POLPETTE DI RICOTTA AL SUGO

Le polpette di ricotta al sugo sono un’ottima alternativa alle classiche polpette di carne, questo piatto completamente vegetariano è perfetto per variare la nostra alimentazione o per i nostri amici e parenti che non mangiano pesce e carne. Queste polpettine vi stupiranno poichè sono veramente molto simile alle classiche polpette di carne, hanno una consistenza morbidissima e grazie all’uso degli aromi sono super profumate! Si preparano in 10 minuti, l’importante è lasciare in ammollo il pane raffermo con del latte o acqua, in questo modo lo potremo unire alla ricotta realizzando un impasto omogeneo. Potete aromatizzare le polpette con le erbette o spezie che più preferite! Cuocetele in abbondante salsa di pomodoro fresco saranno golosissime!

  • Tempo Preparazione Tempo di preparazione: 15 min
  • Tempo Cottura Tempo di cottura: 15 min
  • Pronto in Pronto in: 30 min
POLPETTE AL SUGO SENZA CARNE | POLPETTE DI RICOTTA E PANE Tempo Preparazione

INGREDIENTI

  • 500 g di ricotta
  • 2 fette di pane raffermo
  • 50 ml di latte o acqua
  • 100 g di pangrattato
  • sale q.b.
  • 300 ml di salsa di pomodoro
  • noce moscata q.b.
  • pepe q.b.
  • olio d’oliva q.b.
  • Erba cipollina q.b.

DOSI PER POLPETTE

-
+

PROCEDIMENTO

  1. Per prima cosa in una ciotolina lasciamo ammorbidire il pane raffermo con un po' di latte o acqua, ci vorranno pochi minuti. Per prima cosa in una ciotolina lasciamo ammorbidire il pane raffermo con un po' di latte o acqua, ci vorranno pochi minuti.
  2. Nel frattempo in una ciotola capiente lavoriamo con una forchetta la ricotta fresca (va bene sia di pecora che di mucca) e aggiungiamo un uovo, il pepe, il sale e la noce moscata. Mescoliamo bene.Nel frattempo in una ciotola capiente lavoriamo con una forchetta la ricotta fresca (va bene sia di pecora che di mucca) e aggiungiamo un uovo, il pepe, il sale e la noce moscata. Mescoliamo bene.
  3. A questo punto aggiungiamo un po' di pangrattato e il nostro pane ben ammorbidito, cerchiamo di spezzettarlo più possibile. Mescoliamo bene fino ad ottenere un composto semi sodo e non appiccicoso.A questo punto aggiungiamo un po' di pangrattato e il nostro pane ben ammorbidito, cerchiamo di spezzettarlo più possibile. Mescoliamo bene fino ad ottenere un composto semi sodo e non appiccicoso.
  4. Possiamo aggiungere anche delle erbette come prezzemolo o erba cipollina.Possiamo aggiungere anche delle erbette come prezzemolo o erba cipollina.
  5. Con le mani leggermente umide iniziamo a formare tutte le polpette, potete farle più o meno grandi, della grandezza che preferite.Con le mani leggermente umide iniziamo a formare tutte le polpette, potete farle più o meno grandi, della grandezza che preferite.
  6. In una padella lasciamo soffriggere l'olio con la cipolla per qualche minuto e aggiungiamo il pomodoro fresco, lasciamolo cuocere per circa 10 minuti aggiustandolo di sale. Uniamo a questo punto le polpette di ricotta.In una padella lasciamo soffriggere l'olio con la cipolla per qualche minuto e aggiungiamo il pomodoro fresco, lasciamolo cuocere per circa 10 minuti aggiustandolo di sale. Uniamo a questo punto le polpette di ricotta.
  7. Non serve girare le polpette, vi basterà con l'aiuto di un cucchiaio ricoprirle di tanto in tanto con il sugo, lasciamole cuocere 15 minuti a fiamma medio-bassa. Le nostre polpettine sono pronte per essere servite, con abbondante sugo per fare la scarpetta! 🙂Non serve girare le polpette, vi basterà con l'aiuto di un cucchiaio ricoprirle di tanto in tanto con il sugo, lasciamole cuocere 15 minuti a fiamma medio-bassa. Le nostre polpettine sono pronte per essere servite, con abbondante sugo per fare la scarpetta! :)

Articolo scritto da Life e Chiara

Lascia un commento

Hai provato la ricetta? Fai sapere a Benedetta come ti è venuta! Hai dubbi? Chiedi e lei ti risponderà!

COMMENTI

Tutti i vostri commenti su POLPETTE DI RICOTTA AL SUGO

  • Barbara N. - 14 febbraio 2018 19:46

    Le polpette sono morbide ma, con più pangrattato la consistenza diventa giusta

  • Marcello - 13 febbraio 2018 20:11

    Fra gli ingredienti non è noverato l’uovo e la cipolla per la salsa e relativi quantitativi per numero di commensali. Per favore, potresti inserirli? Ho messo 1 uovo per 16 persone: un disastro!

  • PaolaM
    PaolaM - 13 febbraio 2018 18:04

    Cara Benedetta tutte le tue ricette che ho provato sono riuscite benissimo ma questa è risultata un vero disastro, una pappetta di ricotta in mezzo al pomodoro 🙁 Si vede che non è tua.

  • Mary ann catalano - 12 febbraio 2018 15:51

    Please do recipes in English

    • Allyn M Armonia - 12 febbraio 2018 20:56

      You can use the google translation add-on to automatically translate the page Mary Ann Catalano