Un buonissimo antipasto tipico della cucina sudamericana, in particolare dell’Argentina, perfette per una cena informale.

Stagione
Tutte le stagioni
Ingredienti
10
Facilità
facile
Pronto in
50 minuti

Pubblicità

Mi sono cimentata nella ricetta di un buonissimo antipasto tipico della cucina sudamericana, in particolare dell’Argentina: le empanadas! Molti di voi ne avranno già sentito parlare: si tratta di fagottini ripieni, dalla forma di mezzaluna, che vengono solitamente fritti ma volendo possono anche essere cotti in forno.

Empanadas fritte: la ricetta facile e sfiziosa.

Il ripieno delle empanadas può essere di tanti tipi, a volte molto ricco ed elaborato, e varia da zona a zona dell’America Latina. Io ne ho scelto uno semplice ma molto gustoso, con macinato misto, cipolla, olive, concentrato di pomodoro e spezie. Mentre per l’impasto ho seguito la ricetta classica che prevede farina, acqua, olio d’oliva e sale.

Preparare l’impasto è davvero molto semplice: non dobbiamo far altro che iniziare a mescolare gli ingredienti in una ciotola per poi spostarci sul piano di lavoro e continuare a impastare fino ad avere la giusta consistenza. Mentre l’impasto riposerà coperto per una mezz’ora, prepareremo il ripieno in padella. In poco più di un’ora il nostro piatto sarà pronto!

Pubblicità

empanadas
Empanadas

Le empanadas sono l’ideale per una cena in piedi o un aperitivo tra amici: possiamo anche decidere di prepararne con ripieni diversi, magari alcuni vegetariani per non scontentare nessuno, come ad esempio un ripieno di spinaci, patate e formaggio filante. Saranno comunque deliziose!

Insomma, se vogliamo portare un po’ di street food argentino a casa nostra, questo piatto è quello che ci vuole. Vediamo subito insieme come prepararlo e mi raccomando: poi fatemi sapere se le mie empanadas vi sono piaciute e se avete personalizzato il ripieno!


Potrebbe interessarvi anche: TORTILLAS CON CARNE E VERDURE

Preparazione
40 minuti
Cottura
10 minuti
Tempo totale
50 minuti *

*+ 30 minuti di riposo

La nostra cucina

Un libro intimo a cui ho lavorato tanto fatto di ricette e con le vostre storie

Ingredienti

Dosi per persone 4 persone
  • 125 ml acqua
  • 250 g farina 00
  • 20 g olio extravergine di oliva
  • 1 cucchiaino sale fino
  • 200 g macinato misto
  • ½ cipolle
  • 50 g olive verdi denocciolate
  • 1 cucchiaino concentrato di pomodoro
  • 1 cucchiaino paprika dolce
  • 1 cucchiaino cumino

Dosi calcolate sulla ricetta originale (per 4 persone)

Pubblicità

Preparazione

Come fare: Empanadas

Empanadas - Step 1

Partiamo dall’impasto: in una ciotola mettiamo l’acqua, l’olio e il sale e mescoliamo con le mani.

Empanadas - Step 2

Iniziamo a incorporare la farina poco per volta.

Empanadas - Step 3

Quando avrà preso corpo, trasferiamo l’impasto su un piano di lavoro e lavoriamolo fino a ottenere una consistenza liscia e omogena.

Empanadas - Step 4

Formiamo una palla e mettiamola in una ciotola lievemente infarinata. Copriamo con un canovaccio e lasciamo riposare per una mezz’ora.

Empanadas - Step 5

Nel mentre prepariamo il ripieno: in una padella mettiamo un filo d’olio e vi facciamo soffriggere la cipolla tritata.

Empanadas - Step 6

Aggiungiamo la carne macinata e la facciamo rosolare, sgranandola con la forchetta.

Empanadas - Step 7

Ora uniamo anche le olive a pezzetti, aggiustiamo di sale e aggiungiamo le spezie.

Empanadas - Step 8

Versiamo infine il concentrato di pomodoro e cuociamo per altri 5-6 minuti. Lasciamo poi raffreddare.

Pubblicità

Empanadas - Step 9

Riprendiamo l’impasto e stendiamolo col mattarello fino ad arrivare a uno spessore di 2-3 mm.

Empanadas - Step 10

Ricaviamo dall’impasto dei dischi, usando un coppapasta da 12 cm di diametro (altrimenti un bicchiere grande).

Empanadas - Step 11

Mettiamo un cucchiaio di ripieno su ogni disco e poi lo chiudiamo a mezzaluna. Sigilliamo il bordo premendo bene con le dita.

Empanadas - Step 12

Procediamo così fino a terminare gli ingredienti.

Empanadas - Step 13

In una padella capiente mettiamo a scaldare l’olio per friggere. Una volta caldo, immergiamo e friggiamo le nostre empanadas.

