Hamburger di Benedetta

Dei golosissimi panini imbottiti fatti in casa, perfetti da servire durante una festa tra bambini o per una merenda diversa dal solito.

Fatto in casa per voi
Discovery Real Time Food Network
Stagione
Tutte le stagioni
Ingredienti
16
Facilità
facile
Pronto in
1 ora e 10 minuti

Pubblicità

Gli hamburger sono tra i piatti preferiti di grandi e piccini, particolarmente adatti per essere serviti durante le festicciole. Che siano merende, feste di compleanno o di fine scuola, questo piatto non passa mai di moda. Perché non divertirci realizzando tutto in casa? Sarà molto divertente e soddisfacente, e otterremo un risultato golosissimo senza troppi sforzi. I bambini ne andranno matti e non rimpiangeranno il classico cibo da fast food. Provare per credere!

Hamburger: la ricetta facile e veloce

Uno dei segreti per degli hamburger davvero ottimi è avere dei panini soffici e deliziosi. Quindi, dovremo preparare un impasto aggiungendo un vasetto di yogurt bianco a temperatura ambiente. In questo modo non solo i paninetti saranno morbidissimi, ma si manterranno così per circa 3-4 giorni.

Ma come possiamo ottenere dei panini per hamburger rotondi, piccoli e quanto più simili possibile? Dopo aver lavorato e lasciato lievitare il nostro impasto, tagliamo tanti pezzetti da circa 90 grammi l’uno. Poi, lavoriamoli singolarmente tirando leggermente verso il basso, come se stessimo strizzando una pallina, e richiudendoli sotto. A questo punto non ci resterà che mettere i singoli panini sul piano e arrotondarli con le mani.

Pubblicità

Per dare agli hamburger l’aspetto da vero fast food, spennelliamoli prima di infornarli con un po’ di rosso d’uovo. Un consiglio: allunghiamo il tuorlo con un po’ di latte. In questo modo riusciremo a stenderlo meglio e i panini verranno ben dorati. Il tocco finale? Una spolverata di semi di sesamo in superficie ed eccoli per essere infornati.

hamburger
Hamburger

Come comporre i panini

Una volta che i panini per hamburger sono pronti possiamo lasciarli raffreddare e poi congelarli dentro un sacchetto per alimenti, oppure farcirli subito.

Benedetta ha preparato dei semplicissimi hamburger fatti in casa con carne macinata, sale e spezie. Per dar loro la forma si è poi aiutata con un coppapasta di circa 10 centimetri, perfetto per farli stare per bene dentro i paninetti. Mancano soltanto una foglia di insalata, una fetta di pomodoro e un po’ di formaggio!

Pubblicità

Qualche consiglio

Vogliamo creare una tavola perfetta per i più piccoli? Allora coinvolgiamoli nella creazione di bandierine realizzate con stuzzicadenti, cartoncino e un po’ di colla. Acquistiamo anche i classici contenitori da fast food per mettere dentro gli hamburger e non dimentichiamo di mettere a disposizione abbondante ketchup e maionese.


Forza, cosa aspettiamo? Raggiungiamo Benedetta in cucina e divertiamoci a preparare con lei questi hamburger facilissimi e sfiziosi!

Preparazione
45 minuti
Cottura
25 minuti
Tempo totale
1 ora e 10 minuti *

*+ 2 ore e 20 di lievitazione

Benvenuti in casa mia!

Tante ricette facili e consigli semplici per risparmiare in cucina e in casa

Ingredienti

Dosi per panini 8 panini

Per i panini

  • 300 g farina manitoba
  • 300 g farina 00
  • 2 cucchiaini zucchero
  • 7 g lievito di birra disidratato
  • 250 ml acqua tiepida
  • 1 vasetto yogurt bianco a temperatura ambiente
  • 100 ml olio di semi di girasole
  • 40 g zucchero
  • 1 cucchiaino sale fino
  • 1 tuorli
  • latte q.b.
  • semi di sesamo q.b.

Per farcire

  • 8 hamburger
  • insalata q.b.
  • pomodori q.b.
  • formaggio filante a fette q.b.

