Girelle al vapore

Golosissime girelle bicolore cotte al vapore, soffici e fragranti, perfette per la merenda o la colazione.

Fatto in casa per voi
Discovery Real Time Food Network
Stagione
Tutte le stagioni
Ingredienti
6
Facilità
facile
Pronto in
55 minuti

Pubblicità

Benedetta, lo sappiamo bene, è una grande amante dei dolci e la sua giornata non può iniziare senza una bella fetta di ciambellone. Ma come possiamo coniugare gusto e leggerezza se non possiamo permetterci troppi dolci? La risposta esiste, ed è davvero buonissima: le girelle al vapore!

Girelle al vapore: la ricetta facile e golosa di Benedetta

Un intenditore di pasticceria potrebbe cadere dalla sedia a sentir parlare di girelle al vapore o, più in generale, di dolci al vapore. In realtà questa cottura permette di preparare velocemente dei dolcetti gustosi, soffici e sensazionali all’assaggio. Insomma, una valida alternativa che possiamo tenere in considerazione quando vogliamo un po’ più leggeri, ma senza rinunciare del tutto a una piccola coccola dolce.

Per queste girelle al vapore Benedetta ha scelto di realizzare un impasto bicolore. Dovremo quindi preparare un classico impasto unendo lievito, latte, burro, zucchero e farina. Una volta pronto, lo dividiamo in due: mettiamo una metà da parte e all’altra aggiungiamo il cacao amaro. Poi sistemiamo gli impasti in due ciotole infarinate e lasciamole lievitare sino al raddoppio del volume.

Pubblicità

Una volta lievitati, stendiamo entrambi gli impasti sopra due fogli di carta forno infarinati. Unire gli impasti è un gioco da ragazzi: ci basterà spennellare con dell’acqua la superficie dell’impasto chiaro e sovrapporre la sfoglia al cacao. Sigilliamo l’impasto passandoci sopra con il mattarello e, per evitare che la sfoglia si sfaldi in cottura, bagniamo anche la superficie di quella al cacao. Infine, arrotoliamo aiutandoci con la carta forno.

Poi non ci resterà che tagliare le girelle, lasciarle lievitare per un’altra ventina di minuti e saranno pronte per una semplicissima cottura al vapore. Vogliamo gustare dei dolcetti dalla cottura più tradizionale? Allora proviamo le girelle alla cannella oppure quelle all’arancia!

girelle al vapore
Girelle al vapore

Varianti e consigli

Per preparare l’impasto dei suoi dolci al vapore Benedetta ha usato il lievito disidratato, ma se vogliamo possiamo sostituirlo con 5 grammi di lievito fresco. In questo caso facciamolo sciogliere nel latte, ma ricordiamoci sempre di controllare le istruzioni presenti nella confezione.

Pubblicità

Vogliamo conservare a lungo le nostre girelle? Congeliamole prima di cuocerle: rimarranno fresche e soffici e potremo prepararle all’occorrenza.

Infine, un consiglio furbo: è importante che le girelle non si bagnino troppo mentre cuociono. La soluzione? Della semplice carta forno. Prepariamo dei foglietti di carta forno e sistemiamoci sopra le girelle prima della seconda lievitazione. Poi, mettiamole nella vaporiera con tutta la carta forno, che assorbirà gran parte dell’acqua e lascerà le girelle al vapore soffici e perfette.


Se vogliamo provare questa cottura con un dolce ancora più goloso, proviamo anche le brioche al vapore con Nutella. Dai, raggiungiamo Benedetta in cucina e proviamo con lei questi dolcetti originali e golosi!

Preparazione
35 minuti
Cottura
20 minuti
Tempo totale
55 minuti *

*+ 1 ora e 50 minuti di lievitazione

La nostra cucina

Un libro intimo a cui ho lavorato tanto fatto di ricette e con le vostre storie

Ingredienti

Dosi per girelle 8 girelle
  • 250 g farina 00
  • 150 ml latte tiepido
  • 25 g burro fuso
  • 3 g lievito di birra disidratato
  • 50 g zucchero
  • 1 cucchiaio cacao amaro

Dosi calcolate sulla ricetta originale (per 8 girelle)

Pubblicità

Preparazione

Come fare: Girelle al vapore

Girelle al vapore - Step 1

Per preparare le girelle al vapore, iniziamo dall’impasto. Mettiamo il lievito disidratato nella farina e diamo una prima mescolata con le mani.

