Melanzane in agrodolce

Delle melanzane in padella facili, economiche e saporite, perfette per portare in tavola le verdure in modo gustoso.

Stagione
Estate
Ingredienti
8
Facilità
facile
Pronto in
35 minuti

Pubblicità

Le melanzane in agrodolce sono un piatto saporito che, nella sua semplicità, mette tutti d’accordo. Si possono servire come contorno o per aprire tutti i menù e, in più, richiedono pochi ingredienti che non mancano mai nelle nostre dispense.

Melanzane in agrodolce ricetta della nonna

Tra le tante ricette con cui si può preparare questo piatto, noi ne abbiamo realizzata una semplice, leggera e leggermente piccante. Si tratta di melanzane in agrodolce non fritte in cui, per cominciare, si rosolano delle listarelle di melanzana in un soffritto di olio, aglio e peperoncino.

A quel punto, si unisce l’aceto, si porta a bollore e poi si caramella il tutto aggiungendo lo zucchero. In un attimo le melanzane in agrodolce in padella sono pronte da gustare!

Pubblicità

melanzane in agrodolce
Melanzane in agrodolce

Come servirle

Per insaporire il piatto ulteriormente possiamo usare del basilico, che sta benissimo in questa ricetta. Noi abbiamo fatto raffreddare le listarelle di melanzana agrodolce e le abbiamo gustate fredde, ma se preferiamo possiamo anche servirle subito.

Questa è una di quelle ricette versatili che possiamo realizzare per servire un contorno di melenzane da accompagnare a piatti di carne, di pesce, vegetariani o vegani. Sono ottime anche gustate insieme al classico tagliere di salumi e formaggi per l’aperitivo, e possiamo metterle in tavola anche insieme agli antipasti o per una cena in piedi.


Vedrete, questa ricetta risolve con gusto e semplicità tutte le occasioni. Scopriamo passo passo come fare le melanzane in agrodolce e raccontateci nei commenti come le avete servite!

Preparazione
10 minuti
Cottura
25 minuti
Tempo totale
35 minuti

Il Libro d’Oro

Tutte le mie ricette più amate

Ingredienti

Dosi per persone 4 persone
  • 800 g melanzane
  • 3 cucchiai zucchero
  • 100 ml aceto di vino bianco
  • 1 spicchio aglio
  • olio d'oliva q.b.
  • peperoncino q.b.
  • sale fino q.b.
  • basilico q.b.

Dosi calcolate sulla ricetta originale (per 4 persone)

Gli utensili di Benedetta

Padella alta 28cm con coperchio

Padella alta da 28 cm di diametro, in alluminio forgiato 100% riciclabile, con rivestimento ceramico a base d’acqua, privo di metalli pesanti. Ideale per cottura a induzione o con fornelli a gas.

€ 66,90 Compra ora

Pinza per alimenti in silicone grigio scuro

Pinza da cucina grigio scuro in silicone alimentare igienico, rinforzata con un’anima in ferro che la rende solida e indeformabile. Ideale per estrarre il cibo da pentole alte e girarlo durante la cottura. 

€ 7,90 Compra ora

Tornitore scanalato in silicone

Tornitore scanalato con impugnatura in acciaio inox e terminale in silicone alimentare resistente alle alte temperature. Ideale per alzare e rigirare i cibi durante la cottura, porzionarli, servirli. 

€ 9,90 Compra ora

Pubblicità

Preparazione

Come fare: Melanzane in agrodolce

Melanzane in agrodolce - Step 1

Laviamo le melanzane e spuntiamole per eliminare il picciolo. Poi tagliamole a fette in lunghezza tenendo uno spessore di massimo 1 centimetro.

Melanzane in agrodolce - Step 2

Ricaviamo delle listarelle dello stesso spessore dalle fette.

Melanzane in agrodolce - Step 3

Aggiungiamo abbondante olio di oliva in una padella, l’aglio tagliato a fettine, il peperoncino e facciamo soffriggere.

Melanzane in agrodolce - Step 4

Uniamo le listarelle di melanzane e facciamo cuocere con il coperchio.

Melanzane in agrodolce - Step 5

Giriamo le melanzane e condiamole con il sale.

Pubblicità

Melanzane in agrodolce - Step 6

Una volta ben dorate, aggiungiamo l’aceto di vino bianco e portiamo a bollore.

Melanzane in agrodolce - Step 7

Quando inizia il bollore, versiamo lo zucchero e mescoliamo. Proseguiamo la cottura con il coperchio fino a quando il liquido non si sarà ridotto.

Melanzane in agrodolce - Step 8

Aggiungiamo il basilico, mescoliamo, poi spegniamo il fuoco e lasciamo raffreddare.

Melanzane in agrodolce - Step 9

Trasferiamo le melanzane in un piatto da portata e guarniamo con qualche fogliolina di basilico.

Melanzane in agrodolce - Step 10

Le melanzane in agrodolce sono pronte, buon appetito!

Consigli

Possiamo realizzare tante varianti di questa ricetta, per esempio eliminando il peperoncino, se non amiamo il piccante. Si possono anche aggiungere altre verdure, come i peperoni o le zucchine. Si possono fare le melanzane in agrodolce con cipolla unendo una cipolla tagliata a striscioline in padella. Facciamo rosolare tutto e poi seguiamo la ricetta.

Le nostre melanzane in agrodolce senza friggere sono particolarmente leggere, ma se vogliamo avere un gusto più intenso e saporito, possiamo friggere le listarelle di melanzane in abbondante olio caldo, scolarle e poi fare il passaggio agrodolce in padella.

Conservazione delle melanzane in agrodolce

La melanzana in agrodolce si mantiene ottima per qualche giorno. Se non le consumiamo subito, mettiamole in un contenitore per alimenti con chiusura ermetica e teniamole in frigo per consumarle entro un paio di giorni.

Pubblicità

Pubblicità

Valuta la ricetta

4.38

53 voti

Esprimi il tuo voto

Commenti

Ancora nessun commento pubblicato.

Pubblicate il primo commento e ditemi se la ricetta vi è piaciuta: mi scrivete e mi fate sapere com’è andata?

Scrivi un commento
Nessun file selezionato Seleziona foto

Pubblicità

Buon’Idea

Melanzane in agrodolce

Nessun file caricato Carica la foto

Fatte in casa da voi

Carica una foto e condividi il risultato

Al momento non ci sono immagini delle vostre ricette

Caricate una foto e condividete il risultato

Carica la tua foto

Pubblicità

Buon’Idea

Melanzane in agrodolce

Torna su