MUFFIN ALLA BANANA SENZA GLUTINE

 

Soffici e deliziosi, i muffin alla banana sono leggeri e salutari.

Non contengono glutine né lattosio e sono indicati per chi soffre di allergia al nichel.

Perfetti per la colazione e per ogni momento della giornata saranno amati da grandi e piccini.

Soffici e umidi al punto giusto, con quel loro delizioso gusto di banana si sciolgono in bocca. Perfetti per una colazione gustosa e sostanziosa o un dolce break a merenda.

Inoltre, il profumino che diffondono appena sfornati è davvero irresistibile: piacciono a tutti, adulti e bambini.

Mi è capitato di prepararli  per arricchire un buffet. Serviti nei pirottini colorati e e disposti su un bell’espositore sono stati un vero successo!

l procedimento per preparare i banana muffin è davvero molto semplice e alla portata della pasticciera più inesperta e alle prime armi. E' una preparazione che richiede poco tempo: in poco più di mezz'ora potrai sfornare i tuoi muffins fragranti. Tra gli ingredienti troverai l'olio di riso: nel caso ti fosse difficile procurarlo puoi sostituirlo con qualsiasi altro tipo di olio. Sei pronta per cominciare? Segui attentamente tutti i passi e preparati a portare in tavola una vera prelibatezza da leccarsi i baffi!
  • Tempo Preparazione Tempo di preparazione: 20 min
  • Tempo Cottura Tempo di cottura: 15 min
  • minuti minuti: 10
  • Pronto in Pronto in: 35 min
MUFFIN ALLA BANANA SENZA GLUTINE Tempo Preparazione
MUFFIN ALLA BANANA SENZA GLUTINE

INGREDIENTI

  • 3 uova
  • 350 grammi farina di riso
  • 150 grammi zucchero
  • 50 ml olio di riso
  • 1 pizzico sale
  • 5 grammi bicarbonato
  • 5 grammi cremor tartaro
  • 120 ml latte di riso
  • 1 limone non trattato (scorza)
  • 1 banana media (circa 100 grammi di polpa)

DOSI PER PERSONE

-
+

PROCEDIMENTO

  1. Sguscia le uova in una ciotola capiente a sufficienza e aggiungi il pizzico di sale e lo zucchero. Con l'aiuto delle fruste, monta gli ingredienti fino a formare una crema chiara e spumosa.
  2. Una volta montate le uova con lo zucchero, schiaccia con una forchetta la polpa della banana e versala nel composto. Aggiungi il latte di riso e l'olio di riso. Una volta montate le uova con lo zucchero, schiaccia con una forchetta la polpa della banana e versala nel composto. Aggiungi il latte di riso e l'olio di riso.
  3. Setaccia la farina e aggiungila un cucchiaio alla volta al composto nella ciotola facendo attenzione che non si formino dei grumi.
  4. In una ciotolina a parte, mescola insieme bicarbonato e cremor tartaro e aggiungili agli altri ingredienti, ino ad ottenere ottenere la consistenza di una crema piuttosto densa.
  5. Versa l'impasto nei pirottini. Per mettere sempre la stessa quantità di impasto utilizza un cucchiaio porzionatore di gelato, funziona benissimo! Riempi per circa 2/3 e mai fino al bordo, per evitare che l'impasto trabocchi durante la cottura in forno.
  6. Ti rivelo un segreto per rendere i muffins ancora più dolci e carini a vedersi: una volta terminato di riempire i pirottini, spolvera la superficie dell'impasto con dello zucchero che caramellerà in forno e creerà una crosticina deliziosa!
  7. Ora, forno caldo a 180° . lascia cuocere i muffins nel ripiano di mezzo per circa 15-20 minuti, finchè saranno dorati in superficie. A seconda del forno utilizzato il tempo potrebbe variare. Verifica sempre la cottura infilando uno stecchino al centro di uno dei muffin: se quando lo tirerai fuori sarà asciutto vorrà dire che i dolci sono pronti.
  8. Fai raffreddare per 10 minuti prima di togliere i pirottini. I banana muffin sono deliziosi se mangiati sia caldi appena sfornati o anche raffreddati e possono essere conservati fino a 4 giorni in frigorifero.

Articolo scritto da Polvere di Riso

Lascia un commento

Hai provato la ricetta? Fai sapere a Benedetta come ti è venuta! Hai dubbi? Chiedi e lei ti risponderà!