Dosi calcolate sulla ricetta originale (per 8 panini)

in alternativa

  • In alternativa ai 100 ml di olio di semi di girasole usiamo 100 g di burro.

Pubblicità

Preparazione

Come fare: Hamburger di Benedetta

Hamburger di Benedetta - Step 1

Per preparare gli hamburger iniziamo dall’impasto. Uniamo la farina manitoba alla farina 00 in una ciotola e aggiungiamo il lievito di birra disidratato.

Hamburger di Benedetta - Step 2

Aggiungiamo due cucchiaini di zucchero e mescoliamo bene con le mani.

Hamburger di Benedetta - Step 3

In un’altra ciotola versiamo l’acqua tiepida e poi lo yogurt a temperatura ambiente.

Hamburger di Benedetta - Step 4

Uniamo l’olio di semi di girasole.

Hamburger di Benedetta - Step 5

Aggiungiamo anche lo zucchero, saliamo e iniziamo a mescolare con una forchetta.

Hamburger di Benedetta - Step 6

È il momento della farina, da aggiungere poco alla volta.

Hamburger di Benedetta - Step 7

Quando l’impasto sarà diventato più consistente spostiamolo sul piano e continuiamo a lavorarlo energicamente.

Hamburger di Benedetta - Step 8

Una volta raggiunta una consistenza omogenea, elastica e che non si attacca più alle dita mettiamolo in una ciotola. Usando un coltello appuntito facciamo una croce sopra e copriamo con pellicola. Mettiamo l’impasto a lievitare per due ore dentro il forno spento con la lucina accesa.

Hamburger di Benedetta - Step 9

Quando avrà lievitato, rimettiamolo sul piano. Allunghiamolo e tagliamo 8 pezzi da circa 90-100 grammi l’uno.

Pubblicità

Hamburger di Benedetta - Step 10

Lavoriamo i paninetti tirandoli leggermente verso il basso e richiudendoli sotto.

Hamburger di Benedetta - Step 11

Poi mettiamoli sul piano da lavoro e arrotondiamoli con le mani. Mettiamoli tutti su una teglia con carta forno sul fondo, copriamoli con pellicola, rimettiamoli nel forno spento con la luce accesa e lasciamoli lievitare per altri 20 minuti.

Hamburger di Benedetta - Step 12

Quando avranno lievitato, allunghiamo un po’ di rosso d’uovo con del latte e spennelliamoli.

Hamburger di Benedetta - Step 13

Aggiungiamo i semi di sesamo in superficie. Inforniamo e facciamo cuocere in forno ventilato a 170 °C per 25 minuti oppure a 180 °C in forno statico per lo stesso tempo.

Hamburger di Benedetta - Step 14

Una volta pronti, farciamoli: tagliamo il panino a metà e mettiamo una foglia di insalata.

Hamburger di Benedetta - Step 15

Disponiamo al centro un hamburger e sopra una fettina di pomodoro.

Hamburger di Benedetta - Step 16

Concludiamo con una fetta di formaggio. Chiudiamo il panino e ripetiamo il procedimento per tutti.

Hamburger di Benedetta - Step 17

Impiattiamo i nostri hamburger mettendoli a montagnetta su un piatto da portata e decorandoli con delle bandierine colorate.

Hamburger di Benedetta - Step 18

Eccoli qui, appetitosi e dal profumo irresistibile!

Hamburger di Benedetta - Step 19

Pubblicità

Pubblicità

Valuta la ricetta

0 voti

Esprimi il tuo voto

Commenti

Ancora nessun commento pubblicato.

Pubblicate il primo commento e ditemi se la ricetta vi è piaciuta: mi scrivete e mi fate sapere com’è andata?

Scrivi un commento
Nessun file selezionato Seleziona foto

Pubblicità

Redazione

Hamburger di Benedetta

Nessun file caricato Carica la foto

Fatte in casa da voi

Carica una foto e condividi il risultato

Al momento non ci sono immagini delle vostre ricette

Caricate una foto e condividete il risultato

Carica la tua foto

Pubblicità

Redazione

Hamburger di Benedetta

Torna su