Pizza di Pasqua

La pizza di Pasqua al formaggio, o torta di formaggio, è una preparazione tipica del periodo pasquale ed è molto facile da preparare.

Stagione
Primavera
Ingredienti
9
Facilità
facile
Pronto in
50 minuti

Pubblicità

La pizza di Pasqua al formaggio, o torta di formaggio, è una preparazione tipica del periodo pasquale. Noi marchigiani la chiamiamo “pizza de cascio” e la gustiamo accompagnata con i salumi. Questa ricetta è molto facile da preparare. Ci basteranno pochi ingredienti (farina, uova, grana e pecorino) per portare in tavola una torta salata buona e gustosa!

Con l’utilizzo del Lievito di Birra Mastro Fornaio PANEANGELI otterremo una torta al formaggio alta e soffice che stupirà davvero tutti. La pizza al formaggio è ideale per essere preparata il giorno di Pasqua e fa parte degli antipasti di Pasqua tradizionali. Tagliamola a fette e serviamola con salumi, olive e delle verdure sott’olio. Realizzeremo così un antipasto gustoso e sfizioso che piacerà a tutta la famiglia. Questa pizza è anche perfetta per essere portata con noi nel cestino da picnic per la scampagnata di Pasquetta.

Pronti a vedere insieme come prepararla? Se la provate fatemi sapere nei commenti cosa ne pensate, ma sono sicura che vi piacerà davvero tanto!


Potrebbe interessarti anche: Panettone Gastronomico

Preparazione
15 minuti
Cottura
35 minuti
Tempo totale
50 minuti *

*+2 ore di lievitazione

Il Libro d’Oro

Tutte le mie ricette più amate

Ingredienti

Dosi per porzioni 10 porzioni
  • 500 g farina metà 00 e metà manitoba
  • 7 g lievito di birra secco Lievito di Birra Mastro Fornaio PANEANGELI
  • 2 cucchiaini zucchero
  • 250 ml latte tiepido
  • 80 ml olio extravergine di oliva
  • 2 uova
  • 10 g sale fino
  • 150 g grana grattugiato
  • 80 g formaggio pecorino grattugiato

Dosi calcolate sulla ricetta originale (per 10 porzioni)

Gli utensili di Benedetta

Bilancia digitale

Bilancia da cucina digitale ad alta definizione che tiene 1 grammo di pesata minima, con display LED ripiegabile a scomparsa. Dispone di 3 unità di misura: grammi, once e millilitri, perfetta per misurare con precisione ingredienti solidi e liquidi. Ha una capacità massima di misurazione di 5 kg. Abbinata una ciotola in acciaio inox 18/10 igienico.

€ 19,90 Compra ora

Casseruola 16cm con coperchio

16 cm di diametro, in alluminio forgiato 100% riciclabile e con rivestimento ceramico antiaderente a base d’acqua, nichel free e privo di metalli pesanti. Ideale per cottura a induzione o a gas.

€ 39,90 Compra ora

Pubblicità

Preparazione

Come fare: Pizza di Pasqua

In una ciotola capiente versiamo la farina, il Lievito di Birra Mastro Fornaio PANEANGELI, i due cucchiaini di zucchero e diamo una mescolata.

In un’altra ciotola versiamo il latte tiepido, le uova, il sale e l’olio e con una forchetta iniziamo a mescolare. Sempre mescolando aggiungiamo il grana e il pecorino grattugiati fino ad amalgamarli completamente ai liquidi.

Aggiungiamo poco per volta le polveri nei liquidi, inizialmente aiutiamoci con una forchetta, poi, quando l’impasto diventa più sodo, spostiamolo sulla spianatoia e continuiamo a lavorarlo a mano. Integriamo a poco a poco tutta la farina rimasta.

Ottenuto un impasto morbido e omogeneo, mettiamolo in una ciotola, pratichiamo il classico taglio a croce, copriamo con la pellicola per alimenti e lasciamolo lievitare per due ore o comunque fino al raddoppio del suo volume.

Pubblicità

Trascorse le due ore, riprendiamo l’impasto, lavoriamolo formando qualche piega e mettiamolo nello stampo di cottura. Per la pizza al formaggio possiamo usare una teglia circolare dai bordi alti del diametro di 20 cm, oppure uno stampo da panettone da mezzo chilo.

