Crostata morbida di Pasqua

Un dessert goloso, colorato e scenografico, facile da preparare in casa e perfetto per le tavole pasquali.

Stagione
Primavera
Ingredienti
16
Facilità
standard
Pronto in
1 ora

Pubblicità

Quanto sono buone le crostate morbide? Io le adoro e mi piace prepararle in tante varianti diverse e golosissime. Stavolta ho pensato di prepararne una che potesse essere un perfetto dessert per le tavole pasquali, quindi buona e golosa ma anche bella da vedere e in tema con questa importante festività. Allora che ne dite di preparare insieme la crostata morbida di Pasqua?

Crostata morbida di Pasqua: la ricetta facile per un dolce goloso e scenografico

Per questa deliziosa crostata morbida prepareremo una bella base soffice con un impasto facilissimo da fare con solo ciotola e fruste elettriche: frulleremo le uova insieme allo zucchero e poi aggiungeremo via via gli altri ingredienti, ricordandoci di incorporare la farina poco per volta. Il nostro pan di Spagna lieviterà perfettamente in forno grazie al Lievito Pane degli Angeli Paneangeli, ideale per la preparazione di tutti i dolci da forno.

Per il nostro dolce pasquale ci servirà uno stampo furbo per crostate da 30 centimetri di diametro, che grazie alla scanalatura sul fondo è ideale per creare nella base della crostata un bordo che trattiene creme e farciture. Una volta versato l’impasto nello stampo – mi raccomando: ungiamolo e infariniamolo prima! – basterà una ventina di minuti in forno e la nostra base sarà pronta. Non abbiamo lo stampo furbo? Andrà bene anche un normale stampo tondo per crostate.

Come preparare la crema alla vaniglia

Per la farcitura della crostata morbida di Pasqua ho scelto una squisita crema al latte aromatizzata alla vaniglia, e per prepararla ho utilizzato una busta di Vaniglia Naturale Paneangeli, una polvere aromatizzante pronta all’uso, con estratto e bacche di vaniglia macinate. Dovremo farla sciogliere nel latte e poi scaldare senza far bollire. Il latte caldo aromatizzato andrà poi versato in un pentolino dove avremo mescolato zucchero e Amido di Mais Paneangeli, che ci aiuterà ad addensare la nostra crema e darle una consistenza vellutata.

Pubblicità

Mi raccomando: versiamo il latte a filo e lentamente, mescolando sempre con la frusta. Eviteremo così che si formino grumi, e dovremo continuare a mescolare anche una volta portata la crema sul fuoco per farla addensare. Basteranno quattro o cinque minuti, a fiamma bassa. Nel frattempo avremo già sfornato e lasciato raffreddare la base, che sarà pronta per essere farcita!

crostata morbida di Pasqua
Crostata morbida di Pasqua

Crostata morbida di Pasqua: copertura e decorazione

Per la copertura ho utilizzato Dolceneve Paneangeli, un preparato già zuccherato e aromatizzato, che dovremo semplicemente mescolare al latte e frullare fino ad avere un composto soffice ma bello sodo, che metteremo in una sac à poche per poi guarnire la crostata come preferiamo. Io ho usato un beccuccio a stella e ho fatto tanti ciuffetti in cerchi concentrici, partendo dall’esterno fino arrivare al centro.

Ma la cosa bella dei dolci fatti in casa è che possiamo sbizzarrirci con decorazione e guarnizioni e farle come più ci piacciono! Quindi largo alla fantasia e ciascuno realizzi la copertura come preferisce. Lo stesso vale per la decorazione: io ho scelto fragole e ovetti di cioccolato sia perché sono in tema con la Pasqua e con la primavera, sia perché risaltano entrambi benissimo sulla copertura bianca.

Idee e consigli per varianti

Ci sono tanti modi per variare e personalizzare la nostra crostata morbida. Innanzitutto possiamo fare una base al cacao, togliendo dai 170 grammi di farina circa 25-30 grammi e sostituendoli con 25-30 grammi di cacao. Possiamo anche cambiare la crema e fare ad esempio una crema al cioccolato aggiungendo 20 grammi di cacao amaro alla crema alla vaniglia pronta. Oppure, se lo abbiamo, sbricioliamo dentro la crema ancora calda il cioccolato di qualche uovo di Pasqua che ci è avanzato, e mescoliamo per scioglierlo.

