Conchiglioni ripieni ricotta e piselli

Stagione
Tutte le stagioni
Ingredienti
6
Facilità
facile

Pubblicità

I conchiglioni ripieni con ricotta e piselli sono un primo piatto facilissimo e con un ripieno semplice di ricotta e piselli! Una pasta al forno che si prepara in pochissimo tempo, saporita e che piacerà a tutti! I conchiglioni ripieni ricotta e piselli sono un primo piatto vegetariano perfetto per tutti i parenti o amici che non mangiano carne. Se non abbiamo i conchiglioni possiamo usare tutti i tipi di pasta che preferiamo: che siano paccheri, mezze maniche o rigatoni, li potremo farcire nello stesso modo. Sono una pasta ripiena veramente molto gustosa e con ingredienti che di solito abbiamo nelle nostre dispense come ricotta e piselli. Questa ricetta è anche senza uova, perfetta per chi non può mangiarle o ha deciso di diminuirne il consumo! Vediamo subito insieme come realizzarla!

La nostra cucina

Un libro intimo a cui ho lavorato tanto fatto di ricette e con le vostre storie

Ingredienti

Dosi per persone 4 persone
  • 250 g conchiglioni
  • 700 g salsa di pomodoro cotta
  • 400 g ricotta
  • 200 g piselli cotti
  • formaggio grattugiato q.b.
  • sale fino q.b.

Dosi calcolate sulla ricetta originale (per 4 persone)

Pubblicità

Cuciniamo

Iniziamo subito cuocendo i conchiglioni, immergiamoli in acqua bollente salata e cuociamoli per metà cottura. La mia pasta indicava 16 minuti di cottura e io l’ho cotta per 8 minuti. In questo modo con la seconda cottura in forno non si scuoceranno.

Nel frattempo prepariamo la farcitura, in una ciotola uniamo la ricotta di mucca, i pisellini cotti, sale e formaggio grattugiato. Mescoliamo bene con una forchetta. Trasferiamo il ripieno in una sac a poche.

A questo punto riprendiamo i nostri conchiglioni, ormai freddi e farciamoli con il ripieno. In una pirofila facciamo un primo strato di salsa di pomodoro, copriamo bene tutta la base con la salsa e sistemiamo i nostri conchiglioni ripieni.

Pubblicità

A questo punto ricopriamo i conchiglioni con abbondante salsa di pomodoro e formaggio grattugiato. Cuociamo a 180 gradi in forno ventilato per 20 minuti, oppure in forno statico a 190 gradi per lo stesso tempo.

Se volete potete anche preparare i conchiglioni ripieni in una teglia di alluminio, cuocerli e appena freddi congelarli per la settimana. Io lo faccio sempre e in questo modo ho un primo sostanzioso e ricco da riscaldare al bisogno!

Conchiglioni ripieni ricotta e piselli - Step 6

Pubblicità

Pubblicità

Valuta la ricetta

3.9

10 voti

Esprimi il tuo voto

Commenti

Ancora nessun commento pubblicato.

Pubblicate il primo commento e ditemi se la ricetta vi è piaciuta: mi scrivete e mi fate sapere com’è andata?

Scrivi un commento
Nessun file selezionato Seleziona foto

Pubblicità

Chiara di Life & Chiara

Conchiglioni ripieni ricotta e piselli

Nessun file caricato Carica la foto

Fatte in casa da voi

Carica una foto e condividi il risultato

Al momento non ci sono immagini delle vostre ricette

Caricate una foto e condividete il risultato

Carica la tua foto

Pubblicità

Chiara di Life & Chiara

Conchiglioni ripieni ricotta e piselli

Torna su