Panzerotti pugliesi

I panzerotti pugliesi sono un piatto tipico della Puglia. Dorati all’esterno e soffici e filanti all’interno, sono una vera delizia.

Stagione
Tutte le stagioni
Ingredienti
11
Facilità
facile
Pronto in
20 minuti

Pubblicità

Panzerotti pugliesi. Ricetta facile di Benedetta.

Quanto amo i panzerotti pugliesi, un piatto tipico della tradizione culinaria della Puglia, perfetto per una cena in famiglia o sulla tavola di un buffet.

Per realizzarli ci serviranno pochi e semplici ingredienti, e vedrete che saranno così buoni che andranno a ruba! Di certo saranno apprezzati dai bambini, anche perché perfetti da realizzare insieme a loro, che si divertiranno a mettere le mani in pasta ma soprattutto a mangiarli una volta cotti.

Io ho scelto il ripieno classico, sempre delizioso, con pomodoro e mozzarella filante. Ma la fantasia in cucina non ha limiti, quindi sperimentate ripieni diversi, anche in base agli ingredienti che avete in frigo.

Possiamo congelare i panzerotti crudi, già farciti, e poi friggerli ancora congelati. La frittura li rende dorati all’esterno e soffici e filanti all’interno, una vera delizia per il palato.

Pubblicità

I panzerotti pugliesi possono cuocere anche in forno statico a 200 °C per 20 minuti o ventilato a 190 °C per 15-20 minuti, finché non saranno ben dorati. In questo caso, però, è meglio spennellarli prima con rosso d’uovo o olio d’oliva, oppure un po’ di passata di pomodoro.

Vediamo adesso insieme come prepararli e mi raccomando: provateli e fatemi sapere nei commenti se vi sono piaciuti!


Potrebbe interessarti anche: CALZONI FRITTI CON PROSCIUTTO E MOZZARELLA, CALZONI AL FORNO

Preparazione
15 minuti
Cottura
5 minuti
Tempo totale
20 minuti *

*+2 ore e 20 minuti di lievitazione

Benvenuti in casa mia!

Tante ricette facili e consigli semplici per risparmiare in cucina e in casa

Ingredienti

Dosi per panzerotti 12 panzerotti
  • 500 g farina
  • 300 ml acqua tiepida
  • 3 g lievito di birra secco oppure 10 g di lievito di birra fresco
  • 1 cucchiaio olio extravergine di oliva
  • 1 cucchiaino zucchero un cucchiaino scarso
  • 10 g sale fino più q.b. per il ripieno
  • 300 g mozzarella per pizza a cubetti
  • 200 g passata di pomodoro
  • pepe q.b.
  • origano q.b.
  • olio di semi per friggere q.b.

Dosi calcolate sulla ricetta originale (per 12 panzerotti)

Pubblicità

Preparazione

Come fare: Panzerotti pugliesi

Panzerotti pugliesi - Step 1

Per realizzare i panzerotti pugliesi, innanzi tutto uniamo in una ciotola la farina, il lievito di birra disidratato e lo zucchero, che serve per attivare la lievitazione. Mescoliamo con le mani.

Panzerotti pugliesi - Step 2

In un’altra ciotola versiamo l’acqua tiepida, aggiungiamo il sale, l’olio extravergine d’oliva e iniziamo a mescolare con le mani.

Panzerotti pugliesi - Step 3

Aggiungiamo poi la farina poco alla volta e mescoliamo fino a ottenere un panetto liscio, omogeneo ed elastico.

Trasferiamoci sul piano di lavoro per lavorare l’ impasto fino a quando avrà preso consistenza.

Panzerotti pugliesi - Step 4

Sistemiamolo in una ciotola, pratichiamo il classico taglio a croce e copriamolo con pellicola per alimenti.

Facciamo lievitare l’impasto per 2 ore in un luogo caldo, o comunque fino al raddoppio del suo volume.

Panzerotti pugliesi - Step 5

Lievitato l’impasto, spostiamolo sulla spianatoia leggermente infarinata, lavoriamolo poco con le mani e formiamo un filoncino. Da questo ricaviamo delle palline di circa 80 grammi l’una; saranno 10-12.

Mettiamole sulla teglia da forno ricoperta di carta forno e facciamole lievitare in un luogo caldo per 20 minuti.

Panzerotti pugliesi - Step 6

Pubblicità

Panzerotti pugliesi - Step 7

Nel frattempo prepariamo il ripieno. In una ciotola mettiamo la mozzarella per pizza tagliata a cubetti, la passata di pomodoro, il sale, il pepe, l’origano a piacere. Mescoliamo con un cucchiaio e mettiamo da parte.