Pubblicità

Possiamo preparare una crostata senza glutine, sostituendo la farina per la base con 100 grammi di farina di riso e 80 grammi di amido di mais o fecola di patate. Mentre per fare un dolce senza lattosio ci basta utilizzare il latte vegetale sia per la base che per la crema (per la crema, ad esempio, è perfetto il latte di cocco).

Per la decorazione possiamo liberare la fantasia e farla come più ci piace: possiamo usare solo le fragole, disponendole come preferiamo, oppure solo ovetti di cioccolato, o magari possiamo arricchirla con dei nastrini colorati, per rendere la nostra crostata di Pasqua ancora più bella! Volendo, possiamo anche non mettere la copertura e lasciare a vista la crema alla vaniglia, decorandola ugualmente con le fragole e gli ovetti di cioccolato, oppure con tante scaglie di cioccolato al latte o fondente.


Siamo pronti a preparare insieme la crostata morbida di Pasqua? Cominciamo subito e, se la farete, mandatemi le foto delle vostre crostate! Scrivetemi anche i vostri suggerimenti e consigli, mi raccomando!

Preparazione
40 minuti
Cottura
20 minuti
Tempo totale
1 ora

La nostra cucina

Un libro intimo a cui ho lavorato tanto fatto di ricette e con le vostre storie

Ingredienti

Dosi per persone 10 persone

per la base

  • 2 uova
  • 140 g zucchero
  • 60 g latte
  • 50 g olio di semi di girasole
  • 170 g farina 00
  • 8 g lievito per dolci Lievito Pane degli Angeli Paneangeli

per la crema

  • 500 ml latte
  • 40 g amido di mais Amido di Mais Paneangeli
  • 100 g zucchero
  • 11 g vaniglia Vaniglia Naturale Paneangeli

per la bagna

  • 100 ml acqua tiepida
  • zucchero q.b.

per copertura e decorazione

  • 75 g preparato per dolci Dolceneve Paneangeli
  • 225 ml latte
  • fragole q.b.
  • ovetti di cioccolato q.b.

Dosi calcolate sulla ricetta originale (per 10 persone)

Pubblicità

Preparazione

Come fare: Crostata morbida di Pasqua

Crostata morbida di Pasqua - Step 1

Cominciamo dall’impasto per la base della nostra crostata: in una ciotola rompiamo le uova, iniziamo a mescolare con le fruste elettriche e aggiungiamo lo zucchero.

Crostata morbida di Pasqua - Step 2

Versiamo l’olio di semi di girasole e poi il latte, e continuiamo a mescolare.

Crostata morbida di Pasqua - Step 3

Uniamo la farina un po’ alla volta, sempre mescolando.

Crostata morbida di Pasqua - Step 4

Aggiungiamo la mezza bustina di Lievito Pane degli Angeli Paneangeli, sempre continuando a mescolare, fino a ottenere un impasto omogeneo e privo di grumi.

Crostata morbida di Pasqua - Step 5

Prepariamo uno stampo furbo per crostate da 30 cm di diametro, ben unto e infarinato, e versiamoci l’impasto, poi livelliamo bene la superficie. Inforniamo e lasciamo cuocere in forno preriscaldato ventilato a 170°C per circa 20 minuti, oppure in forno statico a 180°C per lo stesso tempo.

Crostata morbida di Pasqua - Step 6

Cotta la base della crostata morbida, facciamola raffreddare completamente. Poi rimuoviamola dallo stampo aiutandoci con il piatto o il vassoio.

Crostata morbida di Pasqua - Step 7

Nel frattempo dedichiamoci alla crema di farcitura: versiamo il latte in un pentolino e aggiungiamo una busta di Vaniglia Naturale Paneangeli. Mescoliamo per farla sciogliere e poi lasciamo scaldare sul fuoco, senza far bollire.

Crostata morbida di Pasqua - Step 8

In un’altra pentola mescoliamo l’Amido di Mais Paneangeli e lo zucchero, usando una frusta.

Crostata morbida di Pasqua - Step 9

Versiamo il latte ormai caldo nella pentola poco per volta, mescolando di continuo per evitare la formazione di grumi.

Pubblicità

Crostata morbida di Pasqua - Step 10

Portiamo la pentola sul fuoco e continuiamo a mescolare per quattro minuti circa. Quando la crema si è addensata spegniamo il fuoco.

