Patate e peperoni in padella

Un piatto colorato e saporito perfetto da portare in tavola come contorno o da usare in preparazioni più complesse.

Stagione
Estate
Ingredienti
6
Facilità
facile
Pronto in
30 minuti

Pubblicità

Patate e peperoni in padella sono un contorno colorato e saporito, perfetto per accompagnare tutti i secondi piatti. Li possiamo gustare al piatto oppure usare per arricchire insalate, tortillas, piadine e torte salate. Rispetto alla ricetta con i soli peperoni, qui abbiamo aggiunto anche le patate, rendendo il piatto più sostanzioso e ancora più ricco.

Ricetta patate e peperoni in padella

Preparare peperoni e patate in padella è molto semplice. Basta tagliare gli ingredienti a pezzetti, cuocerli in padella in un fondo di olio extravergine d’oliva e cipolla soffritta. Teniamo conto dei differenti tempi di cottura delle due verdure e mettiamo la patata per prima, in modo che abbia il tempo di ammorbidirsi per bene. Il risultato è un delizioso contorno di verdure che possiamo servire anche come piatto unico per una cena leggera e veloce.

Possiamo servire patate e peperoni caldi e appena fatti, oppure lasciarli intiepidire o addirittura servirli freddi di frigo.


Padella alla mano, prepariamo insieme questa ricetta e poi raccontateci nei commenti come l’avete servita!

Preparazione
10 minuti
Cottura
20 minuti
Tempo totale
30 minuti

Il Libro d’Oro

Tutte le mie ricette più amate

Ingredienti

Dosi per persone 4 persone
  • 2 patate
  • 2 peperoni rossi
  • ½ cipolle bianche
  • olio extravergine di oliva q.b.
  • sale fino q.b.
  • pepe q.b.

Dosi calcolate sulla ricetta originale (per 4 persone)

Pubblicità

Preparazione

Come fare: Patate e peperoni in padella

Iniziamo lavando i peperoni e le patate e tagliamo tutto a pezzetti. Scegliamo liberamente se pelare le patate o se lasciarle con la buccia.

Scaldiamo un giro di olio extravergine d’oliva in padella e soffriggiamo la cipolla tritata. Mettiamo le patate in cottura e lasciamole cuocere per circa 10 minuti.

Pubblicità

Mettiamo i peperoni in cottura a distanza di una decina di minuti dalle patate, poi facciamoli cuocere insieme per altri 10 minuti.

Condiamo con sale e pepe e controlliamo la cottura delle patate, valutando se lasciare ancora tutto sul fuoco (dovranno risultare belle morbide).

Il contorno di patate e peperoni in padella è pronto da gustare, mettiamolo in un piatto da portata e serviamolo!

Consigli

Se vogliamo rendere i nostri peperoni e patate in padella croccanti possiamo mescolare gli ingredienti con del pangrattato prima di metterli a cuocere. Possiamo fare un mix di pangrattato, formaggio grattugiato ed erbe aromatiche tritate e il piatto diventerà sabbioso e ancora più irresistibile.

Per insaporirli senza aggiungere latticini e lasciandoli leggeri e senza glutine, invece, possiamo cominciare la cottura con abbondante cipolla rossa tagliata a mezzaluna e rosolata a lungo nell’olio extravergine d’oliva.
Noi abbiamo usato i peperoni rossi, ma possiamo usarli anche gialli, verdi o fare un mix. A piacere, si possono aggiungere spezie ed erbe aromatiche, come rosmarino, origano, peperoncino o paprika.

Pubblicità

Pubblicità

Valuta la ricetta

4.17

6 voti

Esprimi il tuo voto

Commenti (1)

Scrivi un commento
  • Emanuela

    La ricetta è buonissima grazieeeeeeeeeeee

    4 Gennaio 2024 Rispondi

Nessun file selezionato Seleziona foto

Pubblicità

Redazione

Patate e peperoni in padella

Nessun file caricato Carica la foto

Fatte in casa da voi

Carica una foto e condividi il risultato

Al momento non ci sono immagini delle vostre ricette

Caricate una foto e condividete il risultato

Carica la tua foto

Pubblicità

Redazione

Patate e peperoni in padella

Torna su