MINESTRONE POVERELLO

Minestrone poverello. Ricetta facile di Benedetta.

Oggi prepariamo insieme il minestrone poverello, una zuppa di verdure fatta in casa, facile da preparare, deliziosa, perfetta da portare in tavola nelle fredde sere invernali, quando abbiamo voglia di un piatto caldo, genuino e pieno di verdure. Una ricetta semplice, quella del minestrone di verdure, che ci riporta alla mente le cene invernali in famiglia che ci preparava la nostra Nonna o la nostra Mamma, perché il minestrone è un piatto povero ma ricco di gusto, sapore e ricordi d’infanzia. Un piatto classico della tradizione contadina buono, a basso costo perché utilizziamo ingredienti poveri e che fa anche tanto bene alla salute. Il minestrone è perfetto anche come cena leggera ma gustosa, dopo le ricche cene delle festività natalizie. Vediamo adesso insieme come preparare il mio minestrone poverello!

Grazie a Valentina per l’idea della ricetta!

Potrebbero interessarvi anche Tris di Primi Piatti Veloci e Tris di pasta al Tonno.

  • Tempo Preparazione Tempo di preparazione: 5 min
  • Tempo Cottura Tempo di cottura: 40 min
  • Pronto in Pronto in: 45 min
MINESTRONE POVERELLO Tempo Preparazione
MINESTRONE POVERELLO

INGREDIENTI

  • Mezza cipolla
  • 2 carote circa 150 gr
  • 2 coste di sedano circa 100 gr
  • Sale e Olio extra vergine d'oliva q.b.
  • 2 patate circa 350 gr
  • 1,5 litri di acqua
  • 2 cucchiai di passata di pomodoro
  • 1 rametto di rosmarino
  • 100 gr di ditali rigati

DOSI PER PERSONE

-
+

PROCEDIMENTO

  1. Prepariamo insieme il minestrone poverello, per prima cosa tagliamo a pezzetti, in una pentola capiente, la cipolla, le carote e le coste di sedano. Aggiungiamo l'olio extra vergine d'oliva, portiamo sul fuoco e facciamo soffriggere per 3/4 minuti.
  2. Intanto tagliamo a pezzetti le patate, lavate e private della buccia, uniamole e mescoliamole al soffritto. Versiamo adesso nella pentola l'acqua, i due cucchiai di passata di pomodoro e il rametto di rosmarino.
  3. Lasciamo cuocere il nostro minestrone di verdure per circa 30 minuti, mescolando di tanto in tanto. Passato il tempo di cottura togliamo il rosmarino e saliamo a piacere.
  4. Buttiamo adesso la pasta e lasciamola cuocere, quando la pasta è cotta, spegniamo il fuoco e il nostro minestrone poverello è pronto per essere portato in tavola!



Articolo scritto da Benedetta

Lascia un commento

Hai provato la ricetta? Fai sapere a Benedetta come ti è venuta! Hai dubbi? Chiedi e lei ti risponderà!

COMMENTI

Tutti i vostri commenti su MINESTRONE POVERELLO

  • Luciana - 16 Gennaio 2020 8:29

    Sei proprio brava. Complimeti

  • Carla - 14 Gennaio 2020 17:53

    ciao Benedetta, volevo sapere perchè il sale lo aggiungi solo a fine cottura della verdura. grazie di tutti i tuoi consigli. Carla da Venezia

  • BARBARA - 14 Gennaio 2020 13:25

    MINESTRONE POVERELLO FACILISSIMO E GUSTOSISSIMO. AI BAMBINI PIACE SICURAMENTE.GRAZIE BENEDETTA PER LE SEMPRE OTTIME RICETTE.

  • Eugenio - 13 Gennaio 2020 19:13

    Si vede buonissimo sicuramente domani lo faccio per la sera .,. Grazie benedetta e le tue squisite ricette