MUFFIN SENZA UOVA E GLUTINE

La ricetta

Se non li consumi tutti subito, puoi conservare i muffin senza glutine per qualche giorno in una biscottiera o altro contenitore ermetico.  I tuoi dolcetti non perderanno nè morbidezza nè fragranza.

Tieni presente che le quantità indicate nella ricetta ti permetteranno di ottenere circa otto muffin.

Se vuoi prepararne di più puoi raddoppiare o triplicare le dosi, in base alle tue esigenze. L’importante è avere una teglia sufficientemente capiente e pirottini in numero adeguato. Se preferisci, invece dei pirottini in carta usa e getta, puoi usare quelli in silicone lavabili anche in lavastoviglie e riutilizzabili.

Se desideri trasformare la ricetta dei muffin senza uova in un prodotto vegan puoi sostituire il miele con zucchero semolato o di canna (o altro dolcificante a tua scelta come, per esempio, lo sciroppo d’agave) e lo yogurt senza lattosio con uguale quantità di yogurt di soia.

Puoi decidere di aromatizzare diversamente i tuoi muffin. Ad esempio, usare al posto della scorza di limone, buccia d’arancia o altro ingrediente a tua scelta.

Se vuoi rendere i tuoi muffin ancor più golosi, puoi aggiungere dell’impasto della frutta secca oppure gocce di cioccolato fondente.

Naturalmente sempre tenendo presente eventuali intolleranze alimentari tue, dei tuoi familiari e di eventuali ospiti.

La procedura per realizzare i muffin senza uova e glutine è molto semplice, devi solo prestare attenzione a seguire tutti gli step nell'ordine indicato.
  • Tempo Preparazione Tempo di preparazione: 15 min
  • Tempo Cottura Tempo di cottura: 20 min
  • Pronto in Pronto in: 35 min
RICETTA MUFFIN SOFFICI SENZA UOVA E GLUTINE Tempo Preparazione
MUFFIN SENZA UOVA E GLUTINE

INGREDIENTI

  • 30 grammi farina di ceci
  • 30 ml acqua
  • 30 grammi amido di riso
  • 150 grammi farina di riso
  • 90 grammi miele
  • 1 scorza di limone non trattato
  • 125 grammi yogurt senza lattosio
  • 90 ml olio di riso
  • 1 cucchiaino cremor tartaro
  • 1 cucchiaino bicarbonato

PROCEDIMENTO

  1. In una ciotolina versa la farina di ceci e l'acqua. Mescola energicamente aiutandoti con una forchetta, fino ad ottenere un composto fluido e completamente senza grumi.
  2. Trasferisci il composto in una terrina molto capiente e aggiungi il miele ed il vasetto di yogurt senza lattosio. Mescola molto bene, sempre aiutandoti con la forchetta, per amalgamare tutti gli ingredienti.
  3. Aggiungi la scorza di limone essiccata o grattugiata fresca e l'olio di riso, sempre mescolando molto bene. Aggiungi la scorza di limone essiccata o grattugiata fresca e l'olio di riso, sempre mescolando molto bene.
  4. A questo punto versa nella terrina, nell'ordine, l'amido di riso, la farina di riso, il cucchiaio di cremor tartaro e il mezzo cucchiaino di bicarbonato. Amalgama bene tutti gli ingredienti utilizzando le fruste elettriche, fino ad ottenere un composto omogeneo e spumoso.
  5. Prendi la teglia per muffin e posiziona in ogni spazio un pirottino di carta colorato. Versa in ogni pirottino uguale quantità di impasto, senza riempirlo completamente, perchè poi in cottura lieviterà aumentando di volume. Il segreto per ottenere muffin tutti della stessa dimensione, è quello di usare un porzionatore per gelato, quell'attrezzo per fare le palline per intenderci. Che ti aiuterà anche a non colare impasto fuori dal pirottino e sulla teglia.
  6. Una volta distribuito tutto l'impasto, cuoci in forno statico a 170° per 15/20 minuti. Per sapere se i muffin sono davvero cotti, fai la prova stecchino, come facevano le nostre nonne. Prendi uno stuzzicadenti e fora un muffin al centro. Se lo stuzzicadenti esce perfettamente asciutto significa che il muffin è pronto. Se invece esce umido o con della pasta attaccata vuol dire che i muffin hanno bisogno ancora di qualche minuto di cottura. Quando pronti, sforna i muffin e falli raffreddare.

Articolo scritto da Polvere di Riso

Lascia un commento

Hai provato la ricetta? Fai sapere a Benedetta come ti è venuta! Hai dubbi? Chiedi e lei ti risponderà!