Panfocaccia erbette e provola

Un lievitato salato saporito e fragrante, facile da preparare, versatile e perfetto come antipasto o aperitivo.

Fatto in casa per voi
Discovery Real Time Food Network
Stagione
Tutte le stagioni
Ingredienti
11
Facilità
standard
Pronto in
1 ora e 5 minuti

Pubblicità

Forse già lo sapete: i rotoli, sia dolci che salati, sono la passione di Benedetta. Li prepara spesso e in mille varianti diverse, visto che sono molto versatili e si prestano benissimo per dare sfogo alla nostra fantasia in cucina. In questa ricetta, Benedetta ha voluto usare la forma del rotolo per un panfocaccia davvero irresistibile: il panfocaccia erbette e provola.

Panfocaccia: la ricetta di Benedetta per un rotolo salato facile e gustoso

Conoscete il panfocaccia? Un lievitato che non è né una focaccia né un pane, ma riunisce in sé le migliori caratteristiche di entrambi. Sofficissimo e fragrante, è buonissimo gustato da solo come sostituto del pane, magari condito semplicemente con olio e sale. Ma è davvero delizioso farcito e servito come antipasto o aperitivo.

La ricetta del panfocaccia erbette e provola di Benedetta è super collaudata: lo prepara e spesso e in famiglia piace talmente tanto che finisce in meno di due giorni! Lei di solito usa le erbette di campo fresche che trova quando passeggia in campagna: un mix saporito che è proprio l’ideale per farcire focacce e rotoli salati.

Come preparare l’impasto

Per un panfocaccia farcito coi fiocchi, il segreto sta tutto nel prestare la giusta attenzione alla lavorazione e lievitazione dell’impasto. Dopo aver mescolato le polveri con gli ingredienti liquidi e impastato qualche minuto nella ciotola, dovremo trasferire l’impasto sul piano infarinato e lavorarlo per bene finché non diventa omogeneo ed elastico. Prendiamoci qualche minuto per “menare la pasta”, come si dice dalle parti di Benedetta, perché così aiuteremo l’impasto a lievitare bene e otterremo un panfocaccia sofficissimo.

Pubblicità

La lievitazione, ovviamente, è altrettanto importate: dopo aver inciso una croce sull’impasto, mettiamolo in una ciotola coperta da pellicola e sistemiamolo in un punto senza correnti d’aria, per farlo lievitare fino al raddoppio del volume (nel caso del panfocaccia ci vorrà circa un’ora e mezzo).

Ma questo è un lievitato che prevedere una doppia lievitazione: ricordiamoci quindi, dopo aver steso l’impasto, averlo farcito e aver creato il rotolo, di lasciarlo nuovamente lievitare per circa 20 minuti prima di infornare.

panfocaccia erbette e provola
Panfocaccia erbette e provola

Panfocaccia erbette e provola: consigli e varianti

Seguiamo l’esempio di Benedetta: stendiamo l’impasto col mattarello sopra un foglio di carta forno infarinato. Ci sarà di grande aiuto nel momento in cui dovremo arrotolarlo.

Riguardo il ripieno, evitiamo di distribuirlo fino ai bordi, ma teniamoci a 4-5 centimetri di distanza, così non rischieremo che fuoriesca mentre arrotoliamo il nostro panfocaccia.

Pubblicità

Qualche idea per variare la farcitura? Benedetta ci suggerisce l’abbinamento peperoni e scamorza, molto appetitoso. Ma possiamo scegliere tantissime farciture diverse in base ai nostri gusti: ad esempio andrà bene qualsiasi formaggio che non rilasci troppi liquidi in cottura. E al posto delle erbette (che possiamo comunque usare anche congelate, sempre lessandole velocemente prima), possiamo scegliere spinaci, bietole, scarola etc.

Sapete poi che con lo stesso impasto si potrebbero preparare dei gustosi calzoni, anche questi da farcire come più ci piace?

Il panfocaccia erbette e provola è proprio l’ideale da servire come antipasto a una cena in piedi con gli amici, o come sfizioso aperitivo casalingo. Anche perché è buonissimo anche freddo e possiamo prepararlo in anticipo. Ma se vogliamo che sia filante e fragrante al punto giusto, il consiglio è quello di scaldarlo al volo in forno o al microonde prima di gustarlo.

