Scialatielli ai frutti di mare

Un primo piatto ricco e saporito perfetto per portare in tavola il sapore del mare anche nelle occasioni più speciali.

Stagione
Tutte le stagioni
Ingredienti
10
Facilità
facile
Pronto in
40 minuti

Pubblicità

Gli scialatielli ai frutti di mare sono un piatto gustoso e ricco perfetto per quando cerchiamo primi di pesce da servire nelle occasioni speciali. Si tratta di una pasta allo scoglio irresistibile che noi abbiamo preparato con i pomodorini, in una versione colorata e sfiziosa.

Ricetta scialatielli ai frutti di mare

Gli scialatielli sono una varietà di pasta napoletana nata ad Amalfi. Si tratta di striscioline di pasta più larghe e più corte degli spaghetti ma più sottili delle tagliatelle.

Per preparare gli scialatielli ai frutti di mare con pomodorini noi abbiamo rosolato prima di tutto le code di gamberi, poi nello stesso fondo di cottura abbiamo cotto i pomodorini a spicchi. A quel punto uniamo vongole e cozze, cuociamo la pasta al dente e poi risottiamola nel condimento. Uniamo i gamberi e la pasta è pronta da servire!

Prima di mettere a cuocere i molluschi, è importante pulire le cozze e le vongole prima, in modo da rimuovere con cura tutti i residui di sabbia in anticipo.  

Pubblicità

scialatielli ai frutti di mare
Scialatielli ai frutti di mare

Come servirli

Uno scialatiello ai frutti di mare è il primo perfetto per tutti i menù di pesce. Impiattiamo la pasta insieme al sughetto di cottura e a una spolverata di prezzemolo tritato e sarà davvero irresistibile!

Consigliamo di servire il piatto caldo e appena fatto, per evitare che la pasta scuocia.


Forza, prepariamo insieme questa ricetta. Vi aspettiamo nei commenti per conoscere le vostre impressioni sul piatto, siamo curiosi di sapere in quale occasione l’avete proposto!

Preparazione
20 minuti
Cottura
20 minuti
Tempo totale
40 minuti

Il Libro d’Oro

Tutte le mie ricette più amate

Ingredienti

Dosi per persone 3 persone

Per la pasta

  • 300 g scialatielli
  • 400 g cozze pulite e spurgate
  • 300 g vongole pulite e spurgate
  • 200 g code di gambero
  • 150 g pomodorini
  • 1 spicchio aglio
  • 2 gambi prezzemolo
  • 20 ml olio extravergine di oliva
  • sale fino q.b.

Per servire

  • prezzemolo q.b. tritato

Dosi calcolate sulla ricetta originale (per 3 persone)

Gli utensili di Benedetta

Casseruola 20cm con coperchio

Casseruola da 20 cm di diametro in alluminio forgiato 100% riciclabile, con rivestimento ceramico antiaderente nichel free e privo di metalli pesanti. Ideale per cottura a induzione e su fornelli a gas.

€ 49,90 Compra ora

Padella 24cm

Padella da 24 cm di diametro con corpo in alluminio forgiato 100% riciclabile e fondo con spessore di 3,8 mm. Rivestimento ceramico antiaderente. Ideale per cottura a induzione o con fornello a gas.

€ 39,90 Compra ora

Mestolo in silicone

Mestolo con impugnatura in acciaio inox e terminale in silicone alimentare resistente alle alte temperature, pratico e maneggevole. Può essere lavato in lavastoviglie e appeso grazie al foro nell’impugnatura.

€ 12,90 Compra ora

Pubblicità

Preparazione

Come fare: Scialatielli ai frutti di mare

Scialatielli ai frutti di mare - Step 1

Mettiamo sul fuoco una pentola d’acqua per la cottura della pasta.

Scialatielli ai frutti di mare - Step 2

Nel frattempo, tagliamo a metà i pomodorini con tagliere e coltello.

Scialatielli ai frutti di mare - Step 3

In una padella con un abbondante giro di olio mettiamo a rosolare l’aglio intero e il prezzemolo.

Scialatielli ai frutti di mare - Step 4

Aggiungiamo a questo punto i gamberi e cuociamoli per circa un minuto per lato.

Scialatielli ai frutti di mare - Step 5

Una volta pronti spostiamoli in una ciotola e teniamoli da parte. Mettiamo a cuocere i pomodorini nel fondo di cottura dei gamberi e lasciamoli sul fuoco per qualche minuto.

Scialatielli ai frutti di mare - Step 6

Buttiamo la pasta nell’acqua bollente salata.

Pubblicità

Scialatielli ai frutti di mare - Step 7

intanto uniamo ai pomodorini le vongole, poi copriamo con il coperchio per qualche minuto.

Scialatielli ai frutti di mare - Step 8

Aggiungiamo le cozze nel tegame e diamo una mescolata.

Scialatielli ai frutti di mare - Step 9

Scoliamo la pasta al dente e mettiamola direttamente nella padella con il condimento, aggiungiamo un mestolo di acqua di cottura della pasta e risottiamo a fuoco alto per qualche secondo finché non si sarà formata una gustosa cremina.

Scialatielli ai frutti di mare - Step 10

Uniamo i gamberi che avevamo tenuto da parte e mescoliamo ancora.

Scialatielli ai frutti di mare - Step 11

Serviamo gli scialatielli ai frutti di mare ben caldi con il sughetto di cottura e un po’ di prezzemolo tritato.

Scialatielli ai frutti di mare - Step 12

Consigli

Possiamo preparare lo scialatiello allo scoglio anche con altri ingredienti in base a quello che troviamo in pescheria, usando anche calamari, polpo a pezzetti e così via.

Si possono non mettere i pomodorini per fare degli scialatielli ai frutti di mare in bianco sfumando i frutti di mare con del vino bianco secco.

Conservazione degli scialatielli ai frutti di mare

Serviamoli immediatamente, gli scialatielli ai frutti di mare cremosi danno il meglio di loro appena fatti, meglio quindi farli in giusta misura per non avere avanzi.

Pubblicità

Pubblicità

Valuta la ricetta

5

2 voti

Esprimi il tuo voto

Commenti

Ancora nessun commento pubblicato.

Pubblicate il primo commento e ditemi se la ricetta vi è piaciuta: mi scrivete e mi fate sapere com’è andata?

Scrivi un commento
Nessun file selezionato Seleziona foto

Pubblicità

Buon’Idea

Scialatielli ai frutti di mare

Nessun file caricato Carica la foto

Fatte in casa da voi

Carica una foto e condividi il risultato

Al momento non ci sono immagini delle vostre ricette

Caricate una foto e condividete il risultato

Carica la tua foto

Pubblicità

Buon’Idea

Scialatielli ai frutti di mare

Torna su