Crostata morbida di Pasqua - Step 11

Prepariamo la bagna di acqua e zucchero e inzuppiamo bene la base della crostata.

Crostata morbida di Pasqua - Step 12

Versiamo la crema sulla base e poi allarghiamola senza farla fuoriuscire dai bordi. Quando la crema si è ben intiepidita, possiamo mettere la crostata in frigo a raffreddare.

Crostata morbida di Pasqua - Step 13

Intanto prepariamo la copertura: in una ciotola mettiamo mezza busta di Dolceneve Paneangeli e aggiungiamo il latte.

Crostata morbida di Pasqua - Step 14

Frulliamo con lo sbattitore elettrico fino a ottenere un composto montato e bello sodo.

Crostata morbida di Pasqua - Step 15

Trasferiamolo in una sac à poche con punta a stella e facciamo tanti ciuffetti sulla superficie della torta, disponendoli a cerchi concentrici.

Crostata morbida di Pasqua - Step 16

Infine, decoriamo i bordi con fragole tagliate a metà alternate agli ovetti di cioccolato anche questi tagliati a metà. Al centro, mettiamo una fragola intera tagliata a striscioline.

Crostata morbida di Pasqua - Step 17

Ed ecco pronta la nostra golosa e scenografica crostata morbida di Pasqua!

Crostata morbida di Pasqua - Step 18

Pubblicità

Pubblicità

Valuta la ricetta

3.7

27 voti

Esprimi il tuo voto

Commenti (13)

Scrivi un commento
  • Susanna

    La foto di Susanna

    Ciao Benedetta😊 Ecco qui la mia crostata morbida! Ho variato un po’ la ricetta perché l’ho preparata per il 1° Maggio: la bagna l’ho fatta con acqua e alchermes, la crema non al latte ma pasticcera con latte di soia (avevo solo quello eheheh). È venuta un pochino asciutta… forse devo aumentare le dosi per la bagna? Grazie per il suggerimento….e Complimenti!!!! Sei bravissima, un vulcano di idee💐

    3 Maggio 2022 Rispondi

    • Benedetta Rossi

      Ciao Susanna, è molto bella. Se necessario, la prossima volta fai un po’ di bagna in più ❤️

      3 Maggio 2022 Rispondi

  • Francesca

    La foto di Francesca

    È molto semplice da fare e buona buona

    23 Aprile 2022 Rispondi

    • Benedetta Rossi

      Sei stata bravissima, Francesca ?

      23 Aprile 2022 Rispondi

  • Irene

    La foto di Irene

    Fatta il giorno di Pasqua, buonissima!

    18 Aprile 2022 Rispondi

    • Benedetta Rossi

      Complimenti, Irene ❤️

      19 Aprile 2022 Rispondi

  • Giovanni

    Ciao Benedetta Buona Pasqua prima di tutto e poi la ricetta della crostata morbida dolce è ottima

    17 Aprile 2022 Rispondi

  • Giovanni

    Ciao Benedetta buona Pasqua prima di tutto e poi la ricetta della crostata morbida di Pasqua è magnifica

    17 Aprile 2022 Rispondi

  • Sabrina

    La foto di Sabrina

    Fatta ieri grazie sempre per le tue ricette signora benedetta

    16 Aprile 2022 Rispondi

    • Benedetta Rossi

      Grazie mille a te per la bellissima foto, Sabrina ❤️

      16 Aprile 2022 Rispondi

  • Rosanna De Luca

    Ciao Benedetta!!!la farò sicuramente e sarà buonissima come tutte le cose che fai!!ti auguro una serena Pasqua!!!un abbraccio fortissimo!!❤️❤️?

    12 Aprile 2022 Rispondi

  • LOREDANA

    La foto di LOREDANA

    Molto buona adatta a tutte le ricorrenze

    11 Aprile 2022 Rispondi

    • Benedetta Rossi

      Wow, Loredana! È una meraviglia ❤️

      11 Aprile 2022 Rispondi

Mostra tutti i commenti
Nessun file selezionato Seleziona foto

Pubblicità

Benedetta Rossi

Crostata morbida di Pasqua

Nessun file caricato Carica la foto

Pubblicità

Benedetta Rossi

Crostata morbida di Pasqua

Torna su