INSALATA DI TONNO SENZA GLUTINE

Una ricetta versatile e personalizzabile

L’insalata di tonno senza glutine è un piatto fresco e leggero da consumare nelle calde giornate estive. Che siate in città o in vacanza al mare o in montagna questa insalata colorata e gustosa renderá molto piacevole il momento del pasto, senza appesantire.

Per un piatto ancora più fresco e gustoso, aggiungi alla tua insalata di tonno senza glutine anche po’ di scorza di limone grattuggiata.

Se invece non ti piace lo zenzero puoi sostituirlo con un’altra spezia a tuo piacere, per esempio paprika oppure pepe. Se ti piacciono potrai aggiungere anche dei capperi in salamoia o sotto sale, o dei sottaceti.
Puoi usare un tipo di insalata diverso, per esempio la rucola ricca di ferro, o fare un mix, aggiungendo delle foglie lattuga che apporta vitamina K, acido folico e vitamine del gruppo B. Per dare un gradevole tocco di colore, oltre che di sapore, puoi usare dei ravanelli tagliati a fettine.
Se non hai intolleranza al lattosio puoi decidere di mettere nell’insalata dei dadini del tuo formaggio preferito e se sei vegetariano la preparerai senza tonno.
Come vedi si tratta di una ricetta davvero versatile e altamente personalizzabile, per renderla adatta ad ogni occasione e ad ogni commensale.

Tieni presente che le quantità indicate nella ricetta dell’insalata di tonno senza glutine  bastano per due o tre persone. Potrai comunque prepararne di più, aumentando in proporzione le dosi di ogni ingrediente in base alla necessità.
Quest’insalata è adatta ad essere preparata in anticipo, anche il giorno prima e consumata come pranzo quando rientri a casa dal lavoro, oppure durante una cena informale con gli amici, abbinata ad altri piatti freddi. E se sei in vacanza, puoi portarla in spiaggia con te: basta un contenitore con il coperchio ed una piccola borsa frigo per mantenere la freschezza di questo piatto fino al momento del pasto. Freschezza, gusto, leggerezza e fantasia tutto in una ricetta: cosa desideri di più?

  • Tempo Preparazione Tempo di preparazione: 10 min
  • Tempo Cottura Tempo di cottura: 8 min
  • Pronto in Pronto in: 18 min
Insalata di tonno senza glutine Tempo Preparazione
INSALATA DI TONNO SENZA GLUTINE

INGREDIENTI

  • 200 grammi tonno in scatola
  • 125 grammi valeriana
  • 2 uova sode
  • a piacere olive verdi
  • q.b. zenzero
  • q.b. sale fino
  • q.b. olio evo

DOSI PER PERSONE

-
+

PROCEDIMENTO

  1. Pulisci l'insalata, lavala ed eventualmente tagliala in pezzetti piccoli, aiutandoti con le forbici e mettila in una ciotola capiente.
  2. Aggiungi il tonno. Puoi sceglierlo al naturale oppure in olio d'oliva, in base alla tua preferenza. Se utilizzi tonno in olio d'oliva, scolalo bene prima di metterlo insieme all'insalata. Se sei allergico al nichel utilizza esclusivamente tonno conservato nel vasetto in vetro e non nella classica scatoletta di metallo.
  3. Mescola bene usando le classiche posate da insalata, quindi aggiungi le olive verdi intere o a pezzetti. Se usi olive non denocciolate, elimina accuratamente tutti i noccioli.
  4. Lava la zucchina e puliscila eliminando le due estremità ed, eventualmente, un po' dei semi contenuti all'interno. Tagliala a pezzetti molto piccoli, aggiungila all'insalata e mescola per bene. La zucchina cruda darà all'insalata un gradevole effetto croccante, in netto contrasto con gli altri ingredienti.
  5. Fai lessare le uova in acqua bollente, raffreddale bene quando pronte e sgusciale completamente. Tagliale in pezzetti piccoli e mettile nella ciotola con gli altri ingredienti. Gira ancora una volta l'insalata.
  6. A questo punto sei pronto per passare al condimento: versa l'olio a filo in quantità adatta agli ingredienti utilizzati, metti un pizzico di sale (o anche di più secondo il tuo gusto) ed una spolverata di zenzero macinato. Mescola accuratamente affinchè il condimento si distribuisca in maniera uniforme.
  7. Metti l'insalata in frigo fino al momento di consumarla, coprendo la ciotola con pellicola trasparente.

Articolo scritto da Polvere di Riso

Lascia un commento

Hai provato la ricetta? Fai sapere a Benedetta come ti è venuta! Hai dubbi? Chiedi e lei ti risponderà!