Conchiglioni alla Norma

I conchiglioni alla Norma sono un piatto fresco, goloso e irresistibile, perfetto per una cena estiva tra amici.

Stagione
Estate
Ingredienti
10
Facilità
facile
Pronto in
1 ora e 20 minuti

Pubblicità

I conchiglioni alla Norma con melanzane e mozzarella sono una ricetta gustosa e facile da preparare! Per questo piatto ho preso spunto dalla classica pasta alla Norma, tipica della Sicilia, rivisitandola per realizzare una deliziosa pasta al forno. Stavolta, ai soliti formati di pasta ho preferito i conchiglioni che amo particolarmente e per i quali cerco di sperimentare sempre ricette diverse.

È proprio il caso di dire che questo piatto profuma d’estate! Le melanzane, la salsa di pomodoro fresca, il basilico e il gusto stuzzicante della ricotta salata, rappresentano più che mai i colori e i sapori della bella stagione. E, come se non bastasse, questo ripieno stupirà i nostri commensali, che alla prima forchettata vedranno i conchiglioni filare grazie alla mozzarella! Se volete un’idea in più, con lo stesso ripieno di questi conchiglioni possiamo cucinare delle gustose lasagne. Vi assicuro che saranno altrettanto buone e originali!

Vediamo insieme come preparare i conchiglioni alla Norma!

Potrebbe interessarti anche: PARMIGIANA DI RISO

Preparazione
20 minuti
Cottura
1 ora
Tempo totale
1 ora e 20 minuti *

*+30 minuti di riposo

La nostra cucina

Un libro intimo a cui ho lavorato tanto fatto di ricette e con le vostre storie

Ingredienti

Dosi per persone 4 persone
  • 300 g conchiglioni
  • 700 g salsa di pomodoro cotta e condita
  • 1 melanzane grande
  • 250 g mozzarella
  • 200 ml besciamella
  • basilico q.b.
  • 50 g ricotta salata o grana padano
  • 30 g Grana Padano
  • olio di semi di arachidi per friggere q.b.
  • sale fino q.b.

Dosi calcolate sulla ricetta originale (per 4 persone)

Pubblicità

Preparazione

Come fare: Conchiglioni alla Norma

Conchiglioni alla Norma - Step 1

Tagliamo la melanzana a cubetti piccoli senza togliere la buccia. Per eliminare il forte gusto amaro tipico delle melanzane (“spurgatura”) trasferiamo i cubetti di melanzana in una ciotola capiente e cospargiamoli con un cucchiaio abbondante di sale. Non preoccupatevi! anche se la quantità di sale vi sembrerà eccessiva, alla fine di tutta la  procedura le melanzane saranno salate al punto giusto. Versiamo nella ciotola acqua fredda quanto basta a ricoprire i cubetti di melanzana.

Conchiglioni alla Norma - Step 2

Mettiamo nella ciotola un piatto con sopra un peso (nel mio caso ho utilizzato un batticarne) in modo tale che i cubetti di melanzana siano completamente immersi nell’acqua salata e leggermente schiacciati. Lasciamo riposare i cubetti di melanzana per mezz’ora.

Conchiglioni alla Norma - Step 3

Passato il tempo di riposo, scoliamo le melanzane dall’acqua (che nel frattempo avrà assunto un colore rosso brunito) e risciacquiamole abbondantemente in acqua corrente. Asciughiamo bene i cubetti di melanzana con uno strofinaccio pulito o con carta da cucina. I cubetti di melanzana sono pronti per essere fritti in padella con abbondante olio di semi. Friggiamo per 5-6 minuti e appena sono ben dorati adagiamoli sulla carta assorbente per eliminare l’olio in eccesso.

Conchiglioni alla Norma - Step 4

Cuociamo i conchiglioni in acqua salata, avendo cura di scolarli 3-4 minuti prima del tempo di cottura indicato sulla confezione. Appena scolati, blochiamo la cottura sotto un  getto di acqua fredda.

Pubblicità

Conchiglioni alla Norma - Step 5

Prepariamo il ripieno dei conchiglioni. Versiamo in una ciotola capiente la salsa di pomodoro ben fredda, le melanzane fritte, la mozzarella tagliata a cubetti piccoli, la ricotta salata grattugiata e le foglie di basilico spezzettate con le mani. Mescoliamo insieme tutti gli ingredienti distribuendoli uniformemente nella salsa.

Conchiglioni alla Norma - Step 6

Disponiamo sul tavolo i conchiglioni, il ripieno e la teglia per la cottura in forno. Sporchiamo il fondo della teglia con un po’ della salsa tenuta da parte. Prendiamo i conchiglioni uno a uno e, con l’aiuto di un cucchiaio, farciamoli per bene con il ripieno. Disponiamoli nella teglia senza lasciare spazi vuoti; in questo modo i conchiglioni si sosterranno l’uno con l’altro!

Conchiglioni alla Norma - Step 7

Ricopriamo i conchiglioni con ancora un po’ di salsa e di ripieno, qualora ne fosse avanzato.

Conchiglioni alla Norma - Step 8

Aggiungiamo uno strato di besciamella e una generosa spolverizzata di formaggio grattugiato. Cuociamo i conchiglioni in forno statico preriscaldato a 200 °C per 30 minuti, azionando la funzione grill 5 minuti prima di sfornare.

Conchiglioni alla Norma - Step 9

Lasciamo leggermente intiepidire i conchiglioni alla Norma prima di servirli a tavola.

Pubblicità

Pubblicità

Valuta la ricetta

4.75

8 voti

Esprimi il tuo voto

Commenti (4)

Scrivi un commento
  • Maddalena

    Si può preparare in anticipo e congelare?
    Grazie

    24 Agosto 2021 Rispondi

    • Benedetta Rossi

      Ciao Maddalena, sì va bene ?

      25 Agosto 2021 Rispondi

  • Angela

    Sei bravissima e io ti seguo anche in TV però dovresti fare ricette senza formaggio per chi, come me, è allergica.
    Grazie

    27 Giugno 2019 Rispondi

    • Benedetta

      Ciao Angela grazie per il consiglio, in molti casi però basta non metterlo e la ricetta viene buona ugualmente 🙂

      28 Giugno 2019 Rispondi

Nessun file selezionato Seleziona foto

Pubblicità

Redazione

Conchiglioni alla Norma

Nessun file caricato Carica la foto

Fatte in casa da voi

Carica una foto e condividi il risultato

Al momento non ci sono immagini delle vostre ricette

Caricate una foto e condividete il risultato

Carica la tua foto

Pubblicità

Redazione

Conchiglioni alla Norma

Torna su