricaviamo delle striscioline, facciamo una guarnizione a crostata.
  6. Inforniamo a 180° in forno ventilato per circa 45-50 minuti, forno statico a 190° per 45-50 minuti. Inforniamo a 180° in forno ventilato per circa 45-50 minuti, forno statico a 190° per 45-50 minuti.
  7. Decoriamo con Zucchero al Velo PANEANGELI.Decoriamo con Zucchero al Velo PANEANGELI.

Articolo scritto da Life e Chiara

Lascia un commento

Hai provato la ricetta? Fai sapere a Benedetta come ti è venuta! Hai dubbi? Chiedi e lei ti risponderà!

COMMENTI

Tutti i vostri commenti su CROSTATA CREMA PASTICCERA E GRANO DI PASQUA

  • Roberta - 20 Aprile 2019 23:07

    Ciao benedetta con cosa posso sostituire la fialetta ai fiori d’arancio?

    • Benedetta Rossi
      Benedetta - 4 Maggio 2019 13:13

      Ciao Roberta puoi anche non metterla 🙂

  • giovanna raia - 6 Aprile 2019 20:10

    ciao benedetta ti seguo sempre e tutte le tue ricette sono un successo l’ultima sono stati i biscotti integrali, un consiglio x una teglia da 29 cm che porzioni uso? e invece del burro posso usare l’olio ?
    grazie
    P.S. sei una forza

    • Benedetta Rossi
      Benedetta - 9 Aprile 2019 15:37

      Ciao Giovanni certo puoi usare l’olio, per la teglia da 29 cm aumenta di un terzo le dosi della ricetta 🙂

  • Palma - 31 Marzo 2018 22:48

    Ciao Benedetta ti volevo chiedere la crostata di Pasqua si può fare anche con la crema fatta in casa o solo con il preparato paneangeli grazie

  • ANTONELLA - 24 Marzo 2018 17:03

    Ciao Benedetta vorrei fare la pastiera di mendorle
    grazie