Facciamo lievitare ancora la pizza di Pasqua nello stampo per un’altra mezz’ora.

Cuociamo la pizza di Pasqua in forno preriscaldato ventilato a 170 °C per circa 35 minuti, nel caso di forno statico regoliamolo a 180 °C sempre per 35 minuti.

Pizza di Pasqua - Step 8

Una volta cotta, lasciamola intiepidire, quindi tagliamola a fette e gustiamola accompagnata da salumi, olive e verdure sott’olio.

Pubblicità

Pubblicità

Valuta la ricetta

3.76

746 voti

Esprimi il tuo voto

Commenti (279)

Scrivi un commento
  • Federica

    La foto di Federica

    La mia torta al formaggio 🧀 fatta in casa per voi

    16 Maggio 2024 Rispondi

    • Benedetta Rossi

      Sei stata molto brava, Federica ❤️

      16 Maggio 2024 Rispondi

  • eva-calibero-it

    se metto il parmigiano ed il pecorino a pezzetti dentro l’impasto viene bene lo stesso?

    8 Aprile 2024 Rispondi

    • Benedetta Rossi

      Sì Eva, va benissimo 👍

      8 Aprile 2024 Rispondi

  • Emese

    Mi piace tantissimo questa ricetta, ormai la faccio sempre per pasqua.

    28 Marzo 2024 Rispondi

  • Vanessa Cascioli

    Ciao Benedetta, in questa pizza al formaggio di pasqua vorrei aggiungere formaggio emmental e salame a pezzi. Ma in quale step della ricetta potrei farlo?! Prima della lievitazione?
    Grazie
    Sei bravissima io preparo sempre la tua colomba furba e la torta al formaggio nel periodo di pasqua…

    26 Marzo 2024 Rispondi

    • Benedetta Rossi

      Ciao Vanessa, puoi seguire direttamente questa ricetta a questo link 😘 CLICCA QUI

      26 Marzo 2024 Rispondi

  • florianacossigaicloud-com

    Ciao benedetta posso usare il lievito istantaneo? Grazie per le tue ricette

    26 Marzo 2024 Rispondi

    • Benedetta Rossi

      Ciao Floriana, per questa ricetta è necessario il lievito di birra 👍

      26 Marzo 2024 Rispondi

  • Giulia

    Buona sera.
    In che ordine metto gli ingredienti nell’impastatrice? Per quanto tempo e a che velocità? Grazie.

    24 Marzo 2024 Rispondi

  • paolo

    Ciao Benedetta. È corretto raddoppiare anche le dosi del lievito raddoppiando gli altri ingredienti? Il detto secondo cui…”un poco lievito fa raddoppiare tutta la pasta” non viene applicato in questo caso? – grazie, Paolo

    22 Marzo 2024 Rispondi

    • Benedetta Rossi

      Ciao Paolo, se raddoppi le dosi puoi mantenere la stessa quantità di lievito e lasciar lievitare più a lungo, altrimenti puoi raddoppiare anche la dose del lievito e mantenere inalterati i tempi di lievitazione 👍

      22 Marzo 2024 Rispondi

  • Guglielmina

    Ciao Benedetta, posso farla il giorno prima e cuocerla, poi come è meglio conservarla?

    16 Marzo 2024 Rispondi

    • Benedetta Rossi

      Ciao Guglielmina, puoi prepararla il giorno prima e conservarla, ben chiusa, in un sacchetto per alimenti 😊

      17 Marzo 2024 Rispondi

  • daniela

    posso metterci anche dei pezzetti di formaggio semi stagionato nell’impasto o rovino la lievitazione?

    4 Marzo 2024 Rispondi

    • Benedetta Rossi

      Ciao Daniela, puoi seguire direttamente questa ricetta a questo link 😊 CLICCA QUI

      5 Marzo 2024 Rispondi

  • rosalba Uguccioni

    Ci sta bene anche un po’ di noce moscata

    4 Marzo 2024 Rispondi

Mostra tutti i commenti
Nessun file selezionato Seleziona foto

Pubblicità

Benedetta Rossi

Pizza di Pasqua

Nessun file caricato Carica la foto

Pubblicità

Benedetta Rossi

Pizza di Pasqua

Torna su