Panzerotti pugliesi - Step 8

Trascorsi 20 minuti, stendiamo le nostre palline di impasto sul piano di lavoro con un mattarello e un po’ di farina se necessario, fino a ottenere un disco non troppo sottile.

Panzerotti pugliesi - Step 9

Al centro del cerchio di sfoglia mettiamo il nostro ripieno, bagniamo i bordi con un po’ di acqua e chiudiamo bene con le dita, formando la classica mezzaluna.

Panzerotti pugliesi - Step 10

Sigilliamo bene i bordi con la forchetta.

Panzerotti pugliesi - Step 11

Riscaldiamo bene l’olio in una pentola o padella e facciamo la prova stecchino: immergiamo uno stecchino di legno nell’olio, quando si formano tante bollicine intorno, l’olio è pronto per essere utilizzato. La temperatura corretta per la frittura è di 170 °C (se avete il termometro).

Friggiamo i panzerotti fino a quando non saranno ben dorati su entrambi i lati, ci vorranno circa 4 minuti.

Una volta cotti i panzerotti pugliesi e raggiunta la doratura preferita, scoliamoli su carta assorbente per eliminare l’olio in eccesso della frittura.

Panzerotti pugliesi - Step 12

Ecco i miei panzerotti pugliesi pronti per essere portati in tavola. Io vi consiglio di mangiarli ancora ben caldi e filanti!

Pubblicità

Pubblicità

Valuta la ricetta

3.78

171 voti

Esprimi il tuo voto

Commenti (187)

Scrivi un commento
  • Giovanni e Valentina

    La foto di Giovanni e Valentina

    Ciao Benedetta, ecco i nostri panzerotti! Nel ripieno abbiamo aggiunto anche qualche alicetta sott’olio…una goduria!!!

    19 Novembre 2022 Rispondi

    • Benedetta Rossi

      Che spettacolo, bravissimi! ❤️

      19 Novembre 2022 Rispondi

  • doneganagabriella

    Grazie Benedetta per come ci proponi le tue ricette, li vorrei cucinare per la prima volta, speriamo in bene, dove li mangio in trattoria sono al forno ripieni mozzarella in più un po di pomodoro all’esterno e poca besciamella sono veramente buone

    15 Settembre 2022 Rispondi

  • Laura

    Ciao Benedetta, perché a me si aprano durante la cottura? Eppure ho fatto tutti passaggi che hai scritto….😓

    15 Luglio 2022 Rispondi

    • maurizio

      fai il doppio bordo cosi nn si aprono ed esce il bordo piu croccante e puffoso all interno

      26 Ottobre 2022 Rispondi

    • Benedetta Rossi

      Ciao Laura, fai attenzione a non mettere troppo condimento, soprattutto vicino ai bordi, e chiudili bene 😘

      15 Luglio 2022 Rispondi

  • Valentina

    Ciao Benedetta . Invece di friggerli posso cucinarli a forno??

    14 Luglio 2022 Rispondi

    • Benedetta Rossi

      Ciao Valentina, se preferisci la cottura al forno, ti consiglio la ricetta dei mini calzoni. Ti lascio il link 😘 CLICCA QUI

      14 Luglio 2022 Rispondi

  • Stefy

    La foto di Stefy

    Buonissimi!

    28 Giugno 2022 Rispondi

    • Benedetta Rossi

      Sono molto invitanti, Stefy ❤️

      28 Giugno 2022 Rispondi

  • Michela

    Benedetta ho sbagliato a scrivere commento volevo dire la ricetta dei panzerotti è ottima

    27 Aprile 2022 Rispondi

  • Giovanni

    Ciao Benedetta la ricetta dei panzerotti è ottima???

    19 Aprile 2022 Rispondi

  • Alessandrao

    Ciao è possibile lasciare l’impasto lievitato nel frigo per una notte??

    27 Marzo 2022 Rispondi

    • Benedetta Rossi

      Sì Alessandra, puoi lasciare l’impasto in frigo per la notte ?

      27 Marzo 2022 Rispondi

  • Francesca

    Ciao Benedetta si può usare la mozzarella normale fior di latte nei panzerotti?

    15 Marzo 2022 Rispondi

    • Benedetta Rossi

      Va bene, Francesca, ma fai colare bene il latte in eccesso ?

      15 Marzo 2022 Rispondi

  • Paola

    La foto di Paola

    GRAZIE Benedetta, fatti e andati a ruba!?

    12 Gennaio 2022 Rispondi

    • Benedetta Rossi

      Sono perfetti, Paola! Grazie ❤️

      12 Gennaio 2022 Rispondi

Mostra tutti i commenti
Nessun file selezionato Seleziona foto

Pubblicità

Benedetta Rossi

Panzerotti pugliesi

Nessun file caricato Carica la foto

Pubblicità

Benedetta Rossi

Panzerotti pugliesi

Torna su