PANINI ALL’OLIO SOFFICISSIMI – RICETTA FACILE

 

I panini all’olio sono dei panini da forno leggermente croccanti fuori e morbidissimi dentro, perfetti per accompagnare un pasto o per la merenda dei più piccoli, con una farcitura sia dolce che salata. Questi panini sono caratterizzati dalla presenza dell’olio d’oliva che oltre a renderli molto profumati e fragranti ne caratterizza anche il sapore, infatti vi consiglio di scegliere un olio d’oliva molto buono e dal sapore corposo. Potete farcirli con gli ingredienti che più preferite, per avere ogni volta un panino diverso, perfetto per la scuola ma anche per la pausa pranzo in ufficio. Se volete potete anche realizzarne qualcuno in più da tenere in congelatore e scongelare quando è necessario. Conservate i panini in un sacchetto di tessuto per il pane o una bustina per alimenti, resteranno morbidi fino a 4-5 giorni.

 

 

  • Tempo Preparazione Tempo di preparazione: 3 min
  • Tempo Cottura Tempo di cottura: 35 min
  • Pronto in Pronto in: 38 min
PANINI ALL'OLIO SOFFICISSIMI Ricetta facile Tempo Preparazione
PANINI ALL’OLIO SOFFICISSIMI – RICETTA FACILE

INGREDIENTI

  • 500 g farina
  • 50 ml Olio extra vergine d'oliva
  • 10 g lievito di birra fresco o 3g di lievito disidratato
  • 300 ml acqua tiepida
  • 5 g sale

DOSI PER PANINI

-
+

PROCEDIMENTO

  1. Per prima cosa in una ciotola capiente uniamo la farina con l'olio d'oliva e il sale, mescoliamo bene fino ad ottenere un composto sabbioso. Per prima cosa in una ciotola capiente uniamo la farina con l'olio d'oliva e il sale, mescoliamo bene fino ad ottenere un composto sabbioso.
  2. Riscaldiamo leggermente l'acqua e sciogliamo all'interno il lievito di birra, mi raccomando non scaldate eccessivamente l'acqua sennò il lievito perderà la sua vitalità. Uniamo l'acqua poco alla volta al composto di farina.Riscaldiamo leggermente l'acqua e sciogliamo all'interno il lievito di birra, mi raccomando non scaldate eccessivamente l'acqua sennò il lievito perderà la sua vitalità. Uniamo l'acqua poco alla volta al composto di farina.
  3. Impastiamo bene con le mani, mi raccomando lavoriamolo per 5-8 minuti, dobbiamo ottenere un impasto sodo, non appiccicoso ma allo stesso tempo morbido ed elastico. Trasferiamo il panetto in una ciotola, realizziamo in superficie 3-4 tagli con un coltello e lasciamolo lievitare in un luogo caldo per almeno 2 ore. Impastiamo bene con le mani, mi raccomando lavoriamolo per 5-8 minuti, dobbiamo ottenere un impasto sodo, non appiccicoso ma allo stesso tempo morbido ed elastico. Trasferiamo il panetto in una ciotola, realizziamo in superficie 3-4 tagli con un coltello e lasciamolo lievitare in un luogo caldo per almeno 2 ore.
  4. Una volta che il panetto sarà ben lievitato, possiamo stenderlo tutto insieme o dividerlo in due parti. Stendiamo bene l'impasto fino ad ottenere una sfoglia rettangolare e abbastanza fina. Ricaviamo tante strisce di circa 7-8cm di larghezza.Una volta che il panetto sarà ben lievitato, possiamo stenderlo tutto insieme o dividerlo in due parti. Stendiamo bene l'impasto fino ad ottenere una sfoglia rettangolare e abbastanza fina. Ricaviamo tante strisce di circa 7-8cm di larghezza.
  5. Bagniamo ogni striscia con un po' di acqua e olio e arrotoliamola su se stessa. Ecco formati i nostri panini. Procediamo così con tutto l'impasto.Bagniamo ogni striscia con un po' di acqua e olio e arrotoliamola su se stessa. Ecco formati i nostri panini. Procediamo così con tutto l'impasto.
  6. Una volta pronti tutti i panini, lasciamoli lievitare altri 30 minuti coperti da un canovaccio. Trascorso il tempo di lievitazione, spennelliamo la superficie con acqua e olio e inforniamoli a 180° in forno ventilato per circa 35 minuti, 190° in forno statico. Una volta cotti lasciamoli raffreddare e conserviamoli in un sacchetto di tessuto o di plastica per alimenti. Sono sofficissimi e super profumati! Una volta pronti tutti i panini, lasciamoli lievitare altri 30 minuti coperti da un canovaccio. Trascorso il tempo di lievitazione, spennelliamo la superficie con acqua e olio e inforniamoli a 180° in forno ventilato per circa 35 minuti, 190° in forno statico. Una volta cotti lasciamoli raffreddare e conserviamoli in un sacchetto di tessuto o di plastica per alimenti. Sono sofficissimi e super profumati!
  7. GUARDA ANCHE: PANINI CINESI AL VAPORE, FOCACCIA ALTA PATATE E CAVOLFIORE GUARDA ANCHE:  <a href="https://www.fattoincasadabenedetta.it/panini-cinesi-al-vapore/">PANINI CINESI AL VAPORE</a>,  <a href="https://www.fattoincasadabenedetta.it/ricetta/focaccia-alta-patate-cavolfiore/"> FOCACCIA ALTA PATATE E CAVOLFIORE </a>

Articolo scritto da Life e Chiara

Lascia un commento

Hai provato la ricetta? Fai sapere a Benedetta come ti è venuta! Hai dubbi? Chiedi e lei ti risponderà!

