Ricetta conchiglioni ripieni ai funghi


La ricetta conchiglioni ripieni ai funghi ci permette di portare in tavola un primo piatto ricco e gustoso, perfetto per le occasioni speciali e per il pranzo della domenica. I conchiglioni ripieni si preparano abbastanza velocemente e si cuociono in forno, una preparazione molto più semplice di quanto si possa immaginare vedendo un piatto così scenografico e originale.

Conchiglioni ripieni: la ricetta facile e veloce

Per realizzare in casa i conchiglioni ripieni al forno occorre solo un pochino di pazienza e di attenzione. La prima cosa da fare è cuocere i funghi porcini in padella con il porro. Nel frattempo, lessiamo i conchiglioni in acqua bollente e facciamoli asciugare su un canovaccio. Il ripieno dei nostri conchiglioni è un mix di ricotta e funghi, una squisitezza che si prepara in un attimo. Una volta farciti, li disponiamo in una teglia con la besciamella e poi li cuociamo in forno. Una ricetta scenografica e deliziosa, ottima da preparare tutto l’anno e una vera coccola per l’inverno!

Idee per varianti

Le ricette con i funghi sono un grande classico molto amato, ecco perché noi abbiamo scelto di preparare dei conchiglioni ripieni sfiziosi con un ripieno vegetariano fatto con ricotta e funghi porcini, ma possiamo creare tante varianti appetitose. Ad esempio, si può arricchire con la carne macinata o la salsiccia, ma anche con dei pratici cubetti di pancetta o di prosciutto cotto, oppure con lo speck.

In alternativa, potremmo preparare i conchiglioni ripieni ricotta e spinaci, un altro abbinamento molto saporito che avevamo già provato nella pasta al forno con ricotta e spinaci. Possiamo sostituire la ricotta, il formaggio grattugiato e la besciamella con alternative vegetali o fatte in casa, in modo da avere un primo piatto vegan gustoso e originale.

conchiglioni ripieni ai funghi

Ricetta conchiglioni ripieni ai funghi: qualche consiglio

La cottura dei conchiglioni ripieni è l’unica cosa a cui prestare un po’ di attenzione. Consigliamo di seguire le indicazioni riportate sulla confezione della pasta che scegliete, e poi regolarsi per scolarla più che al dente! Noi abbiamo lessato la pasta per 3-4 minuti, l’abbiamo farcita e poi abbiamo completato la cottura in forno per 35-40 minuti. Se cuociamo troppo i conchiglioni in acqua bollente, infatti, tenderanno poi a rompersi mentre li scoliamo o li farciamo, quindi meglio tenersi bassi con i tempi di cottura.

I conchiglioni ripieni al forno fatti in casa si possono fare in anticipo e scaldare in forno prima di portarli in tavola. Se rimangono degli avanzi possiamo congelarli oppure metterli in frigorifero per gustarli il giorno dopo, a temperatura ambiente o riscaldati per qualche minuto in forno, o per qualche secondo al microonde.

Forza, provate anche voi questa deliziosa ricetta conchiglioni ripieni ai funghi e poi fateci sapere se vi sono piaciuti!

  • Tempo Preparazione Tempo di preparazione: 30 min
  • Tempo Cottura Tempo di cottura: 40 min
  • Pronto in Pronto in: 1h 10 min
Ricetta conchiglioni ripieni ai funghi Tempo Preparazione

INGREDIENTI

  • 250 g conchiglioni
  • 300 g ricotta
  • 60 g formaggio grattugiato
  • 100 g mozzarella
  • 400 g funghi porcini surgelati
  • 500 ml besciamella
  • 60 ml vino bianco
  • 100 g porro
  • 1 ciuffo prezzemolo
  • 20 g burro
  • 20 ml olio extravergine di oliva
  • sale e pepe q.b.