Forza, seguiamo Benedetta in cucina e prepariamolo insieme a lei!

Preparazione
25 minuti
Cottura
40 minuti
Tempo totale
1 ora e 5 minuti *

*+ 1 ora e 50 minuti di lievitazione

La nostra cucina

Un libro intimo a cui ho lavorato tanto fatto di ricette e con le vostre storie

Ingredienti

Dosi per persone 8 persone

per l'impasto

  • 400 g farina 0
  • 150 g semola di grano duro
  • 7 g lievito di birra disidratato
  • 2 cucchiaini zucchero per attivare lievito
  • 150 ml latte tiepido
  • 150 ml acqua tiepida
  • 100 ml olio di semi di girasole
  • 1 cucchiaino sale fino

per la farcitura

  • 400 g erbette di campo lessate
  • 200 g provola a fette

per spennellare

  • 1 tuorli

Dosi calcolate sulla ricetta originale (per 8 persone)

Pubblicità

Cuciniamo

Panfocaccia erbette e provola - Step 1

Per realizzare il rotolo di panfocaccia erbette e provola iniziamo unendo in una ciotola farina 0, semola di grano duro, lievito e due cucchiaini di zucchero, e mescoliamo con le mani

Ricorda che

  • Ogni lievito di birra ha le sue regole di utilizzo, quindi seguiamo le istruzioni in confezione prima di usarlo.
Panfocaccia erbette e provola - Step 2

In un’altra ciotola versiamo latte e acqua tiepidi, olio, sale e mescoliamo con una forchetta.

Panfocaccia erbette e provola - Step 3

Aggiungiamo la farina poco alla volta e quando l’impasto prende consistenza, iniziamo a lavorarlo con le mani.

Panfocaccia erbette e provola - Step 4

Continuiamo a lavorare l’impasto sul piano fino a che non diventa omogeneo ed elastico.

Panfocaccia erbette e provola - Step 5

Mettiamolo in una ciotola infarinata, incidiamo una croce sopra, copriamo con pellicola e facciamolo lievitare per circa un’ora e mezzo, fino al raddoppio del volume.

Panfocaccia erbette e provola - Step 6

Lavoriamo velocemente l’impasto lievitato e stendiamolo, prima allargandolo  con le mani poi con un mattarello, su un foglio di carta forno infarinato, formando un rettangolo.

Pubblicità

Panfocaccia erbette e provola - Step 7

Posizioniamo le erbette lessate su tutto l’impasto lasciando liberi i bordi.

Panfocaccia erbette e provola - Step 8

Aggiungiamo anche le fette di provola.

Panfocaccia erbette e provola - Step 9

Arrotoliamo il panfocaccia aiutandoci con la carta forno.

Panfocaccia erbette e provola - Step 10

Facciamolo riposare su una teglia per una ventina di minuti, per una seconda lievitazione.

Panfocaccia erbette e provola - Step 11

Trascorso il tempo, spennelliamo il rotolo con un po’ di tuorlo sbattuto, poi facciamolo cuocere in forno ventilato a 180°C per 40 minuti, oppure a 190°C in forno statico per lo stesso tempo.

Panfocaccia erbette e provola - Step 12

Una volta sfornato, facciamo intiepidire leggermente il rotolo e poi tagliamolo a fette.

Panfocaccia erbette e provola - Step 13

Ed ecco pronto il nostro panfocaccia erbette e provola, gustoso e fragrante!

Pubblicità

Pubblicità

Valuta la ricetta

1.17

6 voti

Esprimi il tuo voto

Commenti (2)

Scrivi un commento
  • Mariarosa

    La foto di Mariarosa

    Ottima ricetta

    26 Marzo 2022 Rispondi

    • Benedetta Rossi

      Grazie mille, Mariarosa, ma il merito è tutto tuo ❤️

      26 Marzo 2022 Rispondi

Nessun file selezionato Seleziona foto

Pubblicità

Redazione

Panfocaccia erbette e provola

Nessun file caricato Carica la foto

Pubblicità

Redazione

Panfocaccia erbette e provola

Torna su