FUNGHI CHAMPIGNON FRITTI

Funghi champignon fritti. Ricetta facile e veloce di Benedetta.

Oggi prepariamo i funghi champignon fritti, un piatto veloce da preparare, semplice e genuino che mette tutti d’accordo in tavola. Questi funghi fritti sono perfetti come contorno di verdure sfizioso e sono ideali da preparare anche per un buffet o un’aperitivo con amici e parenti. Pronti in meno di 10 minuti questi funghi croccanti, preparati con pochi ingredienti, andranno a ruba e piaceranno a tutti in famiglia, grandi e bambini, perché un funghetto fritto tira l’altro! Questi funghetti sono così deliziosi, doranti e saporiti, che i bambini, che di solito non amano la verdura, la mangeranno con gioia. Vediamo adesso insieme come preparare i miei funghi champignon fritti!

Potrebbero interessarvi anche INSALATA DI FUNGHI CHAMPIGNON E RUCOLA, PASTA SALSICCIA, PISELLI E FUNGHI.

  • Tempo Preparazione Tempo di preparazione: 5 min
  • Tempo Cottura Tempo di cottura: 3 min
  • Pronto in Pronto in: 8 min
FUNGHI CHAMPIGNON FRITTI Tempo Preparazione

INGREDIENTI

  • 250 gr di funghi champignon piccoli
  • 2 uova
  • Sale q.b.
  • Farina q.b.
  • Pangrattato q.b.
  • Olio per frittura q.b.

PROCEDIMENTO

  1. Prepariamo i funghi champignon piccoli, puliamoli bene e mettiamoli da parte in una ciotola. In un'altra ciotola rompiamo le uova, aggiungiamo un pizzico di sale e sbattiamo con l'aiuto di una forchetta.
  2. Prepariamo una ciotola con della farina e una ciotola con del pangrattato. Paniamo i funghi passandoli prima nella farina, poi nell'uovo e in un'ultimo nel pangrattato.
  3. Portiamo una pentola sul fuoco e facciamo scaldare dell'olio per friggere. Quando l'olio sarà ben caldo, friggiamo i funghi fino a doratura, girandoli spesso, basteranno 3 o 4 minuti di cottura. L’olio per friggere alla perfezione deve essere a circa 170 gradi ma, se non abbiamo un termometro da cucina per controllare la temperatura dell'olio ed ottenere una frittura perfetta, possiamo fare la classica "prova stecchino". Immergiamo uno stecchino lungo nell'olio e, quando si formeranno tante piccole bollicine sulla punta del nostro stecchino, l'olio sarà pronto per la frittura.
  4. Una volta cotti i nostri funghetti champignon scoliamoli su della carta assorbente, aiutandoci con una schiumarola e portiamoli in tavola, ancora caldi e croccanti, come contorno o antipasto sfizioso!

Articolo scritto da Benedetta

Lascia un commento

Hai provato la ricetta? Fai sapere a Benedetta come ti è venuta! Hai dubbi? Chiedi e lei ti risponderà!

COMMENTI

Tutti i vostri commenti su FUNGHI CHAMPIGNON FRITTI

  • DE FELICI PAOLA - 3 Aprile 2020 17:35

    salve Benedetta

    complimenti per queste belle idee di ricette te sei il mio salva pranzo e salva cena.
    semplici e dettagliate le tue ricette le sto sperimentando,e devo dire grazie a te e ai tuoi video tutto e’ piu’semplice,
    I funghetti fritti sono andati a ruba.
    Ti volevo augurare una buona Pasqua anche se in questo periodo siamo chiusi in casa,non sarà una Pasqua come le altre,ma con le tue ricette sono sicura che preparero’un bel pranzetto,
    auguri a te e famiglia,

  • Valeria Giobbi - 18 Marzo 2020 21:02

    Ciao Benedetta, sono Valeria una ragazza di Offida (Ascoli Piceno) appassionata di cucina e stasera ho appunto provato la ricetta dei funghi panati fritti…li ho fatti al forno e sono stati un vero successo per la cena! grazie per le tue ricette super fantastiche.
    Ah proposito, tempo fa ho avuto modo di fare la Sbrisolona di mele aggiungendo alla base della crostata un velo di marmellata di mele (fatta in casa da me e mia nonna!), ti posto qui le foto delle mie creazioni.
    A presto

    • Benedetta Rossi
      Benedetta - 20 Marzo 2020 22:27

      Bravissima Valeria 🙂

  • GIULIANA - 18 Marzo 2020 17:50

    Grazie Benedetta. Anche questa è una bella proposta per accontentare tutta la famiglia e anche per cambiare un po’.