Fish burger di Benedetta

Un gustoso burger di pesce perfetto per i più piccoli, arricchito con una salsina rosé e ideale da abbinare a croccanti patatine fritte.

Fatto in casa per voi
Discovery Real Time Food Network
Stagione
Tutte le stagioni
Ingredienti
17
Facilità
facile
Pronto in
35 minuti

Pubblicità

Quando siamo stanchi e affamati, cosa c’è di meglio di un bel panino come quelli del fast food? Il fish burger è un piatto sfizioso e ricco, facilissimo da realizzare anche in casa e perfetto da gustare durante una rilassante “serata cinema” sul divano. Preparare questo piatto, poi, è un ottimo modo per far mangiare il pesce anche ai bambini, che a volte fanno un po’ di resistenza.

Il burger di pesce è una delle tante varianti di hamburger che possiamo preparare. Che siano di carne, di verdure o di legumi, sono perfetti per soddisfare le esigenze di tutti i nostri ospiti. Possiamo prepararne in abbondanza e organizzare una gustosa festa a tema fast food, facendo in casa anche il pane per hamburger. Bambini, ragazzi e adulti ne andranno matti!

Fish burger: la ricetta facile e veloce per un panino sfizioso

Quando si trova a dover cucinare il pesce per i bambini, Benedetta ha una regola precisa: vuole farli contenti. Per questo non è necessario preparare dei piatti elaborati che non siamo sicuri apprezzeranno, ma accontentarli facendo comunque provare loro qualcosa di nuovo.

Pubblicità

Questa volta la sua piccola ospite ha otto anni, si chiama Alice ed è la figlia di una sua cara amica. Per farla contenta, prepareremo dei burger di pesce impanati e cotti in padella, accompagnati da una salsina rosa e con un contorno di croccanti patatine fritte.

fish burger

Come preparare i burger di pesce

Per prima cosa, dobbiamo scegliere che pesce utilizzare per preparare il nostro burger: gamberi e cernia sono due ottime opzioni. Questo perché hanno un sapore delicato e possiamo facilmente inserirli in un tritatutto con l’aggiunta di prezzemolo e scorza di limone grattugiata. Vogliamo usare del pesce ancora più semplice da reperire e da cucinare? Andrà bene qualunque pesce privo di spine, come per esempio il merluzzo oppure la trota.

Dato che non useremo liquidi nel mixer per tritare il pesce, è importante aggiungere un po’ di farina al composto ottenuto, così da legarlo. In questo modo sarà molto più semplice mettere il pesce dentro il coppapasta, allargarlo, pressarlo e ottenere così i nostri burger di pesce. Passiamoli nelle uova e a seguire nel pangrattato, per ottenere una bella panatura. Un consiglio furbo: nelle uova aggiungiamo un po’ di succo di limone, che ci aiuterà a dare un tocco di freschezza e smorzare leggermente il sapore del pesce.

Pubblicità

Vogliamo una panatura ancora più golosa e croccante? Al posto del pangrattato, passiamo i burger in una ciotola piena di cornflakes sbriciolati!

Il tocco finale? Una bella salsina rosé ottenuta arricchendo la maionese con il concentrato di pomodoro e aggiungendo delle olive nere tagliate a pezzettini.


Sentite che profumino? Dai, raggiungiamo Benedetta in cucina e prepariamo con lei questo panino così goloso e invitante!

Preparazione
25 minuti
Cottura
10 minuti
Tempo totale
35 minuti

La nostra cucina

Un libro intimo a cui ho lavorato tanto fatto di ricette e con le vostre storie

Ingredienti

Dosi per fish burger 4 fish burger

per i fish burger

  • 250 g cernia
  • 120 g gamberi
  • 30 g farina 00
  • scorza di limone q.b.
  • 1 ciuffo prezzemolo
  • 4 panini da hamburger
  • lattuga riccia q.b.
  • sale fino q.b.
  • olio extravergine di oliva q.b.