COMMENTI

Tutti i vostri commenti su PANINI ALL’OLIO SOFFICISSIMI – RICETTA FACILE

  • Daniela - 19 gennaio 2018 16:39

    Ciao Benedetta,
    Volevo sapere se i panini all’olio li posso fare anche con lievito madre disidratato e se si quanto ne devo usare!

  • Ary81 - 19 gennaio 2018 9:41

    Buongiorno volevo sapere se in sostituzione de lievito fresco posso usare il lievito istantaneo e quanto ne posso mettere grazie

  • Mirca - 1 gennaio 2018 9:15

    Usato farina 1..buonissimi!!!!

  • Nadia - 15 dicembre 2017 18:33

    Sono squisitissimi e facili da fare! 👍🏻

  • Giovanna - 8 dicembre 2017 13:54

    Sfornati! Grazie

  • lichtena - 3 dicembre 2017 17:57

    Ho già scritto via fb sotto il video ma non ho ottenuto risposta, riprovo qua e speriamo bene..vorrei sapere se posso sostituire la farina normale con quella integrale e se cambia tutta la ricetta e se posso mettere il panetto di lievito al posto di quello in polvere. Grazie mille e complimenti mitica Benedetta che mi rallegri sempre appena ti guardo!

  • lichtena - 3 dicembre 2017 17:30

    Ho già scritto via fb sotto il video ma non ho ottenuto risposta, riprovo qua e speriamo bene..vorrei sapere se posso sostituire la farina normale con quella integrale e se cambia tutta la ricetta e se posso mettere il panetto di lievito al posto di quello in polvere. Grazie mille e complimenti alla mitica Benedetta!

  • Sabrina - 1 dicembre 2017 11:29

    Posso fare l’impasto la sera e lasciarlo a lievitare la notte così la mattina li inforno?

    • Chiara di Life & Chiara
      Chiara di Life & Chiara - 2 dicembre 2017 14:14

      Sì va benissimo Sabrina, lascialo in frigo la notte 🙂

  • Cinzia - 29 novembre 2017 14:49

    Se si impasta con impastatrice é uguale il risultato?

    • Chiara di Life & Chiara
      Chiara di Life & Chiara - 2 dicembre 2017 14:14

      Sì certamente Cinzia 🙂

  • Mariarosaria - 29 novembre 2017 10:41

    Solo farina doppio zero?

    • Chiara di Life & Chiara
      Chiara di Life & Chiara - 2 dicembre 2017 14:14

      Sì o anche 0 va bene 🙂

  • Mamyrò - 29 novembre 2017 9:16

    Bello il calcolatore delle dosi…ma perchè la quantità del lievito disidratato non viene modificata?

  • Laura - 29 novembre 2017 9:02

    Ciao pensavo di farli con farina di grano saraceno. Pensi vengano bene? grazie ☺️

    • Chiara di Life & Chiara
      Chiara di Life & Chiara - 2 dicembre 2017 14:15

      Ciao Laura, puoi fare metà e metà con quella normale 🙂

  • Irene - 28 novembre 2017 18:03

    Che tipo di farina hai usato?

    • Chiara di Life & Chiara
      Chiara di Life & Chiara - 2 dicembre 2017 14:15

      Ciao Irene, io ho usato tutta 0 🙂

  • Teresa - 25 novembre 2017 8:43

    Ciao a Tutti un.informazione, se usassi il lievito madre quanto dovrei usarne in corrispondenza de grammo di loevito di birra? Il mio lievito è 40-50%

  • Giovanni - 24 novembre 2017 16:47

    Ciao, ho provato la ricetta dei panini all’olio… bé tutti contenti. Grazie davvero perché finora tutto ciò che ho provato è venuto bene. Le spiegazioni del resto e le immagini sono molto chiare. In particolare in quest’ultima ricetta ho provato una variante, ho aggiunto un etto circa di zucchero e dimezzato la dose del sale. Panini dolci ideali per la colazione o la merenda. magari aggiungendo all’impasto uvetta o granella di cioccolato. Non sono venuti neanche male a forma di cornetto con vari ripieni. Un grazie ancora per le tue preziose ricette, che, seppur semplici, sono davvero buone

    • Chiara di Life & Chiara
      Chiara di Life & Chiara - 26 novembre 2017 18:56

      Grazie mille Giovanni, hai fatto benissimo a farli in versione dolce 🙂 immagino la bontà! Un abbraccio!

  • Maria Grazia - 24 novembre 2017 12:14

    Ciao
    Scusa farina grano tenero o grano duro?
    Grazie

    • Chiara di Life & Chiara
      Chiara di Life & Chiara - 26 novembre 2017 18:55

      Va benissimo grano tenero Maria Grazia 🙂

  • frncesca lucia - 21 novembre 2017 23:04

    Ciao, volevo chiederti che tipo di farina hai usato, la 0 , la 00 , la manitoba???? Non è specificato. Grazie.

    • Chiara di Life & Chiara
      Chiara di Life & Chiara - 22 novembre 2017 9:32

      Ciao Francesca Lucia, puoi usare sia la 0 che 00 🙂 io ho usato tutta 0 🙂

  • Diego salvatore di vita - 21 novembre 2017 19:51

    Bene lo fatte acompagnando la vostra ricetta, speriamo che mi vengono bene .

    • Chiara di Life & Chiara
      Chiara di Life & Chiara - 22 novembre 2017 9:32

      Grazie mille Diego! 🙂 Fammi sapere <3