Lasagne al pesto

Una rivisitazione di una delle colonne portanti della tradizione culinaria italiana, in una versione leggera e davvero irresistibile.

Stagione
Tutte le stagioni
Ingredienti
9
Facilità
facile
Pronto in
40 minuti

Pubblicità

Le lasagne al pesto sono un primo piatto originale e sfizioso che possiamo portare in tavola quando abbiamo la famiglia riunita a pranzo o per una cenetta in compagnia dei nostri amici.

Ci sono tante ricette di lasagne bianche sfiziose e noi questa volta ne abbiamo realizzata una facilissima, leggera e davvero sfiziosa che si può anche arricchire in base ai nostri gusti.

Lasagne al pesto ricetta

Non c’è niente di più adatto di una teglia di lasagne al forno con besciamella per un pasto da condividere con chi amiamo. Per realizzare questa versione al pesto, dobbiamo innanzitutto preparare la besciamella. Facciamo sciogliere il burro, incorporiamo la farina e poi il latte, insaporiamo con noce moscata e sale e infine aggiungiamo il formaggio grattugiato. Il re dei trucchi per una besciamella perfetta è sempre quello di non smettere mai di mescolare, poi basta seguire la ricetta e sarà un gioco da ragazzi.

Una volta pronta la besciamella, assemblare le nostre lasagne al pesto veloci richiede un attimo. Un fondo di besciamella, uno strato di lasagne, copriamo con abbondante besciamella, pesto e si va avanti così fino a terminare gli ingredienti. Cuociamo in forno per 20 minuti e il nostro primo è pronto da portare in tavola.

Pubblicità

lasagne al pesto
Lasagne al pesto

Come servire le lasagne al pesto

Questa lasagna bianca con besciamella ha bisogno giusto di qualche minuto per rassodarsi dopo essere stata sfornata, poi la possiamo tagliare e impiattare. È importante non tagliarla immediatamente, perché potrebbe perdere un pochino di compattezza e sformarsi nei piatti.

Se arricchiamo la ricetta, magari con delle fette di formaggio, aumentiamo il tempo di riposo. Per esempio, se decidiamo di preparare le lasagne al pesto e mozzarella aspettiamo almeno dieci minuti per far ricompattare un minimo la mozzarella.

Conservazione

La lasagna con besciamella è buonissima anche il giorno dopo. Copriamola per bene con la pellicola per alimenti e teniamola in frigo. Al momento di servirla, basterà rimetterla in forno, meglio a temperature basse per non farla asciugare. Il tempo necessario per riscaldarla dipende da quanto grande è la porzione che ci è rimasta, quindi teniamola sotto controllo.

Consigli

Per rendere il piatto ancora più buono, possiamo usare il pesto fatto in casa, che darà una marcia in più alla nostra lasagna vegetariana.

Pubblicità

La ricetta è anche facilissima da personalizzare e arricchire. Al posto di quello classico al basilico possiamo usare tutti i pesti che vogliamo e sperimentare accostamenti di sapori sempre nuovi. Un’idea sfiziosa? Prepariamo le lasagne al pesto di pistacchio, sempre meglio se fatto in casa, e magari aggiungiamo qualche fetta di mortadella tra uno strato e l’altro.

Se vogliamo, si possono preparare le lasagne al pesto senza besciamella, ma in quel caso consigliamo di usare della salsa di pomodoro per inumidire le sfoglie di lasagna e di spolverarci sopra anche del formaggio grattugiato.


Siamo certi che vorrete provare subito questa ricetta! Mettiamoci al lavoro e sentiamoci nei commenti per vedere le vostre versioni!

Preparazione
15 minuti
Cottura
25 minuti
Tempo totale
40 minuti

La nostra cucina

Un libro intimo a cui ho lavorato tanto fatto di ricette e con le vostre storie

Ingredienti

Dosi per persone 4 persone

Per la besciamella

  • 40 g burro
  • 50 g farina
  • 500 ml latte
  • sale fino q.b.
  • noce moscata q.b.
  • 120 g formaggio grattugiato

Per le lasagne

  • 250 g lasagne fresche
  • 300 g pesto
  • 30 g formaggio grattugiato

Dosi calcolate sulla ricetta originale (per 4 persone)

Pubblicità

Cuciniamo

Lasagne al pesto - Step 1

La prima cosa da fare per preparare le lasagne al pesto è sciogliere il burro in un pentolino per fare la besciamella. Mescoliamo mentre il burro si scioglie.

Lasagne al pesto - Step 2

Aggiungiamo la farina continuando a mescolare per amalgamare i due ingredienti.

Lasagne al pesto - Step 3

Infine, uniamo il latte e facciamo addensare la besciamella senza mai smettere di mescolare.

Lasagne al pesto - Step 4

Completiamo con un pizzico di sale, un po’ di noce moscata e il formaggio grattugiato.

Pubblicità

Lasagne al pesto - Step 5

Mescoliamo bene fino a ottenere una besciamella omogenea e cremosa e quando è pronta teniamola da parte.

Lasagne al pesto - Step 6

A questo punto siamo pronti per assemblare la nostra lasagna. Spalmiamo un po’ di besciamella sul fondo, poggiamo le lasagne fresche, copriamole con altra besciamella abbondante e completiamo con il pesto.

Lasagne al pesto - Step 7

Copriamo con altre sfoglie e ripetiamo gli strati fino a terminare gli ingredienti, poi concludiamo con un po’ di formaggio grattugiato sulla superficie.

Lasagne al pesto - Step 8

Cuociamo in forno a 200 °C per 20 minuti.

Lasagne al pesto - Step 9

Sforniamo, lasciamo intiepidire appena, poi tagliamo e serviamo le nostre appetitose lasagne al pesto!

Pubblicità

Pubblicità

Valuta la ricetta

0 voti

Esprimi il tuo voto

Commenti

Ancora nessun commento pubblicato.

Pubblicate il primo commento e ditemi se la ricetta vi è piaciuta: mi scrivete e mi fate sapere com’è andata?

Scrivi un commento
Nessun file selezionato Seleziona foto

Pubblicità

Buon’Idea

Lasagne al pesto

Nessun file caricato Carica la foto

Fatte in casa da voi

Carica una foto e condividi il risultato

Al momento non ci sono immagini delle vostre ricette

Caricate una foto e condividete il risultato

Carica la tua foto

Pubblicità

Buon’Idea

Lasagne al pesto

Torna su