Per la panatura

  • pangrattato q.b.
  • farina 00 q.b.
  • 2 uova
  • sale fino q.b.
  • succo di limone q.b.

Per la salsa rosa

  • 150 g maionese
  • 50 g concentrato di pomodoro
  • 30 g olive nere

Dosi calcolate sulla ricetta originale (per 4 fish burger)

Pubblicità

Preparazione

Come fare: Fish burger di Benedetta

Fish burger di Benedetta - Step 1

Per preparare i nostri fish burger, iniziamo mettendo la cernia e i gamberi in un tritatutto.

Fish burger di Benedetta - Step 2

Grattugiamo dentro un po’ di scorza di limone, aggiungiamo il prezzemolo e tritiamo tutto.

Fish burger di Benedetta - Step 3

Mettiamo il composto ottenuto in una ciotola e insaporiamo con un po’ di sale.

Fish burger di Benedetta - Step 4

Aggiungiamo la farina in modo da far legare gli ingredienti e mescoliamo. Poi dividiamo a occhio il composto in quattro parti aiutandoci con una forchetta.

Fish burger di Benedetta - Step 5

Mettiamo un quarto dell’impasto all’interno di un coppapasta da 10 centimetri di diametro. Allarghiamolo bene e pressiamolo con un cucchiaio.

Fish burger di Benedetta - Step 6

Ecco pronto il primo fish burger. Passiamolo nella farina da entrambi i lati.

Fish burger di Benedetta - Step 7

Procedendo nello stesso modo formiamo gli altri tre burger.

Fish burger di Benedetta - Step 8

Occupiamoci della panatura: rompiamo le uova in una ciotola e aggiungiamo un po’ di sale.

Fish burger di Benedetta - Step 9

Uniamo anche un pizzico di succo di limone. Sbattiamo bene e prepariamo un’altra ciotola con all’interno il pangrattato.

Pubblicità

Fish burger di Benedetta - Step 10

Passiamo tutti i burger prima nelle uova e poi nel pangrattato.

Fish burger di Benedetta - Step 11

Prendiamo il pane per hamburger e facciamolo tostare in pentola nella parte interna.

Fish burger di Benedetta - Step 12

Un volta tostati tutti i panini, facciamo scaldare nella stessa padella l’olio e poi cuociamo i fish burger 5 minuti per lato.

Fish burger di Benedetta - Step 13

Intanto, prepariamo la salsina: in una ciotola mettiamo la maionese e aggiungiamo il concentrato di pomodoro, mescolando bene per amalgamarlo.

Fish burger di Benedetta - Step 14

Tagliamo a pezzetti le olive nere e uniamole alla salsa.

Fish burger di Benedetta - Step 15

Giriamo i burger e facciamoli dorare dall’altro lato.

Fish burger di Benedetta - Step 16

Una volta pronti i burger, è il momento di assemblare: prendiamo il primo panino e mettiamo una foglia di lattuga riccia. Poi disponiamo sopra il fish burger bello caldo.

Fish burger di Benedetta - Step 17

Spalmiamo la salsina e chiudiamo con l’altro pezzo di pane. Ripetiamo il procedimento per tutti i panini.

Fish burger di Benedetta - Step 18

Ed ecco i nostri fish burger pronti per essere addentati. Serviamoli con un bel contorno di patatine fritte!

Fish burger di Benedetta - Step 19

Pubblicità

Pubblicità

Valuta la ricetta

4.6

5 voti

Esprimi il tuo voto

Commenti

Ancora nessun commento pubblicato.

Pubblicate il primo commento e ditemi se la ricetta vi è piaciuta: mi scrivete e mi fate sapere com’è andata?

Scrivi un commento
Nessun file selezionato Seleziona foto

Pubblicità

Redazione

Fish burger di Benedetta

Nessun file caricato Carica la foto

Fatte in casa da voi

Carica una foto e condividi il risultato

Al momento non ci sono immagini delle vostre ricette

Caricate una foto e condividete il risultato

Carica la tua foto

Pubblicità

Redazione

Fish burger di Benedetta

Torna su