MIX PER SOFFRITTO SEMPRE PRONTO



Mix per soffritto, un mix di verdure fatto in casa e sempre pronto all’uso. Lo teniamo nel congelatore e lo versiamo direttamente sull’olio caldo ogni volta che abbiamo bisogno di un piatto gustoso e vogliamo accorciare i tempi di preparazione. Il mix per soffritto è adatto nel ragù, nello spezzatino, da aggiungere al minestrone e per mille altre preparazioni.

 

INGREDIENTI

  • 2 coste di sedano
  • 2 carote
  • 1 cipolla

PROCEDIMENTO

  1. In genere preparo il mix con le carote o il sedano avanzati da altre preparazioni, oppure quando stanno già da un po’ in frigo e non voglio farli appassire. Per questo le quantità sono indicative e possiamo chiaramente usare le verdure in proporzione diversa.
  2. Laviamo e puliamo il sedano e le carote. Tagliamo a dadini molto piccoli. Tritiamo la cipolla e mescoliamo tutto in una ciotola. Una volta pronto mettiamo il mix per soffritto in un contenitore di plastica, o in un sacchetto da freezer. Teniamo in congelatore e usiamo all’occorrenza. Il mix per soffritto si conserva per circa 3 mesi. Laviamo e puliamo il sedano e le carote. Tagliamo a dadini molto piccoli. Tritiamo la cipolla e mescoliamo tutto in una ciotola. Una volta pronto mettiamo il mix per soffritto in un contenitore di plastica, o in un sacchetto da freezer. Teniamo in congelatore e usiamo all’occorrenza.
Il mix per soffritto si conserva per circa 3 mesi.

Articolo scritto da Benedetta

Lascia un commento

Hai provato la ricetta? Fai sapere a Benedetta come ti è venuta! Hai dubbi? Chiedi e lei ti risponderà!

COMMENTI

Tutti i vostri commenti su MIX PER SOFFRITTO SEMPRE PRONTO

  • LuciaVi - 7 Ottobre 2020 10:07

    Ciao Benedetta!
    Posso congelarlo anche una volta cotto? Funziona bene lo stesso? 🙂 Grazie !

    • Benedetta Rossi
      Benedetta Rossi - 7 Ottobre 2020 15:16

      Ciao Lucia, ti consiglio di congelarlo da crudo 🙂

  • Lucia Galli - 5 Maggio 2020 21:09

    Ho fatto il soffritto ma mi si congela come si fa x non farlo unire grazie lucia

    • Benedetta Rossi
      Benedetta - 6 Maggio 2020 16:39

      Ciao Lucia, l’importante è scolare del tutto l’acqua in eccesso delle verdure:) Una volta che hai tagliato le verdure a dadini tamponale con della carta da cucina 🙂

  • Rossella - 24 Maggio 2018 21:10

    Ciao Benedetta, anch’io ho adottato questa tecnica per avere gli odori sempre pronti, ma li metto nelle vaschette del ghiaccio e poi, una volta congelati, li metto dentro ad un sacchetto per il congelatore, così riesco a dosare meglio le quantità che mi servono!