Girelle al vapore - Step 2

In un’altra ciotola versiamo il latte tiepido e il burro.

Girelle al vapore - Step 3

Uniamo anche lo zucchero e iniziamo a mescolare.

Girelle al vapore - Step 4

Sempre mescolando con le mani, iniziamo ad aggiungere la farina poco alla volta.

Girelle al vapore - Step 5

Quando l’impasto sarà diventato più consistente, spostiamoci sul piano e continuiamo a lavorarlo.

Girelle al vapore - Step 6

Tagliamo l’impasto a metà e mettiamone una parte in una ciotola infarinata.

Girelle al vapore - Step 7

Allarghiamo l’altra parte di impasto e aggiungiamoci sopra il cacao amaro.

Girelle al vapore - Step 8

Impastiamo bene per farlo assorbire del tutto.

Girelle al vapore - Step 9

Poi, mettiamolo in un’altra ciotola anch’essa infarinata.

Girelle al vapore - Step 10

Pratichiamo un taglio a croce sugli impasti, copriamo entrambe le ciotole con pellicola e lasciamo lievitare per un’ora e mezza, sino al raddoppio del volume.

Girelle al vapore - Step 11

Una volta lievitati, prendiamo l’impasto al cacao e stendiamolo con un mattarello sopra un foglio di carta forno infarinato.

Pubblicità

Girelle al vapore - Step 12

Ripetiamo lo stesso procedimento con l’impasto chiaro.

Girelle al vapore - Step 13

Aiutandoci con un pennellino, bagniamo con l’acqua la superficie dell’impasto chiaro.

Girelle al vapore - Step 14

Sovrapponiamo la sfoglia al cacao a quella chiara e sigilliamo passandoci sopra il mattarello.

Girelle al vapore - Step 15

Sempre usando un pennellino, bagniamo anche la superficie dell’impasto al cacao.

Girelle al vapore - Step 16

A questo punto arrotoliamo le sfoglie di impasto aiutandoci con la carta forno.

Girelle al vapore - Step 17

Ritagliamo otto foglietti di carta forno e sistemiamoli sul piano.

Girelle al vapore - Step 18

Con un coltello ben affilato tagliamo le girelle dello spessore di 2-3 centimetri e disponiamole sui foglietti di carta forno.

Lasciamole lievitare per altri 20 minuti coperte da un panno da cucina. Intanto, mettiamo a scaldare l’acqua per la cottura.

Girelle al vapore - Step 19

Sistemiamo le prime quattro girelle con la carta forno all’interno della vaporiera e lasciamole cuocere per 20 minuti. Poi mettiamo a cuocere le altre quattro.

Girelle al vapore - Step 20

Ecco pronti i nostri dolcetti al vapore.

 

Girelle al vapore - Step 21

Togliamo la carta forno da sotto e mettiamo le nostre girelle su un bel piatto. Sono soffici, gustose e scenografiche!

Girelle al vapore - Step 22

Pubblicità

Pubblicità

Valuta la ricetta

2.33

6 voti

Esprimi il tuo voto

Commenti (5)

Scrivi un commento
  • Mery

    Ciao Benedetta, posso farle con farina senza glutine?

    28 Agosto 2022 Rispondi

    • Benedetta Rossi

      Sì Mery, puoi usare un mix per lievitati senza glutine 😘

      28 Agosto 2022 Rispondi

  • Anna

    La foto di Anna

    Ecco le mie girelle…non sono belle come le tue ma sono soddisfatta…😌

    8 Giugno 2022 Rispondi

    • Benedetta Rossi

      Sono bellissime invece, Anna ❤️

      9 Giugno 2022 Rispondi

  • Paola

    Mi sembrano molto buone. Proverò a farle , e poi sono dietetiche il che non guasta (almeno per me!!!). Grazie Benedetta💐

    2 Maggio 2022 Rispondi

Nessun file selezionato Seleziona foto

Pubblicità

Redazione

Girelle al vapore

Nessun file caricato Carica la foto

Pubblicità

Redazione

Girelle al vapore

Torna su