DOSI PER PERSONE

-
+

PROCEDIMENTO

  1. Per preparare i conchiglioni ripieni ai funghi, iniziamo tagliando il porro a fettine sottili.Per preparare i conchiglioni ripieni ai funghi, iniziamo tagliando il porro a fettine sottili.
  2. Scaldiamo in una padella antiaderente l’olio extravergine di oliva e il sale, aggiungiamo il porro a fettine e cuociamo per 6-8 minuti.Scaldiamo in una padella antiaderente l’olio extravergine di oliva e il sale, aggiungiamo il porro a fettine e cuociamo per 6-8 minuti.
  3. Uniamo i funghi porcini surgelati e un pochino di prezzemolo e mescoliamo.Uniamo i funghi porcini surgelati e un pochino di prezzemolo e mescoliamo.
  4. Versiamo il vino bianco, mescoliamo e cuociamo a fuoco vivo per circa 10 minuti o fino a quando i funghi saranno perfettamente cotti.Versiamo il vino bianco, mescoliamo e cuociamo a fuoco vivo per circa 10 minuti o fino a quando i funghi saranno perfettamente cotti.
  5. Nel frattempo, lessiamo i conchiglioni in abbondante acqua salata per 3-4 minuti. Scoliamoli con una schiumarola e facciamo attenzione a non romperli. Nel frattempo, lessiamo i conchiglioni in abbondante acqua salata per 3-4 minuti. Scoliamoli con una schiumarola e facciamo attenzione a non romperli.
  6. Prepariamo un tagliere e copriamolo con un panno da cucina, in modo da far sgocciolare bene la pasta. Mettiamo i lumaconi sul panno e facciamoli intiepidire per qualche minuto.Prepariamo un tagliere e copriamolo con un panno da cucina, in modo da far sgocciolare bene la pasta. Mettiamo i lumaconi sul panno e facciamoli intiepidire per qualche minuto.
  7. In una ciotola spaziosa prepariamo il ripieno della nostra pasta mescolando la ricotta ben sgocciolata, 30 g di formaggio grattugiato, sale, pepe e i funghi. In una ciotola spaziosa prepariamo il ripieno della nostra pasta mescolando la ricotta ben sgocciolata, 30 g di formaggio grattugiato, sale, pepe e i funghi.
  8. Uniamo poi una mozzarella tagliata a pezzettini e amalgamiamo bene tutto.Uniamo poi una mozzarella tagliata a pezzettini e amalgamiamo bene tutto.
  9. Versiamo il composto in una sac à poche, in modo da poter farcire i conchiglioni con più facilità. Dato che il ripieno è con i funghi a pezzi, consigliamo di non usare una bocchetta e di tagliare la punta della sac à poche in modo che l’apertura sia abbastanza spaziosa. Se non abbiamo la sac à poche possiamo utilizzare un cucchiaino.Versiamo il composto in una sac à poche, in modo da poter farcire i conchiglioni con più facilità. Dato che il ripieno è con i funghi a pezzi, consigliamo di non usare una bocchetta e di tagliare la punta della sac à poche in modo che l’apertura sia abbastanza spaziosa. Se non abbiamo la sac à poche possiamo utilizzare un cucchiaino.
  10. Mettiamo sul fondo di una teglia 20x30 cm uno strato di besciamella e posizioniamo sopra i conchiglioni. Farciamoli con la sac à poche e procediamo così per tutta la pasta che entra nella teglia.Mettiamo sul fondo di una teglia 20x30 cm uno strato di besciamella e posizioniamo sopra i conchiglioni. Farciamoli con la sac à poche e procediamo così per tutta la pasta che entra nella teglia.
  11. Mettiamo la besciamella rimasta sulla pasta e stendiamola delicatamente con un cucchiaio. Aggiungiamo poi il formaggio grattugiato rimasto e qualche fiocchetto di burro.Mettiamo la besciamella rimasta sulla pasta e stendiamola delicatamente con un cucchiaio. Aggiungiamo poi il formaggio grattugiato rimasto e qualche fiocchetto di burro.
  12. Cuociamo i conchiglioni in forno statico preriscaldato a 200° C per 35-40 minuti, oppure in forno ventilato a 190° C per lo stesso tempo. Facciamo la prova dello stecchino per assicurarci che la pasta sia cotta. A piacere possiamo completare la cottura con qualche minutino di grill. Ed ecco pronti i nostri conchiglioni ripieni ai funghi: fragranti e gustosi!Cuociamo i conchiglioni in forno statico preriscaldato a 200° C per 35-40 minuti, oppure in forno ventilato a 190° C per lo stesso tempo. Facciamo la prova dello stecchino per assicurarci che la pasta sia cotta. A piacere possiamo completare la cottura con qualche minutino di grill.Ed ecco pronti i nostri conchiglioni ripieni ai funghi: fragranti e gustosi!

Lascia un commento

Hai provato la ricetta? Fai sapere a Benedetta come ti è venuta! Hai dubbi? Chiedi e lei ti risponderà!