Empanadas - Step 14

Quando saranno belle dorate, scoliamole su un foglio di carta assorbente per eliminare l’olio in eccesso.

Empanadas - Step 15

Possiamo gustare le nostre empanadas belle calde e fragranti!

Empanadas - Step 16

Pubblicità

Pubblicità

Valuta la ricetta

4.03

88 voti

Esprimi il tuo voto

Commenti (19)

Scrivi un commento
  • ana maria

    Hol, io sono argentinia e questa recitte e molto benne

    15 Agosto 2022 Rispondi

  • Cassia

    Bravissima Benedetta il pastel brasiliano molto buono. Una piccola dica x te. Se nel impasto ci mette due cucchiai di cachaça 51 vieni più croccante. Questa è una ricetta brasiliana molto pregiata.

    31 Luglio 2022 Rispondi

  • concetta cuppari

    Ciao Benedetta, sempre bravissima! Adoro le tue ricette e le tue presentazioni!
    Questo impasto è esattamente l’impasto del “pastel” brasiliano, buonissimo. Provalo e vedrai.

    22 Giugno 2022 Rispondi

  • Sara

    Ho provato oggi questa ricetta,però cuocendo in forno. Il risultato è stato comunque molto molto soddisfacente. Grazie mille per tutti i tuoi preziosi consigli

    2 Settembre 2021 Rispondi

  • Rossella

    Le proverò sicuramente a fare . ❤?

    2 Settembre 2021 Rispondi

  • Lucia Buosi

    X la cottura in forno tempi e temperatura?? Grazie mille Lucia

    2 Settembre 2021 Rispondi

    • Benedetta Rossi

      Ciao Lucia, puoi cuocerle in forno e ti consiglio di spennellare la superficie delle empanadas con l’uovo e infornare a 200° per circa 15/20 minuti. Fai un po’ di attenzione alla cottura perché i tempi possono variare in base alla dimensione che dai alle empanadas o alla quantità di ripieno che metti ?

      3 Settembre 2021 Rispondi

  • María Luz Fornaro

    Ciao Benedetta!! Con mia figlia di 8 anni ti seguiamo sempre… sono argentina e vivo in Piemonte…
    Concordo con le altre, più cipolla, peperoni, uova sode e come piacciono a mia nonna anche uvetta ammorbidire… si può anche aggiungere quadratini di patate como si fanno al norte della Argentina… le empanadas sono buono in qualsiasi modo… al forno il top!
    Un abbraccio e vivan las empanadas!!!

    2 Settembre 2021 Rispondi

  • Fabiana Frugoli

    Brava Benedetta!!! saluti dalla Argentina! abbraccione grandissimo

    1 Settembre 2021 Rispondi

  • Elena

    Ciao Benedetta. Sono Elena, fliglia di padre italiano e abbito a Patagonia, Argentina. Un tip per la ricetta delle empanade: se metti la doppia quantitá di cipolla che quella di carne, il ripieno sará molto piú gustoso, morbido e succoso. Baci

    25 Agosto 2021 Rispondi

    • Karina

      Concordo con più cipolla viene più succoso e saporito.. potresti aggiungere uova sode tritate e condire con origano, pepe, prezzemolo, aglio, se vuoi anche paprica… si possono fare di pollo, di tonno o sgombro, di mais, di verdura…..
      Bacioni!!! ????

      26 Agosto 2021 Rispondi

    • Benedetta Rossi

      Ciao Elena, grazie del suggerimento ?

      25 Agosto 2021 Rispondi

      • Karina

        Concordo con più cipolla viene più succoso e saporito.. potresti aggiungere, peperone rosso tritato, porro o cipollotti, uova sode tritate, e condire con origano, pepe, prezzemolo, aglio, se vuoi anche paprica… si possono fare di pollo, di tonno o sgombro, di mais, di verdura…..
        Bacioni!!! ????
        Sei bravissima, ti seguo sempre.????❤

        26 Agosto 2021 Rispondi

  • Maria

    Io le faccio con la quantità di cipolla uguale alla quantità di carne, aggiungo inoltre uova sode e uvetta ammorbidita, fatte in questo modo si chiamano “empanadas criollas” e siccome sono pigra non faccio l’impasto, uso la brisé se le faccio fritte e la sfoglia se le faccio al forno 😉

    24 Agosto 2021 Rispondi

Mostra tutti i commenti
Nessun file selezionato Seleziona foto

Pubblicità

Benedetta Rossi

Empanadas

Nessun file caricato Carica la foto

Fatte in casa da voi

Carica una foto e condividi il risultato

Al momento non ci sono immagini delle vostre ricette

Caricate una foto e condividete il risultato

Carica la tua foto

Pubblicità

Benedetta Rossi

Empanadas

Torna su