PASTA CON RAGÙ DI LENTICCHIE E ZUCCA


Pasta con Ragù di Lenticchie e Zucca. Ricetta facile.

Vediamo insieme come preparare la Pasta con Ragù di Lenticchie e Zucca, semplice e deliziosa! Il ragù di lenticchie e zucca è una rivisitazione del classico ragù vegano a base di lenticchie, una variante sfiziosa e genuina, ma anche molto saporita. La zucca regalerà dolcezza a questo piatto e smorzerà il sapore delle lenticchie, rendendolo ancora più gustoso. Per realizzare questo ragù useremo le lenticchie secche, da lessare a parte e poi aggiungere agli altri ingredienti. Se abbiamo fretta, possiamo anche usare le lenticchie già pronte, dovremo solo scolarle e sciacquarle sotto l’acqua corrente. Io ho scelto come formato di pasta i fusilli, ma va bene qualsiasi formato di pasta corta o perché no, delle belle pappardelle!

Questa pasta è un piatto vegano leggero e saporito, un modo per gustare i legumi in modo diverso e più creativo. Il sugo si può utilizzare per condire la pasta ma si può anche mettere nei barattolini di vetro a chiusura ermetica e tenerlo in frigorifero per un paio di giorni oppure congelarlo: si manterrà in perfette condizioni e si potrà usare per pranzi e cene last minute! È ottimo per farcire le piadine, per abbinarlo al purè di patate, per accompagnare bruschette e crostini e anche come stuzzichino monoporzione nelle cene in famiglia a base di fingerfood.

ragù di lenticchie e zucca

Pronti a stupire i vostri amici vegetariani e vegani con questo primo piatto davvero squisito? Allora forza, provate a farlo anche voi e poi fatemi sapere come vi è venuto!


Potrebbe interessarti anche: PASTA CON RAGÙ DI ZUCCHINE, TAGLIATELLE AL RAGÙ DI LENTICCHIE

  • Tempo Preparazione Tempo di preparazione: 15 min
  • Tempo Cottura Tempo di cottura: 1h
  • Pronto in Pronto in: 1h 15 min
PASTA CON RAGÙ DI LENTICCHIE E ZUCCA Tempo Preparazione

INGREDIENTI

  • 200 gr di lenticchie
  • mezza cipolla
  • 250 gr di zucca
  • 300 ml di passata di pomodoro
  • 200 gr di pasta
  • 3 cucchiai di olio extravergine d'oliva
  • sale q.b.
  • pepe q.b.

DOSI PER PERSONE

-
+

PROCEDIMENTO

  1. Laviamo le lenticchie e mettiamole in un pentolino. Aggiungiamo il sale e copriamole con abbondante acqua fredda. Cuociamole per 20-25 minuti. Le lenticchie devono essere cotte ma restare integre.Laviamo le lenticchie e mettiamole in un pentolino. Aggiungiamo il sale e copriamole con abbondante acqua fredda. Cuociamole per 20-25 minuti. Le lenticchie devono essere cotte ma restare integre.
  2. Puliamo la zucca, togliamo i semi, i filamenti interni e la buccia, poi tagliamola a cubetti piccolini. Sbucciamo la cipolla e tagliamola a pezzettini.Puliamo la zucca, togliamo i semi, i filamenti interni e la buccia, poi tagliamola a cubetti piccolini. Sbucciamo la cipolla e tagliamola a pezzettini.
  3. Prendiamo una padella antiaderente, mettiamo l'olio extravergine di oliva e facciamo scaldare. Aggiungiamo poi la cipolla e cuociamo a fuoco vivace mescolando spesso.Prendiamo una padella antiaderente, mettiamo l'olio extravergine di oliva e facciamo scaldare. Aggiungiamo poi la cipolla e cuociamo a fuoco vivace mescolando spesso.
  4. Quando la cipolla si sarà imbiondita uniamo la zucca a pezzetti, mescoliamo e lasciamo insaporire. Aggiungiamo poi il sale e un pochino di pepe, mescoliamo e cuociamo per 5 minuti circa.Quando la cipolla si sarà imbiondita uniamo la zucca a pezzetti, mescoliamo e lasciamo insaporire. Aggiungiamo poi il sale e un pochino di pepe, mescoliamo e cuociamo per 5 minuti circa.
  5. Scoliamo le lenticchie eliminando tutta l’acqua e versiamole nella padella con cipolla e zucca. Mescoliamo e facciamo saltare insieme per qualche minuto. Scoliamo le lenticchie eliminando tutta l’acqua e versiamole nella padella con cipolla e zucca. Mescoliamo e facciamo saltare insieme per qualche minuto.
  6. Aggiungiamo la passata di pomodoro e cuociamo per 20-25 minuti, se necessario possiamo aggiungere qualche cucchiaio di acqua. Aggiungiamo la passata di pomodoro e cuociamo per 20-25 minuti, se necessario possiamo aggiungere qualche cucchiaio di acqua.
  7. Nel frattempo lessiamo la pasta, scoliamola al dente e poi condiamola con il ragù di lenticchie e zucca.Nel frattempo lessiamo la pasta, scoliamola al dente e poi condiamola con il ragù di lenticchie e zucca.
  8. Non vogliamo condire la pasta ma usare il nostro ragù per qualche altra preparazione? Conserviamolo in barattoli di vetro con tappo ermetico e decidiamo poi se usarlo come condimento per altri piatti sfiziosi!Non vogliamo condire la pasta ma usare il nostro ragù per qualche altra preparazione? Conserviamolo in barattoli di vetro con tappo ermetico e decidiamo poi se usarlo come condimento per altri piatti sfiziosi!

Lascia un commento

Hai provato la ricetta? Fai sapere a Benedetta come ti è venuta! Hai dubbi? Chiedi e lei ti risponderà!