Pane alla zucca


Che bello siamo in autunno! Ci regala un bellissimo paesaggio dai colori caldi e una ricca varietà di verdura e frutti di stagione. Uno fra questi è la zucca. Oggi prepariamo insieme un profumatissimo e sofficissimo pane alla zucca. Il pane alla zucca con il suo sapore delicato e gustoso è buonissimo sia abbinato con il salato che con il dolce. Lo possiamo mangiare da solo al posto del pane, a colazione, spalmato con crema di nocciole o marmellata, a pranzo e a cena, accompagnato con verdure o con un bel tagliere di formaggi, ma ciò che ci stupirà di più sarà la sua forma e il suo colore, ci sembrerà di avere una vera e propria zucca al centro della nostra tavola! Quindi per una festa di Halloween non fatevelo mancare!

Facilissimo da preparare, ci basterà aggiungere all’impasto la polpa di zucca precedentemente cotta al forno, al vapore o in padella e avvolgere lo spago da cucina attorno al panetto a formare 8 spicchi, con la lievitazione la nostra zucca prenderà forma!

Un consiglio: se vogliamo dare al nostro pane un bel colore giallo intenso, aggiungiamo all’impasto un po’ di curcuma e una volta cotto decoriamolo con un bel rametto al centro o anche con una stecca di cannella.

Decoriamo con semi di zucca e il nostro pane è pronto per essere gustato.

Vediamo subito insieme come realizzarlo!

  • Tempo Preparazione Tempo di preparazione: 15 min
  • Tempo Cottura Tempo di cottura: 35 min
  • per la lievitazione per la lievitazione: 3 ore e 30 minuti
  • Pronto in Pronto in: 50 min
PANE ALLA ZUCCA Tempo Preparazione

INGREDIENTI

  • 500 g di farina tipo 0
  • 7 g di lievito di birra disidratato
  • 10 g di zucchero 2 cucchiaini
  • 150 g di zucca cotta e frullata
  • curcuma 1 cucchiaio
  • sale q.b
  • 250 g di latte tiepido + per spennellare
  • 30 ml di olio di oliva
  • semi di zucca q.b. per decorare
  • stecca di cannella per decorare

DOSI PER PORZIONI

-
+

PROCEDIMENTO

  1. In una ciotola uniamo alla farina, il lievito di birra e lo zucchero, mescoliamo bene con una forchetta e aggiungiamo la zucca precedente cotta e frullata.In una ciotola uniamo alla farina, il lievito di birra e lo zucchero, mescoliamo bene con una forchetta e aggiungiamo la zucca precedente cotta e frullata.
  2. Per dare un bel colore giallo intenso all’impasto aggiungiamo un po’ di curcuma, saliamo e amalgamiamo il tutto con il latte tiepido, versandolo poco alla volta.Per dare un bel colore giallo intenso all’impasto aggiungiamo un po’ di curcuma, saliamo e amalgamiamo il tutto con il latte tiepido, versandolo poco alla volta.
  3. A questo punto mettiamo l’olio d'oliva e continuiamo ad impastare fino ad ottenere un panetto sodo, omogeneo e non appiccoso.A questo punto mettiamo l’olio d'oliva e continuiamo ad impastare fino ad ottenere un panetto sodo, omogeneo e non appiccoso.
  4. Facciamo un bel taglio a croce e lasciamolo lievitare per 3 ore o comunque fino al raddoppio.Facciamo un bel taglio a croce e lasciamolo lievitare per 3 ore o comunque fino al raddoppio.
  5. Riprendiamo il panetto, disponiamolo su carta forno infarinata e formiamo una pagnottina rotonda, giriamola al contrario e con lo spago da cucina dividiamola in 8 spicchi così da ricreare la classica forma della zucca!Riprendiamo il panetto, disponiamolo su carta forno infarinata e formiamo una pagnottina rotonda, giriamola al contrario e con lo spago da cucina dividiamola in 8 spicchi così da ricreare la classica forma della zucca!
  6. A questo punto rigiriamo la pagnottina dal lato giusto, trasferiamola su una teglia e lasciamola lievitare ancora per 30 minuti.A questo punto rigiriamo la pagnottina dal lato giusto, trasferiamola su una teglia e lasciamola lievitare ancora per 30 minuti.
  7. Trascorso questo tempo, spennelliamo il pane con il latte, decoriamolo con i semi di zucca. Inforniamo a 180°in forno ventilato per circa 30-35 minuti oppure in forno statico a 190 gradi per lo stesso tempo.Trascorso questo tempo, spennelliamo il pane con il latte, decoriamolo con i semi di zucca. Inforniamo a 180°in forno ventilato per circa 30-35 minuti oppure in forno statico a 190 gradi per lo stesso tempo.
  8. Una volta cotto, lasciamolo intiepidire leggermente e poi togliamo lo spago. Se abbiamo in casa una stecca di cannella o anche un semplice rametto di rosmarino, mettiamolo al centro del nostro pane, proprio come il picciolo di una vera zucca! Una volta cotto, lasciamolo intiepidire leggermente e poi togliamo lo spago. Se abbiamo in casa una stecca di cannella o anche un semplice rametto di rosmarino, mettiamolo al centro del nostro pane, proprio come il picciolo di una vera zucca!
  9. Ecco pronto il nostro pane alla zucca pronto per essere portato in tavola!Ecco pronto il nostro pane alla zucca pronto per essere portato in tavola!

Articolo scritto da Life e Chiara

Lascia un commento

Hai provato la ricetta? Fai sapere a Benedetta come ti è venuta! Hai dubbi? Chiedi e lei ti risponderà!

COMMENTI

Tutti i vostri commenti su Pane alla zucca

  • MARIA DEL VECCIO - 12 Ottobre 2021 15:15

    DEAR BENEDETTA IM 78 YEARS OLD IM ALONE AND ON A LITTLE PENSIO I WAS WONDEREING IF YOUD SEND ME ONE OF YOUR BOOKS ID APPRECIATE IT VERY MUCH AND ONE QUESTION WAT IS TURMERIC
    THANK YOU VERY MUCH I REALLY REALLY APPRECIATE